Trasferimento dei box pertinenziali e non pertinenziali

Ogni variazione riguardante il “diritto” (di superficie o d’uso) del box/posto auto o del “vincolo” deve essere Comunicata o Autorizzata prima della stipula dell’atto notarile (rogito).

Le informazioni presenti in questa pagina riguardano il trasferimento dei parcheggi costruiti su suolo pubblico, assoggettati alla presente disciplina e gestiti dagli Uffici dell’Area Parcheggi e Sportello Unico per la Mobilità. L'elenco di questi parcheggi è disponibile nel box Allegati.

Per i parcheggi che non figurano nell'allegato si veda il paragrafo Parcheggi non inclusi elenco.

  • Pec
  • Sportello
  • Posta

I trasferimenti dei box non pertinenziali possono avvenire in favore di:

  • persone fisiche residenti a Milano o Società aventi sede a Milano
  • “operatori” in Milano (si intendono operatori coloro che esercitano in modo continuativo la loro attività nel territorio cittadino)
  • proprietari (anche se non residenti a Milano) di immobili siti in Milano.

In base alle disposizioni contenute nella Determinazione dirigenziale n. 15 del 14/02/2019, ai fini del trasferimento del box è sufficiente inviare una comunicazione al Comune. 

L’ufficio comunale competente, dopo aver ricevuto la “Comunicazione” non rilascerà alcun provvedimento, applicando per questa procedura l’istituto del silenzio-assenso. L’Amministrazione comunale ha tempo 30 giorni dalla presentazione della comunicazione per emettere eventuali provvedimenti di “divieto alla cessione”, qualora sia stata riscontrata la mancanza di requisiti in capo al futuro titolare del diritto di superficie o diritto d’uso.

Come presentare la Comunicazione
Inviare la documentazione utilizzando i canali indicati di seguito. In tutti i casi è necessario allegare i documenti indicati in calce al modulo.

Accedi al servizio

Solo per titolari di una casella di posta elettronica certificata:
parcheggi@pec.comune.milano.it

Consegnare a mano a:
Ufficio protocollo
via Beccaria, 19
orario: dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 14:00 alle 15:00

Inviare una raccomandata postale con avviso di ricevimento a:
Comune di Milano
Ufficio Protocollo
via Beccaria, 19 - 20123 Milano

  • Sportello

L’attuale assegnatario del diritto (di superficie o d’uso) di un box pertinenziale può cedere il “diritto” a un altro soggetto, purché quest’ultimo sia proprietario di un immobile sul quale trasferirà il vincolo di pertinenzialità del medesimo box.

I trasferimenti dei box pertinenziali possono avvenire in favore di proprietari di immobili a condizione che l’immobile di proprietà sia ubicato in “prossimità” del box. La distanza dall’immobile dovrà essere tale da consentire l’istaurarsi di un “rapporto di servizio” tra il parcheggio e il bene principale. Si veda a riguardo la determinazione dirigenziale n. 14/2014 e la mappa degli Ambiti di riferimento “Doc. All. B” nella sezione Riferimenti normativi.

L’istanza per il trasferimento può essere presentata se ricorre uno dei seguenti casi:

  1. trasferimento del vincolo pertinenziale del box/posto auto ad altra unità immobiliare e contestuale trasferimento del diritto (di superficie/d’uso) del box/posto auto ad un altro soggetto (es: il sig. Rossi vende il box al sig. Bianchi e la pertinenza del box è traslata dall’immobile del sig. Rossi all’immobile del sig. Bianchi)
  2. trasferimento del vincolo pertinenziale del box/posto auto ad altra unità immobiliare del medesimo titolare del diritto (di superficie/d’uso) del box/posto auto (es: il sig. Rossi trasla la pertinenza del box da un immobile ad un altro sempre di sua proprietà)
  3. trasferimento del diritto (di superficie/d’uso) del box/posto auto pertinenziale ad altro soggetto contestualmente alla vendita dell’immobile (es: il sig. Rossi vende al sig. Bianchi immobile e box pertinenziale).

Come presentare l'istanza
L’istanza di autorizzazione deve essere formulata dal titolare del diritto di superficie/diritto d’uso utilizzando esclusivamente il modulo fornito di seguito e presentata unitamente a 2 marche da bollo da 16,00 euro.

L’ufficio comunale competente, dopo aver ricevuto l’istanza, verificata la completezza della medesima, rilascerà il provvedimento di autorizzazione nel termine massimo di 30 giorni dalla data di protocollazione della richiesta.

Accedi al servizio

Presentare la documentazione completa a:
Area Parcheggi e Sportello Unico per la Mobilità
Unità Gestione Amministrativa
Via Dogana n. 4 – scala B- 4° piano
20123 Milano

orario: martedì e giovedì, dalle 9:00 alle 12:00

Per i parcheggi non compresi nell'elenco allegato a questa pagina si dovrà far riferimento ad altri uffici comunali della Direzione Urbanistica e precisamente: