Bonafede: la Polizia penitenziaria è fondamentale

Roma, Askanews, 9 luglio 2020

Intervento alla celebrazione del 203 Anniversario della Polizia penitenziaria.

"È fondamentale proseguire nella strada intrapresa per far conoscere ancor di più ai cittadini il ruolo fondamentale che queste donne e questi uomini svolgono a tutela e garanzia della sicurezza di tutti noi; siamo perfettamente consapevoli delle condizioni difficili in cui operano gli agenti, il fenomeno delle continue aggressioni è gravissimo, ma ce la stiamo mettendo tutta, in tal senso ho sempre voluto sottrarre la Polizia penitenziaria dalla polemica politica in cui spesso viene tirata in mezzo a fini strumentali; lo spirito di servizio, la completa abnegazione dimostrata dal Corpo non debbono più essere un rassicurante motivo per lasciare le cose come stanno, al contrario, devono essere valorizzati, ricompensati e sostenuti giorno dopo giorno dalle Istituzioni; proprio per questo intendo continuare a fare tutto quello che è nelle mie possibilità, come ministro della Giustizia e come membro del governo, perché il faro che da due anni abbiamo acceso sulle esigenze della Polizia penitenziaria non si spenga".