Calendario dal 16 al 20 novembre 2020

dalle ore 13.00 alle ore 14.30 - Collegamento modalità Teams
Commissione Consiliare Periferie (Presieduta dalla Consigliera Osculati Roberta)
Ordine del giorno: Presentazione del progetto "Quarti Park", finanziato col Bando Quartieri 2019. Parteciperanno:

  • Assessore Lorenzo Lipparini
  • prof. Andrea Di Franco
  • Don Giuseppe Nichetti

ESITO:

L’Assessore alla Partecipazione, Cittadinanza attiva e Open data e i relatori invitati in Commissione hanno fornito delle specifiche in merito al progetto “Quarti park” evidenziando che trattasi di un progetto di riqualificazione di via Quarti a Milano, attraverso un patto di collaborazione tra il Comune e i cittadini, finanziato dal Bando Quartieri 2019 del Comune. Il patto ha l’obiettivo di accompagnare la comunità locale in un percorso di presa in carico e di cura dello spazio comune che sta lentamente emergendo, grazie ai percorsi di coesione sociale praticati negli anni dai soggetti proponenti. I Consiglieri hanno posto domande nel merito a cui sono state date risposte esaurienti.

dalle ore 14.30 alle ore 16.00 - Collegamento modalità Teams

Commissione Consiliare trigiunta Pari Opportunità-Diritti Civili, Sicurezza e Coesione Sociale, Polizia Locale e Antimafia (Presieduta dalla Consigliera De Marchi Diana, dal Consigliere Pantaleo Rosario e dal Consigliere Gentili David)

Ordine del giorno: Protocollo operativo sulla tratta di esseri umani". Interverranno:

  • Anna Scavuzzo - Assessora alla Sicurezza;
  • Adriano Scudieri - Sostituto Procuratore della Repubblica presso la Direzione Distrettuale Antimafia di Milano;
  • Olivia Condino - Magistrato Sezione Specializzata per l'Immigrazione;
  • Miriam Pasqui - Responsabile Unità Diritti e Grave Emarginazione;
  • Sara Virzì - Cooperativa LULE Progetto "Mettiamo le Ali";
  • Tiziana Bianchini - Cooperativa Lotta contro l'Emarginazione "Derive & Approdi".

ESITO:

Gli ospiti hanno illustrato il lavoro investigativo svolto dalla Procura presso la DDA e dalla Sezione Specializzata nell’immigrazione e si sono soffermati sulla fenomenologia della tratta. Hanno spiegato quale indirizzo seguono le indagini. E mostrato l’indice del Protocollo per la sottoscrizione del quale si stanno raccogliendo le firme. Hanno, inoltre, spiegato le modalità di azione della Sezione specializzata soffermandosi su alcune peculiarità. Gli Uffici hanno, invece, sottolineato il lavoro di recupero delle persone ed evidenziato la necessità di fare rete per garantire loro una protezione. I lavori si sono, in seguito, incentrati sul lavoro svolto dalle Associazioni, che garantiscono interventi mirati e hanno lo scopo di far comprendere alle vittime che esiste una protezione. I consiglieri, rimarcata l’utilità del lavoro illustrato, hanno posto alcuni quesiti ai quali gli ospiti hanno fornito risposte circostanziate.

 

dalle ore 16.00 alle ore 17.30- Collegamento modalità Teams
Commissione Consiliare Casa-Lavori Pubblici, Erp(Presieduta dalla Consigliera D'Amico 
Ordine del giorno: Ecobonus e case popolari: un piano di intervento a quali condizioni. Saranno presenti:

  • l’Assessore Gabriele Rabaiotti,
  • il Direttore Direzione Casa ing. Francesco Tarricone del Comune di Milano,
  • il Presidente di MM dr. Simone Dragone
  • il Direttore Divisione Casa MM ing. Corrado Bina.

ESITO:

L'Assessore alla casa e i vertici di MM hanno illustrato le modalità di recepimento del decreto "Ecobonus", per ottenere il beneficio fiscale sulle opere di efficientamento energetico in 12 complessi abitativi di proprietà comunale, gestiti da MM. I Consiglieri hanno posto quindi domande, cui sono state fornite risposte dagli invitati e dall'Assessore.

dalle ore 17.30 alle ore 19.00 - Collegamento modalità Teams
Commissione Consiliare Bilancio-Tributi-Demanio-Acquisti (Presieduta dal Consigliere Conte Emmanuel)
Ordine del giorno: Direzione speciale Incassi e riscossioni Delibera n. 240, Riconoscimento dei debiti fuori bilancio ai sensi dell’art. 194 comma 1 lettera a) del Testo Unico Enti Locali (T.U.E.L.), derivanti dal pagamento delle spese legali per i provvedimenti giudiziali esecutivi sfavorevoli al Comune di Milano in cause di competenza della Direzione Specialistica Incassi e Riscossione per complessivi €39.513,36. Il provvedimento comporta spesa. Delibera n. 252 Riconoscimento dei debiti fuori bilancio, ai sensi dell’art. 194 comma 1 lettera a) del Testo Unico Enti Locali (T.U.E.L.), derivanti dal pagamento delle spese legali per i provvedimenti giudiziali esecutivi sfavorevoli al Comune di Milano in cause di competenza della Direzione Specialistica Incassi e Riscossione per complessivi € 2.558,88. Il provvedimento comporta spesa.

