Pass per la sosta gratuita non residenziale

A cosa serve
Consente di sostare gratuitamente:

  • negli spazi di sosta a pagamento (strisce blu)
  • negli ambiti riservati ai residenti (strisce gialle).

Chi può chiederlo
Il permesso viene concesso ragioni di pubblico interesse o per rilevanti motivi connessi alle proprie attività e servizi che si svolgono nella città di Milano, per cui il veicolo rappresenta uno strumento imprescindibile e necessario per lo svolgimento della propria attività in una logica di attività di servizio alla città.

Ecco le categorie che possono farne richiesta:

  • cariche dello Stato e degli Enti locali
  • Enti pubblici territoriali e funzionali
  • ospedali
  • associazioni a carattere assistenziale
  • enti, società, aziende esercenti un pubblico servizio
  • radio e reti televisive in genere
  • servizio di car sharing
  • veicoli a completa trazione elettrica
  • consiglieri di Municipio
  • medici
  • funzioni di primaria utilità pubblica
  • organizzatori di eventi
  • assistenti domiciliari >>Sosta per veicoli con contrassegno di disabilità
  • agenzie di stampa, giornali quotidiani, radio e televisioni
  • Polizia Locale.

Utilizzo
Il Pass è personale e deve essere utilizzato esclusivamente dal titolare limitatamente al tempo e alla necessità connessa all’espletamento dell’attività istituzionale o di servizio.

Il Pass dovrà essere collocato sul veicolo autorizzato, in posizione ben visibile sul parabrezza o sul cruscotto.

Il contrassegno non può essere fotocopiato né riprodotto. L’uso improprio sarà perseguito a norma di legge e ne comporterà il ritiro.
 

  • obbligo di indicare il numero di targa sul contrassegno per le richieste individuali
  • possesso di specifica autorizzazione all'utilizzo del proprio mezzo privato per ragioni di servizio
  • necessità di dichiarare, e poi dimostrare al rinnovo, per i pass relativi a mezzi privati utilizzati per servizio di effettuare o aver effettuato almeno 30 uscite per servizio/anno.

Il titolare del contrassegno ha l’obbligo di comunicare:

  • ogni variazione dei dati dichiarati al momento della presentazione della domanda di rilascio
  • l’eventuale decadenza dei requisiti previsti per il suo rilascio entro il termine di dieci giorni dal verificarsi dell’evento.

In caso di decadenza dei requisiti, il contrassegno deve essere restituito allo Sportello Unico per la Mobilità.

Lo Sportello Unico per la Mobilità provvede periodicamente alla verifica della permanenza dei requisiti che hanno determinato il rilascio dei contrassegni.
 

Al fine di garantire massima trasparenza, gli elenchi dei provvedimenti finali di autorizzazione saranno pubblicati ed aggiornati sul sito del Comune nella sezione “Amministrazione Trasparente” ai sensi del D. Lgs. 33/2013. I dati saranno pubblicati aggregati per categoria dei beneficiari.

Per domande e richieste di supporto relative alla gestione dei permessi di sosta libera è possibile contattare l'assistenza via mail all’indirizzo:  MTA.permessiSostaLibera@comune.milano.it

  • Mail
  • Sportello

Richiesta
Durata del Pass e modalità di presentazione della richiesta per ogni categoria sono specificate nel Disciplinare, scaricabile tra gli allegati.

Rinnovo
La richiesta di rinnovo deve essere effettuata almeno un mese prima della scadenza. Al ritiro del nuovo pass è obbligatorio restituire quello scaduto e consegnare l’eventuale documentazione integrativa o mancante richiesta dagli Uffici.

Costi

  • € 10,00 a rimborso spese (in contanti o con bancomat o carte di credito)
  • imposta di bollo, se dovuta ai sensi del DPR 642/72.

Accedi al servizio

Ufficio protocollo Sportello Unico per la Mobilità
via Beccaria, 19 - 20122 Milano
 

  • Mail
  • Sportello

È possibile chiedere la duplicazione del Pass nei seguenti casi:

  • cambiamento della targa
    previa restituzione del contrassegno in uso e presentazione documenti nuova auto
  • furto
    previa presentazione denuncia inoltrata alle Autorità di P.S.
  • smarrimento
    previa dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà.

Il Pass duplicato manterrà la validità di quello originario.

In caso di reiterato smarrimento è prevista, prima di un nuovo rilascio, la sospensione per un periodo non inferiore ai quattro mesi.

Costi
La riemissione è soggetta a un nuovo pagamento:

  • € 10, 00 a rimborso spese (in contanti o con bancomat o carte di credito)
  • imposta di bollo, se dovuta ai sensi del DPR 642/72.

Accedi al servizio

Ufficio protocollo Sportello Unico per la Mobilità
via Beccaria, 19 - 20122 Milano
 

  • Online

Attraverso questo servizio è possibile sostituire la targa del veicolo associato al proprio permesso di sosta libera.

Il servizio è riservato ad utenti che hanno già ricevuto le credenziali di accesso. 

Accedi al servizio

Per modificare online la targa associata al tuo pass clicca sul pulsante e accedi al portale per la gestione dei permessi.

Accedi al servizio

  • Determinazione Dirigenziale n. 10/2018 del 13/02/2018 
  • Determinazione Dirigenziale n. 56 
  • Ordinanza n 71285 del 4-09-2014 
  • Determinazione Dirigenziale n 11 del 4-09-2014 
  • Disciplinare allegato alla Determinazione Dirigenziale n 11 del 4-09-2014