Cancellare una Convivenza di fatto

La cancellazione della Convivenza di fatto può avvenire nei seguenti casi:

  • d’ufficio in caso di cessazione della situazione di coabitazione e/o di residenza nel Comune di Milano di uno o entrambi i componenti della Convivenza di Fatto o in caso di matrimonio e unione civile;
  • su richiesta, qualora vengano meno i legami affettivi di coppia e di reciproca assistenza morale e materiale (cancellazione su domanda di una o di entrambe le parti interessate).

Nel caso di richiesta di cancellazione di una sola parte interessata, il Comune provvederà a inviare all'altro componente una comunicazione.

Accedi al servizio

Inviare l’istanza di cancellazione all'indirizzo di posta certificata ServiziAlCittadino@postacert.comune.milano.it indicare nell'oggetto la sigla "CdF"
L'inoltro via casella email è consentito seguendo una delle seguenti modalità:

  • acquisizione mediante scanner della copia della dichiarazione recante la firma autografa e della copia del documento d'identità del richiedente
  • sottoscrizione della dichiarazione con firma digitale

Per richiedere la cancellazione di una convivenza di fatto invia il modulo di istanza di cancellazione tramite posta raccomandata all'indirizzo:

Area  Servizi al Cittadino
Via Larga n.12
Ufficio Coordinamento Anagrafe
20122 Milano.

Inviare l’istanza di cancellazione via fax al numero 02.88460164