25 novembre - Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

Il Comune di Milano, la mia città, ha accettato di accogliere una mia proposta e il sindaco Beppe Sala ha posato con uomini di varia età “mettendoci la faccia”. Loro ci mettono la faccia. E noi?
Vedrete questa fotografia da oggi e per una settimana in giro per Milano. Sono davvero felice di essere riuscito a realizzare questa campagna. Questo lavoro è stato possibile solo perché in tanti abbiamo prestato gratuitamente le nostre competenze.

Ringrazio tutto il team (soprattutto la parte femminile) che ha permesso tutto quello che abbiamo realizzato:
Federico Freda, Matteo Piazzai, Sara Zanoni, Gaia Mattioli, Monica Giuffrida, Giovanni Giusto, Lorenzo Rapetti, Francesca Schiavoni, Sara Del Re, Lilia Labellarte, Natalie Bendau, Anna Montesi.

E gli uomini che hanno prestato il loro volto:
Niccolò Agliardi, Juri Bavaresco, Luigi Cianciaruso, Tommaso De Tuddo, Matteo Esposito, Benjamin Fishman, Gregory e Martin Francisco Montero Baez, David Jiarui Cui, Alessandro Migliore, Nicola Neri, Enrico Panontin, Filippo Piazza, Gabriele Sacchetto.

Pietro Baroni
Il fotografo

Iniziative ed eventi in città e nei Municipi in occasione del 25 novembre, Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

Rete Antiviolenza Milano - Strade di autonomia e libertà per le donne

  • dalle 13 alle 14 - Laboratorio di Yoga.
    A cura di Soccorso violenza sessuale Donna aiuta donna onlus.

Info

  • alle 20.30 - Macchinazioni teatrali "Urlando Furiosa", di Domenico Ferrari, Riccardo Piferi e Riccardo Pippa, con Rita Pelusio.
    A cura di Casa di accoglienza delle donne maltrattate.

Info

Fabbrica del Vapore (Spazio Fondazione - Primo piano) - Via Giulio Cesare Procaccini, 4 - Milano

Rete Antiviolenza Milano - Strade di autonomia e libertà per le donne

Campagne informative contro la violenza di genere. Mostra delle campagne degli studenti del Master in Art direction & Copywriting di MIP del Politecnico - PoliDesig.
A cura di Casa di accoglienza delle donne maltrattate.

Fabbrica del Vapore (Spazio Fattoria) - Via Giulio Cesare Procaccini, 4 - Milano

Installazione "Il Labirinto".

  • Per le scuole: dalle 10 alle 14 e dalle 17 al termine.
    A cura di Soccorso violenza sessuale Donna aiuta donna onlus, Farsi Prossimo e Fondazione Caritas Ambrosiana.

Fabbrica del Vapore (Spazio Fondazione - Piano terra) - Via Giulio Cesare Procaccini, 4 - Milano

 

Rete Antiviolenza Milano - Strade di autonomia e libertà per le donne

  • dalle 10 alle 13 - Laboratorio Arteterapico (Intrecci con foglie e vegetali).
    A cura di Cerchi d'Acqua.
  • dalle 17 alle 19 - Presentazione del libro "Vivere e Libere": Tiziana Ferrario intervista l'autrice Manuela Ulivi, con Fabio Roia e Daria Colombo (Delegata del sindaco alle Pari opportunità di genere).
    A cura di Casa di accoglienza delle donne maltrattate.

Fabbrica del Vapore (Spazio Fattoria) - Via Giulio Cesare Procaccini, 4 - Milano

BookCity 2019

Sesto appuntamento della rassegna "Ledha: da 40 anni il nostro sguardo sulla disabilità - Incontri e visioni", promosso dalla Lega per i diritti delle persone con disabilità, in programma a Milano dal 14 al 17 novembre 2019, nell'ambito del festival letterario "BookCity". Durante ogni incontro sarà presentato un libro diverso: un saggio, un romanzo, un testo autobiografico, una raccolta di poesie.
Al centro dell'incontro il saggio "Il corpo delle donne con disabilità" (Aracne editrice), in cui si affronta il tema delle discriminazioni multiple di cui sono vittime le donne con disabilità, a causa dell’intersezione tra due fattori: il genere e la condizione di disabilità. Contrasto alla violenza di genere e agli abusi, diritto alla sessualità e alla salute riproduttiva, accesso ai servizi sanitari sono alcuni degli argomenti trattati.

