Nido Infanzia dei Missaglia 59

Responsabile: Francesca Croce

Segreteria: 02 884.47030

fcroce@cooperativaorsa.it

Municipio 5 - Nido comunale in appalto*

Milano, via dei Missaglia 59


I Nidi in appalto sono servizi educativi erogati in strutture di proprietà del Comune di Milano, la cui gestione è affidata a un Operatore Economico vincitore di gara d'appalto, che adotta le regole di funzionamento e linee pedagogiche dei nidi comunali a gestione diretta.

Il Nido d’Infanzia Missaglia  accoglie bambine e bambini età compresa tra i 3  e i 36 mesi e si sviluppa su un unico piano terreno.
Le tre sezioni sono organizzate in modo da accogliere al loro interno gruppi di bambini «piccoli» (bambini fino a 12 mesi) e «medio grandi» (bambini tra 13 a 36 mesi) in numero equilibrato e rispondente alle specifiche necessità della fascia d’età.
Oltre alle sezioni, bambine e bambini accedono a diverse esperienze educative negli spazi comuni del Nido: un ampio giardino.
Il Nido ha una cucina interna gestita da Milano Ristorazione.
Il pranzo è somministrato dal personale educativo che accompagna bambine e bambini nel loro percorso di conoscenza di sé e sperimentazione sensoriale.

Il collegio educativo, coordinato dalla Responsabile, è titolare della progettazione e realizzazione dei percorsi educativi promossi nel corso dell’anno. In presenza di bambine o bambini con disabilità, è prevista la presenza di personale educativo di sostegno.

Il personale ausiliario garantisce la cura e la pulizia degli spazi della scuola.

La sezione rappresenta lo spazio dove bambine e bambini trascorrono i momenti  di maggior coinvolgimento emotivo nel corso della giornata educativa: educatrici ed educatori si prendono cura di bambine e bambini e ne sostengono il percorso di crescita attraverso la progettazione degli spazi e l’allestimento di esperienze educative.

Le nostre sezioni si chiamano Piccoli: Cavallucci Marini, Medio grandi: Delfini e Lamantini.
Per ogni sezione è previsto uno spazio dedicato al riposo di bambine e bambini, uno spazio per il pranzo e uno spazio per la cura e l’igiene. Gli educatori, nel predisporre questi spazi e questi momenti, garantiscono un’organizzazione della giornata educativa attenta a favorire il fare del bambino, l’esplorazione degli spazi e dei materiali e la cura di sé, con la presenza e l’accompagnamento costante dell’adulto. 

Le sezioni affacciano direttamente sul giardino della scuola.

La sezione: descrizione e foto
La sezione: descrizione e foto
La sezione: descrizione e foto

Gli spazi comuni sono pensati come luoghi per l’accoglienza di adulti e bambini e sono progettati per accompagnare bambine e bambini a esplorare, in modo graduale nel corso dell’anno, contesti e luoghi anche «oltre» la propria sezione. Gli spazi comuni sono progettati per promuovere esperienze motorie, sensoriali e laboratoriali coerenti con le fasi di sviluppo di bambine e bambini e graduali nel tempo.
Nel nostro Nido, è presente un ampio giardino .

Gli spazi comuni: descrizione e foto
Gli spazi comuni: descrizione e foto
Gli spazi comuni: descrizione e foto

«Uscire», abitare spazi più ampi rispetto allo spazio della sezione, esplorare gradualmente il giardino o il cortile significa ampliare le possibilità di scoperta e di sperimentazione e offrire percorsi educativi gradualmente via via più articolati e complessi.
Nel Nido è presente un giardino che costeggia l’intera struttura.

Gli spazi esterni: descrizione e foto
Gli spazi esterni: descrizione e foto
Gli spazi esterni: descrizione e foto

Il Nido d’Infanzia Missaglia  accoglie bambine e bambini età compresa tra i 3  e i 36 mesi e si sviluppa su un unico piano terreno.
Le tre sezioni sono organizzate in modo da accogliere al loro interno gruppi di bambini «piccoli» (bambini fino a 12 mesi) e «medio grandi» (bambini tra 13 a 36 mesi) in numero equilibrato e rispondente alle specifiche necessità della fascia d’età.
Oltre alle sezioni, bambine e bambini accedono a diverse esperienze educative negli spazi comuni del Nido: un ampio giardino.
Il Nido ha una cucina interna gestita da Milano Ristorazione.
Il pranzo è somministrato dal personale educativo che accompagna bambine e bambini nel loro percorso di conoscenza di sé e sperimentazione sensoriale.

Il collegio educativo, coordinato dalla Responsabile, è titolare della progettazione e realizzazione dei percorsi educativi promossi nel corso dell’anno. In presenza di bambine o bambini con disabilità, è prevista la presenza di personale educativo di sostegno.

Il personale ausiliario garantisce la cura e la pulizia degli spazi della scuola.

La sezione rappresenta lo spazio dove bambine e bambini trascorrono i momenti  di maggior coinvolgimento emotivo nel corso della giornata educativa: educatrici ed educatori si prendono cura di bambine e bambini e ne sostengono il percorso di crescita attraverso la progettazione degli spazi e l’allestimento di esperienze educative.

Le nostre sezioni si chiamano Piccoli: Cavallucci Marini, Medio grandi: Delfini e Lamantini.
Per ogni sezione è previsto uno spazio dedicato al riposo di bambine e bambini, uno spazio per il pranzo e uno spazio per la cura e l’igiene. Gli educatori, nel predisporre questi spazi e questi momenti, garantiscono un’organizzazione della giornata educativa attenta a favorire il fare del bambino, l’esplorazione degli spazi e dei materiali e la cura di sé, con la presenza e l’accompagnamento costante dell’adulto. 

Le sezioni affacciano direttamente sul giardino della scuola.

La sezione: descrizione e foto
La sezione: descrizione e foto
La sezione: descrizione e foto

Gli spazi comuni sono pensati come luoghi per l’accoglienza di adulti e bambini e sono progettati per accompagnare bambine e bambini a esplorare, in modo graduale nel corso dell’anno, contesti e luoghi anche «oltre» la propria sezione. Gli spazi comuni sono progettati per promuovere esperienze motorie, sensoriali e laboratoriali coerenti con le fasi di sviluppo di bambine e bambini e graduali nel tempo.
Nel nostro Nido, è presente un ampio giardino .

Gli spazi comuni: descrizione e foto
Gli spazi comuni: descrizione e foto
Gli spazi comuni: descrizione e foto

«Uscire», abitare spazi più ampi rispetto allo spazio della sezione, esplorare gradualmente il giardino o il cortile significa ampliare le possibilità di scoperta e di sperimentazione e offrire percorsi educativi gradualmente via via più articolati e complessi.
Nel Nido è presente un giardino che costeggia l’intera struttura.

Gli spazi esterni: descrizione e foto
Gli spazi esterni: descrizione e foto
Gli spazi esterni: descrizione e foto

Milano, via Dei Missaglia 59

Aggiornato il: 01/06/2022