Calendario dal 28 settembre al 02 ottobre 2020

dalle ore 13.00 alle ore 14.30 - Collegamento modalità Teams
Commissione Consiliare trigiunta Pari Opportunità-Diritti Civili, Politiche Sociali e Servizi per la Salute, Volontariato e Innovazione, Trasparenza, Agenda Digitale, Stato Civile (Presieduta dalla Consigliera De Marchi Diana,dalla Consigliera Vasile Angelica e dalla Consigliera Arienta Alice)
Ordine del giorno:"Presentazione Progetto di supporto psicologico Italia Ti Ascolto" Parteciperanno:

  • Assessore Gabriele Rabaiotti,
  • d.ssa Laura Parolin - Ordine psicologi Lombardia
  • il Prof. Emanuele Preti - Università Bicocca di Milano.

ESITO:

L’Assessore alle Politiche sociali e abitative e i relatori invitati in Commissione hanno fornito delle specifiche relative al progetto di supporto psicologico “Italia Ti Ascolto”; trattasi di un portale di gruppi di ascolto e sostegno psicologico pensato per chiunque si trovi in una condizione di stress o sofferenza emotiva a causa dell’emergenza sanitaria COVID-19. Un’App accessibile a tutti e al servizio dei cittadini . I Consiglieri hanno posto domande nel merito a cui sono state date risposte esaurienti.

 

dalle ore 14.30 alle ore 16.00 - Collegamento modalità Teams
Commissione Consiliare trigiunta Politiche per il Lavoro-Sviluppo Economico-Attività Produttive-Commercio-Risorse umane-Moda-Design,Mobilità-Trasporti-Politiche Ambientali-Energia-Protezione Civile-Animali-VerdeVerifica-Controllo Enti Partecipati (Presieduta dalla Consigliera Specchio Laura, dal Consigliere Monguzzi Carlo e dal Consigliere De Pasquale Fabrizio)
Ordine del giorno:Presenza della società Alitalia negli scali di Milano Parteciperà l'assessore Granelli su delega del Sindaco Saranno presenti Dirigenti di SEA.

ESITO:

I rappresentanti di Sea hanno dapprima effettuato una breve storiografia dei loro rapporti con Alitalia, quindi hanno fornito i dati che testimoniano del graduale abbandono degli scali milanesi da parte del vettore. Dopo un breve intervento da parte dell'Assessore alla Mobilitá, garante dell'impegno dell'Amministrazione a sollecitare un intervento diretto su Alitalia, soprattutto a salvaguardia dei posti di lavoro di Sea Handling, i Consiglieri hanno posto domande, cui i vertici di Sea hanno fornito adeguata risposta.

dalle ore 16.00 alle ore 17.30- Collegamento modalità Teams
Commissione Consiliare Casa-Lavori Pubblici, Erp (Presieduta dalla Consigliera D'Amico Simonetta)
Ordine del giorno: Revisione requisiti di accesso alle case popolari. Requisito 5 anni di residenza e certificato di impossidenza di proprietà per cittadini stranieri. Alla Commissione parteciperà l'avv. Alberto Guariso.

ESITO:

La Presidente e l’ospite hanno richiamato le pronunce della Corte Costituzionale e del Tribunale Ordinario di Milano che hanno dichiarato l’illegittimità di due requisiti previsti dalla Regione Lombardia per l’accesso agli alloggi di edilizia residenziale pubblica, ovvero la residenza per almeno 5 anni sul territorio della Regione e la presentazione, da parte dei cittadini stranieri, della documentazione relativa alla impossidenza di beni immobili ubicati nei Paesi di origine o in altri Stati.
E’ stato altresì evidenziato come Regione Lombardia sia tenuta a recepire quanto stabilito dalle due pronunce.
E’ seguito un dibattito nel corso del quale i Consiglieri hanno formulato domande e chiesto chiarimenti ai quali la Presidente e l’ospite hanno fornito risposta.

dalle ore 17.30 alle ore 19.00 - Collegamento modalità Teams
Commissione Consiliare congiunta Politiche Sociali e Servizi per la Salute, Volontariato e Antimafia (Presieduta dalla Consigliera Vasile Angelica e dal Consigliere Gentili David) 
Ordine del giorno: Avviso Pubblico pubblicato dall'Agenzia Nazionale per l'amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata (ANBSC), volto all’individuazione di enti e associazioni cui assegnare, a titolo gratuito, ai sensi dell’art. 48, comma 3, lett. c-bis, del Codice Antimafia, beni immobili confiscati in via definitiva, per la loro destinazione a finalità sociali, pubblicato dall'agenzia a fine luglio. Sarà presente Roberto B. M. Giarola Dirigente Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata Sede Secondaria di Milano.
 