  • alle 15 - Incontro sul saggio "Il corpo delle donne con disabilità".

Intervengono:

  • Sara Carnovali, autrice del saggio;
  • Lisa Noja, deputata e delegata del Sindaco per le Politiche sull'accessibilità;
  • Anna Scavuzzo, vicesindaco di Milano;
  • Paola Pessina, vicepresidente di Fondazione Cariplo.
    Modera: Luisella Bosisio Fazzi, consigliera dell'associazione Ledha.

Sara Atzori legge alcuni brani dell’opera. A seguire un aperitivo.

Borsa di Milano, Piazza degli Affari, 6 - Milano

La Forza delle donne

Il Municipio 7 in collaborazione con il comitato "Coesione, legalità, quadrilatero San Siro" e l’Istituto tecnico "Galileo Galilei", organizzano l’iniziativa “La Forza delle donne”, una lezione gratuita di tecniche di base di difesa personale.

  • dalle 14 alle 16 - palestra dell’Istituto tecnico Galileo Galilei.
    L’iniziativa è rivolta a circa 60 ragazze e donne che risiedono nel territorio del Municipio 7.

Ingresso libero.

Istituto tecnico "Galileo Galilei", Via Paravia, 31 - Milano


Rete Antiviolenza Milano - Strade di autonomia e libertà per le donne

  • dalle 15 alle 18 - "Le relazioni affettive: il rispetto di sé e degli altri". Gruppo di parole e laboratorio espressivo.
    A cura di "Telefono Donna" onlus.

Fabbrica del Vapore (Spazio Fondazione - Primo piano) - Via Giulio Cesare Procaccini, 4 - Milano

  • dalle 17.30 alle 19.30 - Laboratorio di scrittura autobiografica.
    A cura di "Soccorso Violenza Sessuale - Donna Aiuta Donna" onlus.

Fabbrica del Vapore (Spazio Fattoria) - Via Giulio Cesare Procaccini, 4 - Milano

Rete Antiviolenza Milano - Strade di autonomia e libertà per le donne

  • dalle 10 alle 13 - Convegno "Violenza e migrazione: approfondimento sulla cultura latino-americana", con Karla Georgina Martinez Herrera (console della Repubblica presidenziale del Salvador) e Melania Cruz.
    A cura del gruppo di lavoro della Rete Antiviolenza Milano, con background migratorio.

Fabbrica del Vapore (Spazio Fattoria) - Via Giulio Cesare Procaccini, 4 - Milano

  • dalle 15 alle 16.30 - Seminario "Giocare contro la violenza di genere - Game for social change".
    A cura di "Fondazione Caritas Ambrosiana", "Soccorso Violenza Sessuale - Donna Aiuta Donna onlus e "Farsi Prossimo".

Fabbrica del Vapore (Spazio Fondazione - Piano terra) - Via Giulio Cesare Procaccini, 4 - Milano

  • dalle 15 alle 18 - Gruppo di parole e laboratorio espressivo "Le relazioni affettive: il rispetto di sé e degli altri".
    A cura di "Telefono Donna" onlus.

Fabbrica del Vapore (Spazio Fondazione - Primo piano) - Via Giulio Cesare Procaccini, 4 - Milano


Iniziativa del Municipio 6 contro la violenza

  • alle 17 - “Laboratorio interattivo e fotografico”, con i ragazzi delle Scuole medie e superiori per approfondire il tema della violenza.
    A cura di "CD Giambellino" e "ASD-APS Arteka".

Ingresso libero

ASD-APS Arteka, Via Parenzo, 2/1 - Milano

Iniziativa del Municipio 6 contro la violenza

"Con-Senso": ciclo di laboratori per le Classi prime della Scuola secondaria, per un uso consapevole dei social network, per riconoscere e contrastare stereotipi e comportamenti sessisti. "Cerco consenso ma con senso": i laboratori prevedono la stesura di un "Manifesto di cosa mi piace/non mi piace", che sarà presentato ai genitori in plenaria, quindi diffuso tramite altri strumenti e canali individuati con ragazze/i (locandine, social e così via).
A cura della "Fondazione WeWorld" onlus.

Ingresso libero.

ICS "Narcisi", Via Anemoni, 10 - Milano

Rap contro il bullismo

Promosso dal Municipio 6 e dall'Agenzia di tutela della salute di Milano, in collaborazione con la cooperativa Verde onlus, "Rap Contro il bullismo" è uno spettacolo ma è anche il momento fondante per la costituzione dell'Osservatorio di contrasto al bullismo e cyberbullismo del Municipio 6. L'iniziativa prevede la firma del "Protocollo d'intesa contro il bullismo", tra il Municipio 6, Ats Milano e alcuni Istituti scolastici del territorio.

  • alle 10 - Performance dei brani composti dagli studenti di alcune Scuole secondarie inferiori del Municipio 6 che hanno partecipato al progetto "Make Rap - Make Par(t)".
    Laboratori condotti da Daniele Diamante e Davide Borri per l'Educazione alla legalità.

Ingresso libero.

Locandina

Ecoteatro, Via Fezzan, 11 - Milano
 

Rete Antiviolenza Milano - Strade di autonomia e libertà per le donne

  • dalle 9 alle 13 - Seminario "La violenza domestica con gli occhi dei bambini", con Ciro Cascone, Gloria Soavi, Mariangela Pedrinelli, Silvia Belloni, Laura Nencioni e Save the Children.
    A cura di "Soccorso Violenza Sessuale e Domestica", "Fondazione Irccs" - Ospedale Maggiore Cà Granda e Policlinico.
  • dalle 14 alle 17 - Laboratorio di danza creativa "Metodo Fux", tenuto da Monica Porrini.
    A cura dell'associazione "La Grande Casa" onlus.
  • dalle 18 alle 19.30 - Convegno "Violenza e Religioni", in occasione della presentazione del libro "Non solo reato anche peccato", di Paola Cavallari.
    A cura di "Fondazione Caritas Ambrosiana" e "Farsi Prossimo" onlus.

Fabbrica del Vapore (Spazio Fattoria) - Via Giulio Cesare Procaccini, 4 - Milano


Iniziativa del Municipio 6 contro la violenza

  • alle 18.30 - Spettacolo “Gaslight”, sul tema della violenza psicologica, nella quale vengono presentate alla vittima false informazioni con l'intento di farla dubitare della sua stessa memoria e percezione.
    A cura di Compagnia Teatro Retropalco.

Ingresso libero.

Casa delle Arti (Spazio Alda Merini), Via Magolfa, 32 - Milano

Rete Antiviolenza Milano - Strade di autonomia e libertà per le donne

  • dalle 10 alle 12 - Laboratorio per genitori e figli "Chi ben comincia: laboratorio di educazione alla parità di genere per piccoli e grandi".
    A cura di Fondazione Somaschi onlus.
  • dalle 14 alle 16 - Laboratorio di pittura "Servono sogni", con Elisabetta Reicher.
    A cura di La Grande Casa onlus.
  • alle 21 - Concerto "The Good News Female Gospel Choir".
    A cura della Casa di accoglienza delle donne maltrattate.

Fabbrica del Vapore (Spazio Fattoria) - Via Giulio Cesare Procaccini, 4 - Milano


Iniziativa del Municipio 6 contro la violenza

  • alle 20.30 - “La coperta delle donne”. Presentazione a cura dell’ideatrice, Alina Rizzi dell’installazione che comprende oltre 230 tessere cucite a mano, realizzate da donne italiane e straniere sulla condizione femminile. In esposizione fino al 14 dicembre 2019.

Ingresso libero.

Casa delle Arti (Spazio Alda Merini), Via Magolfa, 32 - Milano


"T’amerò per l’eternità e un giorno"

  • alle 21.30 - La "Fondazione Arché" onlus propone lo spettacolo teatrale di Monica Bonomi, “T’amerò per l’eternità e un giorno”. Accompagnata dalla musica, l’attrice leggerà una serie di testi dei grandi della letteratura mondiale che andranno a comporre dei riquadri su differenti pianeti della femminilità: da William Shakespeare a Ernst Toller, a Guido Gozzano, un piccolo viaggio nei sentimenti più diversi. Seguirà un momento di confronto tra padre Giuseppe Bettoni, presidente di Arché, e Diana De Marchi, consigliera comunale.

Info:  Tel. 0234532140

Locandina

Patrocinio: Comune di Milano e Municipio8.

Teatro Out Off, Via Mac Mahon, 16 - Milano

Rete Antiviolenza Milano - Strade di autonomia e libertà per le donne

  • dalle 10 alle 13 - Seminario di autostima e autodifesa.
    Diretto dalla dott.ssa Parvaneh Hassibi, responsabile del "Centro Ascolto Soccorso Donna", in collaborazione con Gabrielle Fellus, istruttrice esperta di Krav Maga e fondatrice di "I Respect", con il supporto di Ilaria Riviera e Tamara Notarini, e l'intervento di Diana De Marchi, presidente della commissione Pari opportunità del Comune di Milano e di Paola D'Amico, giornalista del Corriere della Sera.
    A cura del "Centro Ascolto Soccorso Donna" e dell'Asst - Santi Paolo e Carlo (Polo San Carlo).
  • alle 20.30 - Conferenza spettacolo, proposto dalla cooperativa "La Strada".
    A cura del gruppo "Amazzone o Penelope".

Fabbrica del Vapore (Spazio Fattoria) - Via Giulio Cesare Procaccini, 4 - Milano

Locandina


Iniziativa del Municipio 6 contro la violenza

  • alle 15 - “Il battito delle donne”, davanti al “Wall of Dolls”, contro la violenza sulle donne.
    Spettacolo performativo itinerante, di Catlike Mood e del "Gruppo femminile acrobatico e musicale", con testi poetici, sul tema delle diverse violenze (mutilazioni genitali, spose bambine, iniziazioni alla prostituzione, violenza fisica e psicologica).

Ingresso libero.

Casa delle Arti (Spazio Alda Merini), Via Magolfa, 32 - Milano


"La voce a te dovuta"

  • dalle 18.30 alle 22 - Iniziativa a sostegno dell'infanzia.
    Realizzata dall'associazione "Federico nel cuore", nata in memoria del piccolo Federico Barakat, ucciso a 8 anni dal padre nel corso di un incontro "protetto". Più volte Federico e sua madre avevano segnalato invano ai Servizi sociali il disagio e la paura di incontrare il padre. L'associazione è nata per sostenere donne e bambini vittime di violenza domestica e di genere.

Interverranno: 

  • Valeria Valente, presidente della commissione Femminicidio del Senato della Repubblica,
  • Diana De Marchi, presidente della commissione Pari opportunità del Comune di Milano,
  • Fabio Roia, giudice del Tribunale di Milano,
  • Antonella Penati, presidentessa dell'associazione "Federico nel cuore" onlus,
  • Federico Sinicato, avvocato del Foro di Milano,
  • Cristina Franceschini, avvocato del Foro di Verona e presidentessa dell'associazione "Finalmente liberi",
  • Maria Serenella Pignotti, pediatra e medico legale,
  • Lella Palladino, sociologa e presidentessa dell'associazione "Donne in rete contro la violenza",
  • Silvia Terrana, agente della Polizia locale di Milano del Nucleo Tutela Donne e Minori.

A seguire la performance "Io bambino ti racconto la mia storia", dell'attore Riccardo Diana.

Ingresso a pagamento.

Locandina

Info

Patrocinio: Comune di Milano e Ordine degli avvocati di Milano.

