Imu e Tasi: rimborso

Per eventuali importi a credito può essere presentata domanda di rimborso utilizzando il modulo allegato compilato in tutte le sue parti oppure in carta libera indicando:

  • Nome e Cognome
  • codice fiscale
  • tributo per cui si chiede il rimborso
  • anno di imposta
  • elenco delle unità immobiliari possedute negli anni oggetto della richiesta di rimborso
  • IBAN su cui effettuare il bonifico

Allegare alla richiesta:

  • documenti relativi a eventuali agevolazioni fiscali (es. contratti di locazione, leasing, decreto di immobile storico)
  •  documento di identità
  • eventuale copia dei pagamenti effettuati

Per trasmettere la richiesta utilizzare i canali indicati di seguito.

Accedi al servizio

tributoimmobili@pec.comune.milano.it

Indicare

  • nell’oggetto del messaggio:
    • Imu (o Tasi) Richiesta di rimborso – nome/cognome o denominazione del soggetto
  • nel nome dell’allegato, se presente:
    • breve descrizione della tipologia ed il nome/cognome o denominazione del soggetto

tributoimmobili@comune.milano.it

Indicare

  • nell’oggetto del messaggio:
    • Imu (o Tasi) Richiesta di rimborso – nome/cognome o denominazione del soggetto
  • nel nome dell’allegato, se presente:
    • breve descrizione della tipologia ed il nome/cognome o denominazione del soggetto

Protocollo dell'Area Finanze e Oneri Tributari
via Silvio Pellico, 16
orario: dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:35 alle ore 13
oppure
Protocollo Generale
via Larga, 12
orario: dal lunedì al venerdì, dalle 8:30 alle 15:30

Servizio Imu/Tasi
via Silvio Pellico, 16 - 20121 Milano