Matrimonio con rito civile

Il matrimonio civile avviene in tre fasi distinte:

  1. Pubblicazioni di matrimonio
     
  2. scelta della sede di celebrazione
     
  3. prenotazione della data e della sede per la celebrazione.

Prosegui nella lettura per maggiori dettagli.

I promessi sposi, di cui almeno uno con residenza a Milano, devono anzitutto richiedere le pubblicazioni, ossia l'affissione all'Albo Pretorio online, per ottenere il Certificato di avvenuta pubblicazione.

Al termine delle pubblicazioni all’Albo Pretorio (di norma 8 giorni + 3 per eventuali ricorsi) l’ufficio matrimoni rilascerà il certificato. A partire da quel momento decorrono i 180 giorni entro cui celebrare il matrimonio.
 

Chi può chiedere le pubblicazioni
Può chiedere la pubblicazione di matrimonio:

  • la sposa o lo sposo, presentandosi all'Ufficio Matrimoni con:
    - i propri documenti d’identità in originale e in fotocopia
    - delega di chi è assente a eseguire le pubblicazioni su carta semplice, firmata dalla persona delegante e accompagnata dal suo documento di identità in originale e in fotocopia
  • una terza persona, con delega a eseguire le pubblicazioni su carta semplice firmata da entrambi gli sposi e copie dei documenti di identità delle persone deleganti.

Il modulo da utilizzare in caso di delega è disponibile nella sezione Modulistica.


Costo delle pubblicazioni

  • Costo base
    - la richiesta di pubblicazioni ha un costo di € 16,52
  • se gli sposi risiedono in due Comuni diversi
    - il costo è pari a € 32,52
  • se la cerimonia civile si svolge in un altro Comune
    - in questo caso, al costo base delle pubblicazioni occorre aggiungere ulteriori € 16,00 


Modalità di pagamento
L'importo, dovuto per l'applicazione dell'imposta di bollo, è da versare in contanti o a mezzo Bancomat direttamente all'Ufficiale di Stato Civile. Non è possibile accettare marche da bollo presentate dagli sposi, in quanto l'assolvimento dell'imposta avviene in modo virtuale.

La celebrazione a Milano dovrà tenere conto delle caratteristiche del luogo scelto tra quelli messi a disposizione del Comune.

La celebrazione deve svolgersi entro 180 giorni dalla scadenza delle pubblicazioni.

Per i matrimoni da celebrare a Milano il certificato di avvenuta pubblicazione viene conservato dall'Ufficio Matrimoni.

Per matrimoni che si celebrano in altro Comune, gli sposi dovranno presentare istanza formale in bollo da €16.00  per il rilascio della delega (ex art. 109 c.c.), da pagare direttamente all'Ufficiale di Stato Civile. Non saranno accettate marche da bollo presentate dagli sposi.

 

Modalità e costi per fissare la celebrazione

Le celebrazioni a Milano si svolgono nei giorni e negli orari indicati da ciascuna sede, con le seguenti tariffe:

  • orario ordinario: dalle 9:30 alle 12:30 e dalle 15:00 alle 15:30 (sabato e festivi esclusi)
    - gratuitamente se almeno una persona che si sposa è residente o iscritta all'Anagrafe Italiani residenti all'estero (AIRE) Milano
    - € 500,00 per persone non residenti
  • oltre l'orario ordinario: dalle 16:00-17:00 e il sabato dalle 9:30 alle 13:30
    - € 96,00 se almeno una persona che si sposa è residente o iscritto all'AIRE Milano
    - € 596,00 per persone non residenti.

Il pagamento - unicamente a mezzo bancomat - è richiesto nel giorno di prenotazione della data e della sede del matrimonio.

Alla celebrazione dovranno essere presenti due testimoni con documenti d’identità in corso di validità.

Procedura step by step

1 - Richiedi le pubblicazioni

Richiedi le pubblicazioni

Il servizio di richiesta Pubblicazioni di Matrimonio è accessibile esclusivamente su appuntamento da fissare con le seguenti modalità:

  • online »
    - con utenza SPID o accesso libero
  • tel. 02.02.02 
    attivo dal lunedì al sabato, dalle 8:00 alle 20:00 (festivi esclusi)

Luogo di ricevimento per chi ha un appuntamento
Ufficio Matrimoni
via Larga, 12 - primo piano

Il giorno dell'appuntamento, per accedere al servizio è obbligatorio ritirare il numero di chiamata (codice MB per matrimoni da celebrare a Milano. Il codice si ritira presso la Sala Atrio Stato Civile (allo stesso piano).

2 - Scegli la sede

Scegli la sede della celebrazione

Per un'anteprima delle sedi comunali e degli orari di svolgimento delle celebrazioni visita Dove celebrare matrimoni e unioni civili

3 - Prenota la celebrazione

Prenota la celebrazione

Per prenotare la data e la sede del matrimonio è necessario fissare un appuntamento online con utenza SPID o accesso libero.


Luogo di ricevimento per chi ha un appuntamento
Ufficio Matrimoni
via Larga, 12 - primo piano

Il giorno dell'appuntamento, per accedere al servizio è obbligatorio ritirare il numero di chiamata (codice MA per matrimoni da celebrare a Milano. Il codice si ritira presso la Sala Atrio Stato Civile (allo stesso piano).

Per ulteriori informazioni

tel. 02.02.02
attivo dal lunedì al sabato, dalle 8:00 alle 20:00 (festivi esclusi)

Deliberazione della Giunta comunale n. 2.403 del 29 novembre 2013

Aggiornato il: 21/06/2021