Iscrizione Albo delle Scrutatrici/Scrutatori

Per partecipare alle elezioni e ai referendum come scrutatrice/scrutatore occorre iscriversi all'Albo. Di seguito le istruzioni da seguire.


Presidenti di Seggio
Se stai cercando informazioni per iscriverti all'Albo dei Presidenti di Seggio visita la pagina dedicata


Elezioni Amministrative 2021: reclutamento di sostituti per scrutatori e presidenti di seggio
Il Comune ha costituito una banca dati di persone candiate disponibili a sostituire scrutatrici/scrutatori e presidenti di seggio precedentemente nominati ma impossibilitati a garantire la loro presenza. Per maggiori informazioni clicca qui

L’iscrizione all'albo è la condizione necessaria per essere designati come scrutatrici/scrutatori. Chi desidera essere inserito nell'albo deve presentare domanda entro il 30 novembre di ogni anno.

Per le modalità da seguire e la modulistica consulta la sezione Accedi al servizio.

Requisiti
Per iscriversi all'albo occorre:

  • essere cittadine/cittadini italiani
  • essere elettrici/elettori del Comune di Milano
  • aver assolto gli obblighi scolastici.

L’iscrizione all'albo resta valida finché la persona interessata non presenti domanda di cancellazione o perda i requisiti di iscrizione.

Incompatibilità professionali con l’iscrizione all'albo
In base alla normativa elettorale sono esclusi dalle funzioni di scrutatrice/scrutatore:

  • dipendenti del Ministero dell'Interno, delle Poste e Telecomunicazioni e dei Trasporti
  • appartenenti a Forze Armate in servizio
  • medici provinciali, ufficiali sanitari e  medici condotti
  • segretari comunali e dipendenti dei Comuni, addetti o comandati a prestare servizio presso gli uffici elettorali comunali
  • candidate e candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione.

L’iscrizione all'albo resta valida finché la persona interessata non presenta domanda di cancellazione.

La domanda di cancellazione deve essere inviata entro il 31 dicembre di ogni anno.

Per le modalità da seguire e la modulistica consulta la sezione Accedi al servizio.

Cancellazione d'ufficio
In caso di perdita dei requisiti o di condanna per reati in materia elettorale, si procede alla cancellazione d’ufficio.

Contro le decisioni della Commissione Elettorale in tema di:

  • iscrizione
  • cancellazione
  • diniego di iscrizione nell’Albo Unico delle Scrutatrici/Scrutatori

è possibile presentare ricorso.

Per le modalità da seguire consulta la sezione Accedi al servizio.

  • Pec
  • Mail
  • Sportello
  • Posta

Scarica e compila il modulo predisposto per la tua richiesta e invialo utilizzando uno dei canali indicati di seguito.

Accedi al servizio

Ufficio Elettorale del Comune di Milano
via Messina, 52/54
orario: dal lunedì al venerdì, dalle 8:30 alle 12:00 e dalle 14:30 alle 15:30
 

Comune di Milano - Ufficio Elettorale
via Messina, 52/54
20154 Milano
 

Modulistica e documenti

  • Pec
  • Mail
  • Posta

Per presentare ricorso alla Commissione Elettorale Circondariale occorre inviare una comunicazione attraverso uno dei canali utilizzati di seguito.

Accedi al servizio

DSC.UffCecir@comune.milano.it
L'inoltro per via telematica è consentito se la copia del ricorso recante la firma autografa e la copia del documento d'identità del ricorrente:

  • sono acquisite mediante scanner
  • vengono trasmesse tramite posta elettronica semplice.

Raccomandata
Area Servizi al Cittadino
Ufficio Supporto alla Commissione Elettorale Circondariale di Milano
via Larga, 12  - 20122 Milano
 

Aggiornato il: 25/08/2021