ESITO:

Gli ospiti hanno spiegato approfonditamente l’oggetto dell’avviso pubblico stilato da ASNBC, soffermandosi a lungo sulle modalità e sulle motivazioni di tale procedura. Gli Uffici hanno reso noto il ruolo che l’Amministrazione ricopre nello svolgimento di tale procedura. I consiglieri hanno chiesto precisazioni che ospiti e Uffici hanno chiarito.

dalle ore 13.00 alle ore 14.30 - Collegamento modalità Teams
Commissione Consiliare Innovazione, Trasparenza, Agenda Digitale, Stato Civile (Presieduta dalla Consigliera Arienta Alice)
Ordine del giorno: “Progetti di digitalizzazione interna del Comune di Milano con focus sul progetto Auriga” Saranno presenti: 

  • l’Assessora Roberta Cocco,
  • il dr. Guido Albertini, Direttore di Area Innovazione e Digitalizzazione Processi 
  • il dr. Giuseppe Sindoni, Direttore di Area Gestione e Integrazione Dati della Direzione Sistemi Informativi e Agenda Digitale. 

ESITO:

L’assessora alla Trasformazione Digitale, il Direttore dell’Area Innovazione e Digitalizzazione Processi e il Direttore dell’Area Gestione e Integrazione Dati della Direzione Sistemi Informativi e Agenda Digitale hanno illustrato alla Commissione i progetti di digitalizzazione interna del Comune di Milano, in particolare il progetto Auriga. Il Direttore dell’Area Innovazione e Digitalizzazione Processi ha, quindi, fornito risposta ai Consiglieri in merito alle tempistiche, formazione, numero di utenti attivi, coinvolgimento dei Municipi, mozioni presentate dai Consiglieri e dati sulle procedure di gara dell’Area Servizi e Lavori Pubblici.

dalle ore 16.00 alle ore 17.30- RINVIATA
Commissione Consiliare Urbanistica-Edilizia Privata, Sistema Agricolo Milanese (Presieduta dal Consigliere Ceccarelli Bruno)
Ordine del giorno:Aggiornamento Scali Ferroviari. Ai lavori della Commissione sono stati invitati:

  • l’Assessore Pierfrancesco Maran,
  • l'arch. Simona Collarini,
  • l’arch. Marco Porta.

ESITO:

dalle ore 14.30 alle ore 16.00 - Collegamento modalità Teams
Commissione Consiliare congiunta Pari Opportunità-Diritti Civili e Educazione,Istruzione, Università e Ricerca (Presieduta dalla Consigliera De Marchi Diana e dalla Consigliera Pontone Marzia)
Ordine del giorno: Un excursus sui percorsi di legalità nelle scuole milanesi, realizzati dall'Ordine degli Avvocati di Milano in collaborazione con il Comune di Milano. Saranno presenti:

d.ssa Roberta Dalla Cia, Responsabile Unità Centro Giustizia Riparativa e Mediazione Penale- Direzione Educazione Comune di Milano;

avv. Daniele Barelli, componente della Commissione servizi per il cittadino dell'Ordine di Milano;

dr. Carmelo Ferraro, Direttore Ordine degli Avvocati di Milano.


ESITO:

Rappresentanti dell’Ordine degli Avvocati hanno presentato una serie d’iniziative, che portano avanti da diversi anni nelle scuole medie e superiori, sull’educazione alla legalità, sul funzionamento della giustizia e sul contrasto al cyber bullismo, alla violenza di genere e altre similari. A questo progetto partecipano circa 200 avvocati dell’Ordine di Milano a titolo gratuito. I Consiglieri hanno espresso il proprio apprezzamento per gli interventi effettuati nelle scuole.

