Sciopero generale nazionale - 20 maggio 2022

È stato proclamato, per l'intera giornata di venerdì 20 maggio 2022, uno sciopero generale nazionale per tutti i settori pubblici e privati dalle Organizzazioni Sindacali Cobas CUB, SGB, FISI, USI (con adesione di USI-ED ed USI LEL), SI COBAS e USB.

I servizi potrebbero subire delle interruzioni.

Assemblea sindacale - 25 maggio 2022

Si informa che, in concomitanza con lo svolgimento di un’assemblea dei lavoratori, dalle ore 10.00 alle ore 13.00 del giorno mercoledì 25 maggio 2022 l’accesso al pubblico ai musei civici di Milano potrebbe non essere garantito.

Possibili limitazioni all’accesso si avranno nei seguenti musei:

  • Musei del Castello Sforzesco: i musei potrebbero aprire solo parzialmente. Saranno comunque garantite le visite didattiche già programmate (gruppi classe).
  • Museo Morando: La mostra "Settecento!" sarà accessibile. Il resto del museo sarà accessibile per le sole visite guidate già programmate.
  • Museo del Risorgimento: il museo potrebbe non risultare accessibile, in tutto o in parte.
  • Galleria d'Arte Moderna: La mostra "Caro Joe Colombo" sarà accessibile. Le collezioni del museo potrebbero aprire solo parzialmente.
  • Museo del Novecento: La mostra "Aldo Rossi. Design 1960-1997" sarà accessibile. Le collezioni del museo potrebbero non risultare accessibili, in tutto o in parte.
  • Museo di Storia Naturale:  Il museo risulterà accessibile solo per i gruppi già prenotati. 
  • Acquario Civico:  il museo potrebbe non risultare accessibile. 
  • PAC : la mostra "Artur Zmijewski. Quando la paura mangia l'anima" sarà chiusa.

E' confermata  l'apertura di tutte le mostre di Palazzo Reale.

Si consiglia di verificare sui siti dei musei eventuali variazioni.

Aggiornato il: 20/05/2022