Direzione Avvocatura Delibera n. 248 Riconoscimento, ai sensi dell’art. 194, c. 1, lett. a), del D.lgs 267/00, dei debiti fuori bilancio derivanti dal pagamento delle spese legali per n. 14 provvedimenti giudiziali esecutivi sfavorevoli al Comune di Milano in cause seguite dall’Avvocatura Comunale per complessivi €. 28.502,37. Il provvedimento comporta spesa. Parteciperanno:

  • Assessore Roberto Tasca
  • d.ssa Monica Mori
  • avv. Antonello Mandarano o suo delegato.

ESITO:

L’Assessore al Bilancio ha illustrato le deliberazioni n. 240 e 252 riguardanti il riconoscimento dei debiti fuori bilancio per il pagamento delle spese legali per provvedimenti giudiziali esecutivi sfavorevoli al Comune di Milano in cause di competenza della Direzione Specialistica Incassi e Riscossione. Il Funzionario dell’Area II dell’Avvocatura Comunale ha illustrato la deliberazione n. 248 riguardante il riconoscimento dei debiti fuori bilancio derivanti dal pagamento delle spese legali per n. 14 provvedimenti giudiziali esecutivi sfavorevoli al Comune di Milano, in cause seguite dall’Avvocatura Comunale. L’Assessore al Bilancio e il Funzionario dell’Area II dell’Avvocatura Comunale hanno, quindi, fornito risposta a alcune richieste di informazioni formulate dai Consiglieri in merito a cause giudiziali, parere di revisori e spese legali. Dopodiché il Presidente della Commissione ha dichiarato discussi i provvedimenti n. 248, 240 e 252 che potranno essere sottoposti all’esame del Consiglio comunale.

 

dalle ore 14.30 alle ore 16.00 - Collegamento modalità Teams
Commissione Consiliare Urbanistica-Edilizia Privata, Sistema Agricolo Milanese (Presieduta dal Consigliere Ceccarelli Bruno)
Ordine del giorno: Proposta di Deliberazione: Area Sportello Unico per L'Edilizia - N. 247 - Circ. 373 Riconoscimento di legittimità del debito fuori bilancio ai sensi dell’art. 194, comma 1, lettera e) del Decreto Legislativo n. 267/2000, per il complessivo importo di € 3.338,00 dovuto, a titolo di prestazioni rese dall’Agenzia delle Entrate, in relazione alle perizie di stima effettuate in ordine all’aumento di valore di alcuni immobili, ai sensi del D.P.R. 380/2001 e s.m.i. Ai lavori della Commissione parteciperanno:

  • arch. Simona Collarini e l’Arch. Giovanni Oggioni del Comune di Milano

ESITO:

 

Gli Uffici hanno illustrato i contenuti della deliberazione n. 247 chiarendo che si tratta di un debito fuori bilancio dovuto, a titolo di prestazioni rese dall’Agenzia delle Entrate, in relazione alle perizie di stima effettuate in ordine all’aumento di valore di alcuni immobili e il cui pagamento potrà avvenire solo dopo l’approvazione della stessa da parte del Consiglio comunale, così come stabilito dalla Corte dei Conti.
Il Presidente ha quindi dichiarato discussa la proposta di deliberazione in oggetto, che può essere sottoposta all’esame del Consiglio comunale.
Alcuni Consiglieri, intervenuti sulle varie ed eventuali, hanno chiesto informazioni sull’attuale situazione dello stabile sito in via Pirelli 39, un tempo sede degli Uffici Tecnici comunali, e del nuovo Stadio di San Siro.
E’ seguito un dibattito al termine del quale il Presidente ha affermato il proprio impegno a convocare Commissioni di approfondimento.

 

dalle ore 13.00 alle ore 14.30 - Collegamento modalità Teams
Commissione Consiliare Affari Internazionali, Post Expo, Politiche Europee (Presieduta dal Consigliere Pacente Carmine)
Ordine del giorno: Next Generation EU: quale spazio per le grandi città come Milano? Sarà presente in audizione il Presidente della Commissione Politiche dell’Unione europea del Senato della Repubblica, Sen. Dario Stefano.

