Milano, città della Letteratura

Milano è da sempre una città di autori, editori e soprattutto lettori. È la capitale indiscussa dell’editoria italiana, la città dove si producono, si comprano e si leggono più libri. Biblioteche e librerie costituiscono una fitta rete di centri culturali diffusi in tutti i quartieri. Milano è una città da leggere e una città per chi legge.

Per saperne di più

Patto di Milano per la Lettura

Il Patto è la soluzione scelta da Milano per promuovere la lettura in città, rendendola una pratica sociale diffusa e inclusiva, fornendo nuove occasioni di coinvolgimento dei cittadini grazie ad una forte collaborazione tra pubblico e privato.

Qui le informazioni per aderire

La rete delle Città Creative UNESCO

Creata nel 2004, la rete riconosce alle città un ruolo cruciale nello sviluppo inclusivo e sostenibile delle proprie comunità e fornisce una piattaforma di riflessione e confronto sulle opportunità fornite dalla creatività nella crescita economica e sociale, in armonia con l'Agenda ONU 2030 per lo sviluppo sostenibile.

Continua a leggere qui

Bandi e comunicazioni

Contributo per spese di traduzione e pubblicazione di opere in lingua coreana.

Il Literature Translation Institute of Korea mette a disposizione, attraverso la piattaforma KLWAVE, contributi rivolti alle case editrici a titolo di sostegno finanziario per le spese di traduzione e pubblicazione di opere letterarie e testi umanistici in lingua coreana. La scadenza di presentazione delle richieste è il 31 gennaio. Le informazioni complete si trovano sul sito

Concorso letterario “A/R Andata e racconto. Appunti di viaggio”

E' rivolto a scrittrici e scrittori esordienti, a partire da 18 anni, il nuovo concorso letterario organizzato dal Salone Internazionale del Libro di Torino in partnership con Ferrovie dello Stato Italiane S.p.A, che premierà tre racconti di viaggio. Il termine per la presentazione dell'elaborato è il 3 febbraio, tutte le informazioni e le modalità di partecipazione si trovano qui

Programma di residenza di Tartu per scrittori o traduttori

La Città Creativa UNESCO della Letteratura di Tartu offre un soggiorno residenziale di 2 mesi per scrittori o traduttori, nei mesi di Aprile e Maggio 2023. Per maggiori dettagli e per conoscere le modalità di presentazione della candidatura, che scade il 15 febbraio, potete consultare il sito.

Contributi per la traduzione dalla lingua islandese

Il Centro di Letteratura Islandese incentiva la diffusione e distribuzione della letteratura nella  lingua nazionale garantendo contributi per la traduzione in altre lingue. Un'opportunità rivolta agli editori stranieri per la quale si può fare richiesta entro il 15 febbraio. Tutti i dettagli e la modulistica si trovano sul sito