Cascina Rizzardi – Cascina Campi

Cosa trovi in cascina

Qui i bambini sono i benvenuti. Oltre a visitare la fattoria possono frequentare campus estivi, corsi di circo equestre e di giocoleria e tutte le iniziative dell’associazione Campacavallo, che ha qui la propria sede.

La cascina, oggi più nota come Cascina Campi dal nome della famiglia che qui vive e lavora dal 1928, offre poi laboratori e attività culturali, didattiche, ricreative e tirocini per gruppi e scolaresche, anche diversamente abili. È inoltre fattoria sociale al centro di un progetto che punta al recupero scolastico dei ragazzi e alla loro formazione lavorativa.

Un piccolo spaccio propone la vendita di uova, pollame, salumi, cereali, riso e formaggi.

Situata nell’antico Borgo di Trenno, accanto all’omonimo parco, fa parte degli antichi siti rurali milanesi. 

In questa porzione agricola conficcata nella grande città abbondano le attività rivolte al pubblico. Avendo visto la superficie coltivabile ridursi negli anni ed essendo facilmente raggiungibile dai milanesi, questa “fattoria metropolitana” si è da tempo indirizzata verso un’attività agricola-agrituristica ad indirizzo ippico ed educativo, senza tuttavia tradire il dna zootecnico e cerealicolo della famiglia Campi: i visitatori possono ammirare l’allevamento di 60 bovini, una scuderia di 30 cavalli (anche con servizio di pensione), 50 ovini e caprini, 20 conigli e numerosi animali da cortile, oltre ad asini e maiali.

La cascina fu costruita tra il 1825 e il 1828 su iniziativa di don Bravo, un sacerdote che la adibì a ricovero di mutilati ed invalidi mentali e riuscì a istituire una vera e propria comunità.

Vide poi avvicendarsi diverse proprietà, fino ad essere definitivamente acquisita dal Comune.

Cascina Campi
via Fratelli Rizzardi, 15 - Municipio 8
Come arrivare »

Contatti
Cascina Campi
Sito web>>
Invia una email »
tel. 02 4820.3061

Campacavallo asd
Sito web »
Invia una email »
cell. 338 1744.943

Argomenti: