Milano, città della Letteratura

Milano è da sempre una città di autori, editori e soprattutto lettori. È la capitale indiscussa dell’editoria italiana, la città dove si producono, si comprano e si leggono più libri. Biblioteche e librerie costituiscono una fitta rete di centri culturali diffusi in tutti i quartieri. Milano è una città da leggere e una città per chi legge.

Per saperne di più

Patto di Milano per la Lettura

Il Patto è la soluzione scelta da Milano per promuovere la lettura in città, rendendola una pratica sociale diffusa e inclusiva, fornendo nuove occasioni di coinvolgimento dei cittadini grazie ad una forte collaborazione tra pubblico e privato.

Qui le informazioni per aderire

La rete delle Città Creative UNESCO

Creata nel 2004, la rete riconosce alle città un ruolo cruciale nello sviluppo inclusivo e sostenibile delle proprie comunità e fornisce una piattaforma di riflessione e confronto sulle opportunità fornite dalla creatività nella crescita economica e sociale, in armonia con l'Agenda ONU 2030 per lo sviluppo sostenibile.

Continua a leggere qui

Bandi e comunicazioni

Nanjing International Writers Residency program

C'è tempo fino al 21 ottobre 2022 per candidarsi al programma di residenze virtuali proposto dalla città di Nanjing. Sono sei le posizioni disponibili per gli scrittori, poeti e traduttori provenienti dalle Città Creative della Letteratura. Tutti i dettagli del programma e le modalità di partecipazione si trovano sul sito

Concorso di progettazione per l'arredo urbano di Angoulême

E' una opportunità importante per artisti nel campo del design e dell'illustrazione quella offerta dalla Città Creativa della Letteratura di Angoulême. Fino al 3 novembre sarà possibile candidarsi per partecipare al bando istituito per la realizzazione di oggetti di arredamento urbano ispirati al fumetto. Tutti i dettagli dell'iniziativa e le istruzioni per la partecipazione si trovano sul sito.