Calendario dal 08 al 12 gennaio 2018

dalle ore 17.30 alle ore 19.00 - Sala Commissioni    
Commissione Consiliare Congiunta Innovazione - Trasparenza - Agenda Digitale - Stato Civile e Antimafia (Presieduta dai Consiglieri Arienta Alice e David Gentili)
Ordine del giorno: Presentazione Ordine del Giorno aggiornamento piano anticorruzione e trasparenza.
Sarà presente: il Segretario Generale Dott. Fabrizio Dall'Acqua.
ESITO: I Presidenti hanno esposto il contenuto di un ordine del giorno, dagli stessi redatto, relativo all’aggiornamento del Piano AntiCorruzione e Trasparenza
Il documento è stato aggiornato sulla base delle proposte e dei suggerimenti formulati dai Commissari; il Segretario Generale ha, quindi, espresso la propria opinione, sottolineando alcune criticità, in merito alla formulazione del parere di legittimità sull’eventuale provvedimento, inerente l’argomento in esame, da approvare in Consiglio Comunale

dalle ore 13.00 alle ore 14.30 - Sala Commissioni    
Commissione Consiliare Congiunta Partecipazione - Iniziativa Popolare - Open Data e Innovazione - Trasparenza - Agenda Digitale - Stato Civile (Presieduta dalle Consigliere Bossi Emilia e Arienta Alice)
Ordine del giorno: Presentazione proposte della Fondazione RCM - Rete Civica Milano.

ESITO: L’Assessore alla Partecipazione, Cittadinanza Attiva e Open Data e i relatori intervenuti appartenenti all’Associazione Rete Civica Milanese hanno dato delle specifiche relative al nuovo strumento software che permette ai cittadini di formulare proposte di interrogazione da sottoporre alle Amministrazioni Comunali avvalendosi della collaborazioni dei Consiglieri Comunali. Questi ultimi hanno espresso le loro perplessità nel merito.

dalle ore 17.30 alle ore 19.00 - Sala Commissioni      

Commissione Consiliare Politiche per il Lavoro – Sviluppo Economico – Attività Produttive - Commercio - Risorse Umane (Presieduta dalla Consigliera Specchio Laura)
Ordine del giorno: Definizione e applicazione della disciplina delle progressioni economiche orizzontali per il personale del Comune di Milano e aggiornamenti su situazione contrattuale.
Parteciperanno: l'Assessora Cristina Tajani, la Dott.ssa Elena Sala - ViceDirettore Organizzazione e Risorse Umane, la Dott.ssa Carmela Francesca - Direttore Operativo.

ESITO: L’Assessore alle Politiche per il Lavoro e i Dirigenti del Settore Risorse Umane hanno illustrato alla Commissione i criteri di applicazione delle progressioni economiche orizzontali per il personale del Comune di Milano. E’ stato, altresì, fatto un breve aggiornamento sulla situazione contrattuale. I Consiglieri hanno formulato alcune richieste di chiarimento, a cui è stata fornita puntualmente risposta.

dalle ore 13.00 alle ore 14.30 - Sala Commissioni       

Commissione Consiliare Politiche Sociali e Servizi per la Salute - Volontariato (Presieduta dalla Consigliera Vasile Angelica) 
Ordine del giorno: Presentazione Piano Freddo.
Sarà presente l'Assessore Pierfrancesco Majorino.
ESITO: L’Assessore e gli Uffici hanno reso noto che l’Amministrazione comunale ha investito 1 milione e 185 mila euro sul Piano per i senza dimora 2017/2018 e che sono 7.327 i posti di accoglienza a Milano. Hanno altresì puntualizzato che dal 15 novembre 2017 il Centro Aiuto Stazione Centrale (CASC) è aperto tutti i giorni fino alle ore 24.00 per consentire al maggior numero di persone di rivolgersi al sistema di accoglienza e riuscire ad avere un posto per la notte. E’ stato inoltre sottolineato l’impegno del Comune di Milano a garantire costantemente 1.020 posti letto ai cittadini senza dimora in condizioni di fragilità e a sottoporre a screening sanitario tutte le persone accolte.
E’ seguito un dibattito nel corso del quale i Consiglieri hanno formulato alcuni quesiti ai quali l’Assessore e gli Uffici hanno fornito risposta.

dalle ore 13.00 alle ore 14.30 - Sala Commissioni       
Commissione Consiliare Congiunta Bilancio - Tributi - Demanio e Acquisti, Politiche per il Lavoro – Sviluppo Economico – Attività Produttive - Commercio - Risorse Umane e Verifica e Controllo Enti Partecipati (Presieduta dai Consiglieri Conte Emmanuel, Specchio Laura e De Pasquale Fabrizio) 
Ordine del giorno: DIREZIONE PARTECIPATE E PATRIMONIO IMMOBILIARE
DELIBERA N. 66 CIRCOLARE N. 92
Determinazioni in merito alla riqualificazione e ristrutturazione dei mercati all'ingrosso della Città di Milano.
Sarà presente l'Assessore Roberto Tasca.

