Disabilità

I destinatari degli interventi sono le persone fino i 60 anni di età con invalidità. Il servizio si rivolge in maniera prioritaria a quelle con disabilità grave, superiore al 75% (certificata dalla ATS).

Sono escluse da questo vincolo le persone con diagnosi psichiatrica.

Le richieste dei cittadini disabili sono raccolte e analizzate dal Servizio Sociale Professionale Territoriale (SSPT).
 

Sostegno familiare: interventi di tipo educativo e/o assistenziale erogati da Enti Accreditati. Hanno l'obiettivo di supportare la persona e il nucleo familiare rispetto ai bisogni di cura, assistenza, crescita personale e reinserimento sociale.

Assistenza economica: si attua attraverso interventi che consentono alle persone con disabilità di far fronte alle esigenze ordinarie, se sono in condizione di povertà economica, o di essere aiutate nel realizzare progetti mirati e temporanei.
 

Azioni e interventi in questo ambito di programma sono tesi al consolidamento e allo sviluppo dei servizi esistenti. Si pratica anche la sperimentazione di nuove tipologie di servizi., quali:

  • incremento delle prestazioni di carattere assistenziale che educativo svolte al domicilio delle persone disabili
  • attività tese all'inserimento lavorativo di persone con disabilità
  • gestione delle attività connesse al collocamento in strutture residenziali
  • avvio di sperimentazioni con le organizzazioni del privato sociale di soluzioni abitative adeguate anche in conseguenza dell’invecchiamento delle persone con disabilità e dei loro familiari (“durante noi”, “dopo di noi” ed “emergenza disabili”).

Ogni anni il Comune organizza soggiorni climatici per persone disabili. L'adesione all'iniziativa prevede seguenti requisiti :

  • età compresa tra i 14 e i 65 anni
  • invalidità certificata del 100% (requisito richiesto ai maggiorenni).

Adesioni e quote di partecipazione vengono stabiliti in base a una graduatoria costituita prendendo in considerazione le dichiarazioni ISEE dei richiedenti. A seconda della posizione occupata in graduatoria, chi si iscrive può ricevere un contributo di partecipazione.

Normalmente è possibile partecipare a più turni o scaglioni di vacanza. In questo caso il contributo è fruibile per un solo turno.

Maggiori informazioni relative a date, località, quote, agevolazioni ecc. saranno disponibili in occasione dell'organizzazione dei soggiorni climatici per il 2020.

Utilizza i servizi

Argomenti: