Pass temporaneo per sosta e assistenza domiciliare ai disabili

È un permesso temporaneo per i veicoli appartenenti a chi:

  • presta assistenza domiciliare per infermità temporanea
  • è  in attesa del contrassegno di sosta e circolazione delle persone con disabilità.

La richiesta è a carico chi presta l’assistenza.

Costi

  • € 10,00 come rimborso spese per la produzione del contrassegno
  • eventuale imposta di bollo, se dovuta ai sensi del DPR 642/72.

Utilizzo
Limitato all’ambito di sosta in cui risiede l’assistito, riportante il numero di targa del veicolo.

Durata
Non oltre i sei mesi. Il pass è rinnovabile una sola volta e a condizione che l’assistito abbia avviato le procedure di richiesta del contrassegno di sosta e circolazione delle persone con disabilità.

Modulistica e documenti

  • Modulo E sosta assistenza domiciliare >>
  • copia del documento di riconoscimento del richiedente, in corso di validità
  • copia del libretto di circolazione del veicolo oppure copia del contratto di leasing qualora non ancora trascritto sulla carta di circolazione
  • copia del documento di riconoscimento dell’assistito, in corso di validità
  • dichiarazione del medico curante nella quale sono indicate le effettive necessità di assistenza e il periodo richiesto, che comunque non potrà superare i 6 mesi
  • delega sottoscritta da parte dell’assistito a presentare l’istanza

In caso rinnovo

  • documentazione attestante l’avvio della procedura per l’ottenimento del contrassegno di sosta e circolazione delle persone con disabilità