Accesso agli atti della Polizia Locale

È possibile chiedere l’accesso agli atti di competenza della Direzione Sicurezza Urbana rivolgendosi all’Ufficio Accesso agli Atti.
Gli atti per cui può essere fatta richiesta sono ad esempio:

  • documentazione interna ad un procedimento, conservata agli atti, ma che non è stata prodotta nella relazione di servizio (atti di impulso dell’attività, immagini, minute, schizzi di campagna, ecc.)
  • atti di procedimenti amministrativi sanzionatori
  • estratti di documentazione relativa a registrazioni di richieste di intervento
  • documentazioni tecniche relative a strumentazione in uso alla Polizia Locale (es. tarature misuratori di velocità).

Se ammessi alla consultazione, gli atti vengono di regola messi a disposizione degli interessati secondo le modalità previste nelle sedi in cui sono conservati.

In alcuni casi è previsto il pagamento di una tariffa regolamentare.

Chi può chiedere l’accesso agli atti
La richiesta può essere formulata dai soggetti legittimati dalle norme in vigore.
Per il ritiro è possibile incaricare una persona munita di delega.

Ufficio Accesso Atti
tel. 02.7727.0012/0331
email pl.accessoatti@comune.milano.it

Accedi al servizio

Compilare la documentazione indicata nella sezione Modulistica e inviarla in allegato tramite casella di posta elettronica certificata a:
pl.archiviorapporti@postacert.comune.milano.it

Come pagare
In caso di richiesta via PEC, il pagamento della tariffa regolamentare (se dovuto) potrà/dovrà essere effettuato esclusivamente mediante bonifico bancario. Le coordinate bancarie e la causale saranno indicate dall’Ufficio nel messaggio di riscontro alla richiesta.

Avuta conferma dell’avvenuto pagamento, l’atto richiesto verrà inviato al richiedente all’indirizzo di posta certificata utilizzato.

La richiesta via mail, potrà comunque concludersi anche con la consegna diretta di quanto richiesto presso la sede indicata dall’Ufficio.
In caso di atti contenenti rilievi fotografici e/o planimetrici, questi, per ragioni tecniche, non potranno essere inviati elettronicamente, ma esclusivamente in forma cartacea.

Compilare la documentazione indicata nella sezione Modulistica e inviarla in allegato tramite casella di posta elettronica a:
pl.archiviorapporti@postacert.comune.milano.it

Come pagare
In caso di richiesta via email, il pagamento della tariffa regolamentare (se dovuto) potrà/dovrà essere effettuato esclusivamente mediante bonifico bancario. Le coordinate bancarie e la causale saranno indicate dall’Ufficio nel messaggio di riscontro alla richiesta.

Avuta conferma dell’avvenuto pagamento, l’atto richiesto verrà inviato al richiedente all’indirizzo di posta certificata utilizzato.

La richiesta via mail, potrà comunque concludersi anche con la consegna diretta di quanto richiesto presso la sede indicata dall’Ufficio.

In caso di atti contenenti rilievi fotografici e/o planimetrici, questi, per ragioni tecniche, non potranno essere inviati elettronicamente, ma esclusivamente in forma cartacea.

Compilare la documentazione indicata nella sezione Modulistica e presentarla a:
Ufficio Accesso Atti
via C. Beccaria, 19 - 20121 Milano
orario: da lunedì a venerdì, dalle 09:00 alle 12:00

Come pagare
In ufficio, il pagamento della tariffa regolamentare (se dovuto) può avvenire tramite:

  • contanti
  • pagobancomat
  • carte di credito.

Compilare la documentazione indicata nella sezione Modulistica e inviarla tramite raccomandata A/R a:
Polizia Locale Milano
Archivio Rapporti
via C. Beccaria, 19 - 20121 Milano

Come pagare
Il pagamento della tariffa regolamentare (se dovuto) potrà/dovrà essere effettuato esclusivamente mediante bonifico bancario alle coordinate bancarie e indicando la causale che saranno comunicate dagli uffici nel primo messaggio di riscontro alla richiesta.

L’importo richiesto comprenderà, oltre alla tariffa regolamentare, le spese postali per la trasmissione dell’atto. Avuta conferma dell’avvenuto pagamento, la relazione richiesta sarà inviata al richiedente mediante raccomandata A/R.

Modulistica

Argomenti: