Garante dei diritti per l'infanzia e l'adolescenza

Presentazione e attività

Dal gennaio 2016 il Comune di Milano ha un Garante dei diritti per l’infanzia e l'adolescenza, con la funzione di favorire il rispetto dei diritti dei bambini e dei ragazzi della nostra città, riconosciuta nel 2016 dall'Unicef "Città amica delle bambine e dei bambini".

Il Garante opera come figura autonoma e indipendente, può segnalare casi di violazione dei diritti dei minori alle Autorità competenti e offrire suggerimenti e pareri in materia di minori. La sia istituzione e i suoi compiti sono specificati nel Regolamento di delibera del Consiglio comunale n. 28 del 22.10.2015 (vedi Allegati).

La Garante nominata dal sindaco, Giuliano Pisapia fino al 30 giugno 2020 è stata la dott. ssa Anna Maria Caruso (vedi Allegati), che è rimasta in carica per circa cinque anni e ha operato a titolo gratuito.

In questi anni, la Garante ha avviato incontri con molteplici realtà che si occupano di infanzia e adolescenza a Milano, ed è a disposizione per l'ascolto dei problemi che riguardano i bambini e i ragazzi.

Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala ha nominato il nuovo Garante dei diritti per l'infanzia e l'adolescenza (vedi Allegati).
Dal 22 luglio 2020 e per i prossimi cinque anni, l'incarico sarà svolto da Silvio Premoli, dal 2013 ricercatore in Pedagogia generale e sociale presso l'università Cattolica di Milano,  dove - nella sua attività di docenza universitaria e di formazione rivolta a professionisti dell'educazione - è stato promotore di un approccio basato sui diritti dei bambini. Educatore, coordinatore pedagogico e responsabile dei servizi socio-educativi rivolti a bambini, bambine e adolescenti vulnerabili nel mondo del Terzo settore e della cooperazione sociale, nel 2015-2016 ha supportato la direzione dei Servizi educativi per la prima infanzia del Comune di Milano nella redazione delle nuove linee di orientamento pedagogiche dei servizi all'infanzia 0-6 anni.

Silvio Premoli succede nel ruolo di Garante ad Anna Maria Caruso, che il sindaco Sala ha tenuto a ringraziare "per il lavoro svolto in questi anni nell'interesse dei bambini e dei ragazzi di Milano", fornendo un prezioso contributo all'Amministrazione comunale.

La nomina di Premoli fa seguito al "Bando per la presentazione delle candidature per la nomina del Garante dei diritti per l'infanzia e l'adolescenza del Comune di Milano" del 28 aprile 2020 con scadenza 22 maggio 2020.

Indirizzo
Via Ugo Foscolo, 5 (3° piano - scala A) - 20121 Milano (M1/M3 - fermata Duomo)

Il Garante riceve il martedì - dalle 14 alle 16:30 - previo appuntamento: compilare la scheda Richiesta colloquio e inviarla a: Garante.Infanzia@comune.milano.it

Contatti
Tel.: 02 884.63173/54226/65737 - email: garante.infanzia@comune.milano.it

Ulteriori informazioni
Sul territorio della Regione Lombardia operano altri tre Garanti cittadini dei diritti per l'infanzia e l'adolescenza: a Malnate (VA), Menaggio (CO) e Bergamo. Per il Garante di Bergamo, è possibile visionare l'attività svolta sul sito: http://www.bambiniegenitori.bergamo.it/consigli-vivere-sani