Pierfrancesco Maran

Assessore a Urbanistica, Verde e Agricoltura

Contatti

via Bernina, 12, Milano

Tel: 02-884.53252

Scrivi all'assessore: assessore.maran@comune.milano.it

Competenze e deleghe

  • Definizione delle politiche di pianificazione e sviluppo del territorio, comprese le scelte urbanistiche relative all'edilizia residenzaiale pubblica e all'housing sociale
  • Monitoraggio e controllo dell'attuazione dei Piani urbanistici
  • Politiche per la bonifica dei suoli; indirizzi e controllo delle relative attività nonché dei piani di scavo
  • Valorizzazione del sistema agricolo milanese
  • Definizione delle politiche relative alla progettazione e alla realizzazione degli interventi inerenti le aree a verde
  • Progetto Città resilienti
  • Definizione delle politiche inerenti la progettazione e la realizzazione degli interventi di arredo urbano
  • Gestione dei grandi eventi sulla scorta delle delega conferita
  • Rapporti con i Municipi sulla scorta della delega conferita

Biografia

Pierfrancesco Maran, nato a Milano nel 1980, è laureato in Scienze Politiche e ha lavorato come consulente aziendale. E’ stato consigliere di Zona 3 per due mandati occupandosi principalmente delle tematiche legate alla sosta e ai parcheggi e della difesa e dello sviluppo del territorio.

Nel 2006 è diventato consigliere comunale di Milano. Durante il mandato è stato membro della Commissione mobilità e ambiente del Comune di Milano. 

Nelle elezioni comunali del 2011 è stato il secondo consigliere del Partito Democratico più votato ed è l’Assessore più giovane della Giunta Pisapia con delega alla Mobilità, Ambiente, Acqua pubblica, Energia e Metropolitane.  Tra i provvedimenti realizzati durante il suo mandato, l'introduzione di  Area C, la conclusione dei lavori per la metropolitana M5 e l'avvio di quelli per la linea M4, lo sviluppo del bike e car sharing, il raddoppio delle isole pedonali, la crescita della raccolta differenziata del 50%, la sostituzione dell’illuminazione pubblica al 100% a led. 

Durante il mandato è stato delegato nazionale ANCI, l'Associazione dei Comuni Italiani, per la Mobilità e i Servizi Pubblici Locali, Presidente di ICS (Iniziativa Car Sharing).

Nelle elezioni comunali del 2016 è stato il secondo consigliere del Partito Democratico più votato ed è stato nominato assessore nella Giunta Sala con deleghe all'Urbanistica, Verde e Agricoltura.