Giallo di sera

Il giornalino Giallo di Sera è un’attività educativa di gruppo e di socializzazione dei Centri Diurni per Disabili e ha come obiettivo l’autonomia personale e l’inclusione sociale dei nostri e delle nostre ospiti

Il giornalino, nato nel 1985 da un'idea di laboratorio di un educatore del Centro Diurno Disabili di via Cherasco, allora Centro Territoriale Riabilitativo, ha esteso, a partire dal 1986, la propria redazione ad altri Centri Comunali e Convenzionati.

La versione iniziale, fatta con il ciclostile direttamente dagli ospiti e dalle ospiti, ha previsto la produzione di 4 numeri all'anno per circa 5000 copie di cui circa 500 spedite in tutta Italia.

Alla fine degli anni 90, è arrivato l'attuale formato e la sede della redazione centrale è diventata il Centro Diurno Disabili di via Barabino.

Intorno al 2013 è stata introdotta la stampa a colori  e i numeri del giornalino sono diventati 3 all’anno per circa 1500 copie di cui circa 200 spedite in tutta Italia. 

Negli anni, il giornalino ha visto la partecipazione di oltre 16 centri.

Attualmente i centri coinvolti sono circa  10

Argomenti: