Scuola dell'Infanzia: iscrizione

La Scuola dell’Infanzia accoglie le bambine e i bambini con un'età compresa fra i tre e i sei anni. Ha durata triennale e non è obbligatoria.

Possono frequentare i nidi i bambini e le bambine che alla data della presentazione della domanda di iscrizione sono:

  • appartenenti a nuclei familiari residenti a Milano
  • appartenenti a nuclei familiari che abbiano chiesto domanda di trasferimento della residenza nel Comune di Milano entro il termine della presentazione delle domande di iscrizione. Nel caso in cui la richiesta di residenza venga respinta, la domanda di iscrizione viene annullata d’ufficio
  • presenti abitualmente nel Comune di Milano anche se privi di iscrizione anagrafica
  • ospitati, con o senza genitore, presso una Comunità a Milano anche se residenti in altri Comuni.

Verranno accolte con riserva:

  • le domande presentate dalle famiglie che hanno in corso un trasferimento da altro Comune
  • le domande delle famiglie di bambini presenti abitualmente nel Comune di Milano e privi di una iscrizione anagrafica.

La riserva serve a monitorare l’effettiva situazione e non incide sul posizionamento in graduatoria.

Non è possibile accogliere domande da parte di nuclei familiari residenti in altri Comuni.

  • Online
  • Sportello

Come iscriversi
Le iscrizioni alle Scuole dell’Infanzia avvengono unicamente online e richiedono la registrazione preventiva al portale del Comune.
Le iscrizioni allo sportello sono ammesse eccezionalmente per:

  • minori portatori di disabilità
  • famiglie che non possono accedere alla procedura online.

Email di conferma
Al termine della procedura, il sistema invia una email di conferma dei dati inseriti.
L’email conterrà:

  • la domanda presentata, che si consiglia di stampare
  • il numero progressivo assegnato, indispensabile per verificare la posizione in graduatoria.

Importante Il mancato ricevimento della email di conferma immediatamente dopo l’invio della domanda può significare che:

  • la casella di posta elettronica indicata è piena, oppure l’email è stata collocata nella sezione ‘posta indesiderata’
  • la presentazione della domanda non è andata a buon fine.

Si consiglia di verificare impostazioni e funzionamento della casella di posta. Se tutto appare corretto, è quindi necessario ripetere la procedura.

Ricorda

  • l’ordine cronologico di presentazione della domanda non costituisce in alcun modo diritto di priorità nella graduatoria. Per un buon funzionamento del sistema, si consiglia pertanto di evitare la concentrazione della presentazione delle domande nei primi giorni di attivazione
  • qualora il minore sia portatore di disabilità occorre che la famiglia presenti la documentazione richiesta in busta chiusa a mezzo posta/sportello entro il termine delle iscrizioni
  • eventuali casi di bambini in situazioni socialmente rilevanti che dovessero presentarsi durante o dopo il periodo di iscrizione verranno valutati individualmente.

Accedi al servizio

Per richiedere il servizio è necessaria la registrazione al sito del Comune di Milano.

Il servizio si è chiuso alle 24:00 del 16 marzo 2018.
 

Accedi al servizio

Si accettano esclusivamente iscrizioni online.

Le iscrizioni allo sportello sono possibili solo su appuntamento, da prenotare telefonicamente per i casi previsti dal Comunicato relativo alle iscrizioni. Al momento della prenotazione verranno comunicate data, ora e sede in cui presentarsi.

Non saranno accolte famiglie prive di appuntamento.

Domanda di iscrizione per i minori portatori di disabilità
Unità di Coordinamento delle Procedure di Iscrizione, Offerta posti e Monitoraggio dati
via Grazia Deledda, 9/a
20125 – Milano

Per prenotare un appuntamento per le famiglie che non possono accedere alla procedura online chiamare il numero unico 02.02.02 attivo dal lunedì al sabato (festivi esclusi), dalle 8:00 alle 20:00

Modulistica

Si elenca di seguito la modulistica necessaria per coloro che presentano domanda allo sportello:

  • codice fiscale e documento di identità dei genitori e, se possibile, del bambino
  • documentazione in busta chiusa relativa alla eventuale disabilità del minore e/o verbale di invalidità del minore o di altro componente il nucleo familiare
  • i nuclei familiari provenienti da altri Comuni che hanno presentato domanda di residenza al Comune di Milano dovranno comunicare il numero e la data della presentazione di richiesta di residenza o copia dell’invio della richiesta vai mail (PEC), o via fax o raccomandata

Nella domanda di iscrizione potranno essere indicati gli estremi della dichiarazione ISEE (numero di protocollo e data in cui è stata sottoscritta) relativa ai redditi 2016.

La dichiarazione ISEE è necessaria solo per la definizione della quota contributiva annuale agevolata relativa alla Refezione Scolastica.

Nel caso in cui la famiglia non fosse ancora in possesso di tale dichiarazione, potrà impegnarsi a sottoscriverla entro il 30 aprile 2018.

  • Mail
  • Fax

Eventuali errori di compilazione, omissioni o variazioni da parte del richiedente potranno essere corrette solo se segnalate entro il termine delle iscrizioni.
Per inoltrare le segnalazioni utilizzare esclusivamente i canali indicati di seguito.

Accedi al servizio

Per segnalare eventuali errori di compilazione o variazioni scrivere una mail all'indirizzo ed.infanziaiscrizioni@comune.milano.it

Per segnalare eventuali errori di compilazione o variazioni chiamare il numero 02.884.42452