ESITO: In presenza dell'Assessore al Bilancio e Demanio e all'Assessora alle Politiche del lavoro, Attività produttive, Commercio e Risorse umane si è svolta la discussione della Delibera n.66 che riguarda il piano di rinnovamento e ristrutturazione delle aree adibite al commercio all'ingrosso dei prodotti agro-alimentari, progetto presentato dalla società Sogemi, che attualmente gestisce questo importante settore economico. I commissari hanno potuto così approfondire i termini della convenzione che lega la società partecipata al Comune di Milano e tutti gli aspetti fondamentali del programma di interventi che mira complessivamente a rilanciare l'attività in un ambito commerciale di massima rilevanza per la salute ed il benessere della nostra città. Al termine dell'esame la delibera è stata giudicata discussa e potrà così passare all'esame del Consiglio Comunale.

dalle ore 14.30 alle ore 16.00 - Sala Commissioni  -  Annullata     

Commissione Consiliare congiunta Affari Internazionali - Post Expo - Politiche Europee e Mobilità - Trasporti - Politiche Ambientali - Energia - Protezione Civile - Animali e Verde  (Presieduta dai Consiglieri Pacente Carmine e Monguzzi Carlo)
Ordine del giorno: Il partenariato sulla qualità dell'aria nell'ambito dell'Agenda Urbana Europea: il ruolo di Milano.
Sarà presente in audizione il Direttore Ambiente e Energia di AMAT dott. Bruno Villavecchia.

ESITO:

dalle ore 16.00 alle ore 17.30 - Sala Commissioni       
Commissione Consiliare Affari Istituzionali - Città Metropolitana e Municipalità (Presieduta dalla Consigliera Censi Arianna)
Ordine del giorno: DIREZIONE MUNICIPI AREA SVILUPPO MUNICIPALITA'
N. 70 Circ. 98
Modifica del Regolamento dei Municipi del Comune di Milano. Abrogazione Art. 48  8° comma.
Immediatamente eseguibile.

ESITO: La Presidente e gli Uffici hanno illustrato il testo del provvedimento, precisando che l’abrogazione del c. 8 dell’art. 48 del Regolamento dei Municipi è conseguente ai pareri di sezioni regionali della Corte dei Conti e a una direttiva emanata dal Ministro degli Interni. I consiglieri hanno condiviso l’impostazione e si sono soffermati su aspetti specifici riguardanti gli esiti che comporterà la sua entrata in vigore, sia per i gettoni di compenso già recepiti dai Presidenti dei Gruppi Consiliari dei Municipi, sia per i giustificativi di presenza inviati ai datori di lavoro. Ai quesiti sono state fornite esaurienti risposte. La Presidente ha, perciò, dichiarato concluso l’esame del provvedimento che è così pronto per l’invio all’Aula per essere sottoposto all’esame del Consiglio Comunale.
Nel prosieguo della seduta sono state poste domande riguardanti le procedure per avviare la discussione del provvedimento concernente la modifica del Regolamento di organizzazione e di funzionamento del Consiglio Comunale. A tali quesiti la Presidente ha fornito puntuali risposte, assicurando che si premurerà di portare in Commissione il testo definitivo perché possa essere discusso.

dalle ore 17.30 alle ore 19.00 - Sala Commissioni       
Commissione Consiliare congiunta Mobilità - Trasporti - Politiche Ambientali - Energia - Protezione Civile - Animali e Verde e Verifica e Controllo Enti Partecipati (Presieduta dai Consiglieri Monguzzi Carlo e De Pasquale Fabrizio) 
Ordine del giorno: DIREZIONE PARTECIPATE E PATRIMONIO IMMOBILIARE
N. 71 CIRC. 99
Approvazione del progetto di  fusione per incorporazione di ATM Servizi S.p.A. in ATM S.p.A., ai sensi degli artt. 2501 e seguenti del Codice Civile.
Sarà presente l'Assessore Marco Granelli.

ESITO: L’Assessore Granelli, assistito dalla responsabile della Direzione Partecipate e Proprietà Immobiliari, Area Contratti di Servizio e Controllo di Gestione, ha illustrato i termini della Delibera e in specifico, sulla maggiore capacità di competere di ATM SpA nel proprio specifico settore di attività, derivante dalla fusione per incorporazione. Sono emersi, da parte di alcuni Consiglieri, alcuni dubbi sulla procedura seguita (il C.d.A. e l’Assemblea dei Soci di ATM hanno già approvato il progetto di fusione) e timori sul rischio di depotenziamento delle funzioni del Consiglio Comunale.