dalle ore 13.00 alle ore 14.30 - Collegamento modalità Teams
Commissione Consiliare Bilancio-Tributi-Demanio-Acquisti (Presieduta dal Consigliere Conte Emmanuel)
Ordine del giorno:Approvazione delle delibere: DIREZIONE BILANCIO E PARTECIPATE Delibera N. 228 - Riconoscimento di un debito fuori bilancio ai sensi dell’art. 194, comma 1, lett. a), D.Lgs. 267/2000 per l’importo di € 4.581,08 per il rimborso dell'imposta di soggiorno erroneamente versata da HOZY HOME S.r.l., comprensivo degli interessi moratori e delle spese legali, in adempimento del decreto ingiuntivo n. 9757/2020 del Giudice di Pace di Milano. DIREZIONE SPECIALISTICA INCASSI E RISCOSSIONE Delibera N. 230 - Riconoscimento dei debiti fuori bilancio ai sensi dell’art. 194 comma 1 lettera a) del Testo Unico Enti Locali (T.U.E.L.), derivanti dal pagamento delle spese legali per i provvedimenti giudiziali esecutivi sfavorevoli al Comune di Milano in cause di competenza della Direzione Specialistica Incassi e Riscossione per complessivi € 19.267,12. Il provvedimento comporta spesa. DIREZIONE AVVOCATURA Delibera N. 235 - Riconoscimento, ai sensi dell’art. 194, c. 1, lett. a), del D.lgs 267/00, dei debiti fuori bilancio derivanti dal pagamento delle spese legali per n. 19 provvedimenti giudiziali esecutivi sfavorevoli al Comune di Milano in cause seguite dall’Avvocatura Comunale per complessivi € 97.565,65. Il provvedimento comporta spesa. Parteciperanno:

  • l'Assessore al Bilancio e Demanio Roberto Tasca,
  • il Direttore della Direzione Specialistica Incassi e Riscossioni d.ssa Monica Mori,
  • il Direttore di Area Gestione Fiscalità e Controlli dr. Paolo Poggi
  • l'avvocato Capo Antonello Mandarano.

ESITO:

L’Assessore Tasca ed il Responsabile dell’Avvocatura Comunale hanno illustrato le proposte di Deliberazione n. 228, 230 e 235, tutte concernerti debiti fuori bilancio. In particolare, la proposta di Deliberazione n. 235, cumulativa di diciannove provvedimenti giudiziali che hanno visto soccombere il Comune di Milano, ha evidenziato e rafforzato, nel merito di una di una di queste, il diritto del Consiglio Comunale di conoscere gli estremi dell’operazione in corso, condotta da ATM, volta alla costituzione di un Consorzio di imprese, fornitrici dell’Azienda (Milano-Next). Tale diritto, inizialmente negato dal TAR Lombardia, è stato successivamente riconosciuto dal Consiglio di Stato.

 

dalle ore 14.30 alle ore 16.00 - Collegamento modalità Teams
Commissione Consiliare Sicurezza e Coesione Sociale, Polizia Locale (Presieduta dal Consigliere Pantaleo Rosario)
Ordine del giorno: Delibere debiti fuori bilancio: N. 227 Riconoscimento dei debiti fuori bilancio, ai sensi dell’art. 194 comma 1, lett. A) del D.Lgs 267/2000, derivanti dal pagamento delle spese legali per i provvedimenti giudiziali esecutivi sfavorevoli emessi dall’Autorità Giudiziaria nei confronti del Comune di Milano nei ricorsi contro le violazioni accertate dalla Polizia Locale, dalle Guardie ecologiche volontarie, dagli operatori ecologici Amsa e altri soggetti pubblici accertatori, per complessivi € 79.966,25. N° 233 Riconoscimento dei debiti fuori bilancio, ai sensi dell’art. 194 comma 1, lett. A) del D.Lgs 267/2000, derivanti dal pagamento delle spese legali per i provvedimenti giudiziali esecutivi sfavorevoli emessi dall’autorità Giudiziaria nei confronti del Comune di Milano nei ricorsi contro le violazioni accertate dalla Polizia Locale, dalle Guardie ecologiche volontarie, dagli operatori ecologici Amsa e altri soggetti pubblici accertatori, per complessivi € 30.287,24. N° 236 Riconoscimento dei debiti fuori bilancio, ai sensi dell’art. 194 comma 1, lett. A) del D.Lgs 267/2000, derivanti dal pagamento delle spese legali per i provvedimenti giudiziali esecutivi sfavorevoli emessi dall’autorità Giudiziaria nei confronti del Comune di Milano nei ricorsi contro le violazioni accertate dalla Polizia Locale, dalle Guardie ecologiche volontarie, dagli operatori ecologici Amsa e altri soggetti pubblici accertatori, per complessivi €18.842,21. Saranno presenti:

  • la Vice Sindaca e Assessora alla Sicurezza, Anna Scavuzzo
  • del Vice Comandante della Polizia Locale, Paolo Ghilardi.


ESITO:

La Vicesindaco e Assessora alla Sicurezza, nonché il Vicecomandante della Polizia Locale, hanno illustrato le delibere n. 227, n. 233 e n.236 che riguardano, per casi diversi, spese legali relativi a provvedimenti giudiziali esecutivi sfavorevoli al Comune di Milano, e che per loro stessa natura non potevano essere preventivate in bilancio. Al termine, in assenza di obiezioni dei consiglieri presenti, il Presidente le ha proclamate discusse.

Aggiornato il: 05/10/2020