ESITO:

Il Presidente della Commissione Politiche dell’Unione Europea del Senato della Repubblica ha illustrato le linee d’intervento in cui è suddiviso il Piano denominato “Next Generation EU” e lo stato di avanzamento delle procedure relative ai progetti che dovranno essere finanziati, con questo strumento, dalla Comunità Europea. I Consiglieri hanno chiesto alcuni chiarimenti ai quali è stata data puntuale risposta.

dalle ore 13.00 alle ore 14.30 - Collegamento modalità Teams
Commissione Consiliare congiunta Turismo-Marketing Territoriale-Benessere-Sport-Tempo Libero e Periferie (Presieduta dal Consigliere Fumagalli MarcoCarlo e dalla Consigliera Osculati Roberta)
Ordine del giorno: PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL LIDO DI MILANO IN PARTENARIATO PUBBLICO-PRIVATO. Parteciperanno:

  • Assessora allo Sport, Turismo: Roberta Guaineri;
  • Direttore Area Sport: Mario Almasio;
  • Direttore Area Serv.Civici Partecipazione e Sport: Andrea Zuccotti;
  • Pianificazione Program.ne e Controlli Area Serv.Civici Partecipazione e Sport: Fabio Poggio;
  • Direzione Gestione Fiscalità e Controlli: Paolo Francesco Poggi;
  • Direzione Tecnicads coord.to Interventi in PPP e CCV - RUP Delibera Lido: Arch. Carmelo Maugeri;
  • MILANOSPORT: Direttore Generale Lorenzo Lamperti;
  • MILANOSPORT: Responsabile Ufficio Tecnico: Arch. Maila Addabbo;
  • Presidente Municipio 8: Simone Zambelli;
  • Assessore Sport Municipio 8: Giulia Pelucchi.

ESITO:

L’Assessore e gli ospiti hanno illustrato la proposta di progetto di partenariato pubblico-privato, presentata da una società spagnola che opera nel settore del fitness e ritenuta rispondente all’interesse pubblico dalla Giunta, per la riqualificazione e gestione del Lido di piazzale Lotto. E stato chiarito che al termine di tale riqualificazione il Lido sarà agibile tutto l’anno con la possibilità per i cittadini di accedere gratuitamente ad alcuni spazi.
Hanno inoltre reso noto che sarà realizzata una nuova struttura da adibire a centro sportivo e una nuova piscina stagionale. Sarà altresì trasformata in uno specchio d’acqua la piscina esistente e saranno altresì previste tariffe scontate di abbonamento.
E' seguito un dibattito nel corso del quale sono stati chiesti chiarimenti. Essendo terminato il tempo a disposizione, i Presidenti hanno quindi concordato di aggiornare il dibattito a una successiva seduta di Commissione.

dalle ore 14.30 alle ore 16.00 - Collegamento modalità Teams
Commissione Consiliare congiunta Cultura e Verifica-Controllo Enti Partecipati (Presieduta dal Consigliere Turco Angelo e dal Consigliere De Pasquale Fabrizio)
Ordine del giorno: "Lombardia Film Commission: audizione del Presidente". Parteciperanno:

  • Ass. Filippo Del Corno
  • Marco Minoja, Direzione Cultura
  • Isabella Menichini, Direzione Area Spettacolo
  • Laura Peroncini, Direzione Area Partecipate
  • Alberto Dell'Acqua, Presidente Fondazione Lombardia Film Commission
  • Paola Dubini, Consigliere
  • Stefano Bruno Galli, Assessore Cultura Regione Lombardia.

ESITO:

In presenza dell’Assessore alla Cultura si è svolta l’audizione del Presidente della Fondazione Lombardia Film Commission relativamente al Piano Strategico 2020 - 2022 di questa società partecipata del Comune di Milano, lasciando ampio spazio a chiarimenti e approfondimenti sulle recenti vicende giudiziarie in cui è rimasta coinvolta. I consiglieri presenti hanno così potuto entrare nel merito degli aspetti tecnici e giuridici della vicenda, senza tralasciare il loro risvolto politico e amministrativo.

dalle ore 16.00 alle ore 17.30- Collegamento modalità Teams
Commissione Consiliare Educazione,Istruzione, Università-Ricerca (Presieduta dalla Consigliera Pontone Marzia)
Ordine del giorno: "Aggiornamenti sui servizi educativi all'infanzia 0-6" Saranno presenti: l'Assessora all'Educazione e Istruzione: Laura Galimberti; il Presidente: Bernardo Notarangelo di Milano Ristorazione.


ESITO:

L’Assessora ha descritto le nuove offerte di servizi educativi per la fascia dell’infanzia 0-6 messe in campo dal Comune. Ha sottolineato le procedure adottate che hanno permesso di garantire i servizi, anche se con difficoltà, per ridurre al massimo la possibilità di contagio. Comunica i dati relativi alla percentuale di contagi nei nidi e nelle scuole dell’infanzia, riferiti a bambini ed educatrici. Ha riassunto le risposte che l’Amministrazione fornisce ai quesiti maggiormente posti dai genitori.
Il Presidente di Milano Ristorazione ha illustrato le modalità adottate per restare in relazione con i genitori e far fronte alla situazione attuale. Ha stigmatizzato che all’hub di Trenno non sia possibile effettuare il tampone per i dipendenti di Milano Ristorazione e per le scodellatrici.
I consiglieri hanno espresso apprezzamento per quanto compiuto dall’Amministrazione in questa fase, posto quesiti su alcune questioni e proposto percorsi per fronteggiare le emergenze. I rappresentanti sindacali hanno riferito problematiche a loro giudizio ancora aperte.

Aggiornato il: 23/11/2020