Misura B2

Il termine per presentare domanda di misura B2 è scaduto il 31 maggio 2020.

La misura B2 Si concretizza in interventi di sostegno e supporto alla persona e alla sua famiglia per garantire la piena permanenza della persona fragile al proprio domicilio e nel suo contesto di vita.

La DGR n. 2720/2019 di Regione Lombardia ha disciplinato gli aspetti relativi all’attuazione della misura B2, in particolare, si ricorda che sono destinatari della misura B2 le persone in possesso di tutti i seguenti requisiti:

  • di qualsiasi età, al domicilio, che evidenziano gravi limitazioni della capacità funzionale che compromettono significativamente la loro autosufficienza e autonomia personale nelle attività della vita quotidiana, di relazione e sociale;
  • in condizione di gravità così come accertata ai sensi dell’art. 3, comma 3 della legge 104/1992 ovvero beneficiarie dell’indennità di accompagnamento, di cui alla legge n. 18/1980 e successive modifiche/integrazioni con L. 508/1988;
  • con i seguenti valori massimi ISEE di riferimento: sociosanitario fino a un massimo di € 25.000,00 e ISEE ordinario in caso di minori fino a un massimo di € 40.000,00.

Per ulteriori informazioni è possibile scrivere a pss.titolisociali@comune.milano.it

Accedi al servizio

Il termine per presentare domanda di misura B2 per l’anno 2020 è scaduto il 31 maggio
Per informazioni scrivere a pss.titolisociali@comune.milano.it

Tra gli allegati è possibile trovare:

  • nota operativa con tutte le informazioni utili;
  • deliberazione di Giunta Regionale n. 2862/2020 con cui viene approvato il programma operativo regionale per l’anno 2020.