Dopo di noi - ProgettaMi: soluzioni per la disabilità

Il progetto ha la finalità di elaborare percorsi per assicurare adeguata assistenza e qualità della vita secondo le specifiche esigenze ed aspirazioni dell’individuo.

Promuove lo sviluppo e la realizzazione di progetti e soluzioni innovative e offre alle persone con disabilità grave l’accompagnamento utile ad esercitare il diritto di vivere nella società, con la stessa libertà di scelta e autonomia propria di tutte le persone e in alternativa all'istituzionalizzazione.

Gli interventi vengono determinati sulla base del fondo Dopo di Noi.

L’accesso ai sostegni del fondo è prioritariamente garantito alle persone con disabilità grave età 18-64 anni, prive del sostegno familiare in base alla necessità di maggiore urgenza valutata in base a:

  • limitazioni dell’autonomia
  • sostegni che la famiglia è in grado di fornire in termini di assistenza/accudimento e sollecitazione della vita di relazione
  • condizione abitativa e ambientale; condizioni economiche della persona con disabilità e della sua famiglia (determinata da Isee ordinario).

Dopo di Noi consente un’erogazione economica destinata a:

  1. interventi infrastrutturali comprendenti:
    •    eliminazione barriere, messa in opera impianti, adattamenti domotici
    •    sostegno al canone locazione e/o spese condominiali
     
  2. interventi gestionali comprendenti:
    •    sostegno a percorsi di accompagnamento verso l’autonomia
    •    interventi di supporto alla domiciliarità
    •    sostegno al ricovero in situazioni di emergenza.

La richiesta di un progetto individualizzato per gli interventi relativi al “Dopo di Noi” avviene direttamente da parte della persona o degli Enti interessati al momento della pubblicazione dell’avviso pubblico.

Documentazione da presentare valida per tutte le tipologie di intervento:

  • documento d’ identità in corso di validità del dichiarante e/o del beneficiario
  • certificazione disabilità grave ai sensi della legge 104/92 art. 3 C.3 (se non già consegnata oppure se scaduta)
  • Isee socio-sanitario
  • eventuale provvedimento di protezione giuridica che legittimi l’istante a rappresentare la persona disabile
  • documentazione a seconda della tipologia dell’intervento e della situazione individuale.

Nessun costo a carico del cittadino.
 

Per maggiori dettagli sul progetto Dopo di Noi contatta:
tel. 02.884.45437 / 47636
email PSS.dopodinoi@comune.milano.it
 

Accedi al servizio

Sportello per il “Dopo di Noi – Legge 112/2016”
via San Tomaso, 3 - stanza 11 - piano terra
20122 Milano
 

Legge 104/1992, art. 3, comma 3.