Teatro Parenti, via Pier Lombardo, 14 - Milano


#cimettolafaccia

Durante l'evento si terrà l'ncontro con l'autrice delle tavole Anarkikka.
A cura di "Donne contro la violenza delle parole".

Patrocinio: Comune di Milano e Municipio 8.

Sponsor: Coop Lombardia, associazione Parco Certosa, Errante, Villaperta e Casa delle associaioni, "Fondazione Archè onlus e Anpi (sezione Carla Del Rosso).

Locandina

Auditorium Pentecoste, Via Perini, 27 - Milano

Settimana di iniziative artistiche nella lotta di genere e contro ogni forma di sopraffazione.

  • 25 novembre 2019 - alle 17 (Sala Facchinetti)

Lenzuolo SOSpeso. Un filo rosso per non dimenticare, un filo verde per un futuro senza violenza. Letture di Carla Gasparini e Anna Maria Indinimeo.
In collaborazione con Silvia Capiluppi e "Arte da Mangiare".

Intervengono:

  • Alberto Jannuzzelli, presidente della Società umanitaria;
  • Marzia Oggiano, vice presidente della Società umanitaria;
  • Silvia Capiluppi, artista e ideatrice del progetto "Lenzuolo SOSpeso";
  • Letture di Carla Gasparini, docente di teatro dei corsi per il tempo libero all'Humaniter e di Anna Maria Indinimeo, corsista di teatro dei corsi per il tempo libero all'Humaniter.

Tutti i cittadini potranno liberamente lasciare il proprio contributo ricamando un nome di donna sul lenzuolo, che rimarrà disponibile nei corridoi Humaniter durante tutta la settimana

  • 25 novembre 2019 - alle 18 (Chiostro dei Pesci)

Inaugurazione della mostra fotografica "Violenza al platino", con le fotografie di Bruno Zanzottera e i testi di Valentina Giulia Milani.
Mostra realizzata in collaborazione con l'associazione "Medici senza frontiere".

Intervengono:

  • Alberto Jannuzzelli, presidente della Società umanitaria;
  • Claudia Lodesani, presidentessa dell'associazione "Medici senza frontiere" Italia;
  • Bruno Zanzottera, fotografo;
  • Valentina Giulia Milani, giornalista.
  • 26 novembre 2019 - alle 15.30 (Auditorium)

Ma l'amore c'entra? Storia del percorso di recupero di tre uomini autori di violenza.
regia di Elisabetta Lodoli.

Ne parlano Paolo, Luca, Giorgio (nomi di fantasia), che hanno avuto comportamenti violenti contro la moglie o la compagna, ma della propria violenza si sono spaventati anche perché le donne che l'hanno subita hanno preteso da loro un cambiamento. 

Intervengono:

  • Marzia Oggiano, vice presidente della Società umanitaria;
  • Franca Magnoni, responsabile dei corsi per il tempo libero dell'Humaniter;
  • Auro Bernardi, giornalista e docente di cinema dei corsi per il tempo libero dell'Humaniter;
  • Elisabetta Lodoli, regista del documentario.

Ingresso libero.

  • 27 novembre 2019 - dalle 19 alle 21.30

Corso di difesa personale, con Danilo Migliorini, esperto di autodifesa e docente dei corsi per il tempo libero all'Humaniter.
Imparare a riconoscere il pericolo, strategie di evitamento, nozioni di biomeccanica,
anatomia applicata all’autodifesa. Teorico e pratico.

  • 28 novembre 2019 - alle 17.30 (Sala Facchinetti)

Convegno "La violenza sulle donne e le sue radici nella quotidianità".
Il convegno si aprirà con un reading in lingua degli studenti della Scuola superiore di mediazione
linguistica “Prospero Moisè Loria” della Società umanitaria.

Ingresso gratuito con prenotazione ( tel. 0255192966 - humaniter.milano@umanitaria.it)

Locandina

Info: tel. 025796831 - email milano@umanitaria.it - www.umanitaria.it

Società umanitaria, Via San Barnaba, 48 - Milano

Iniziativa del Municipio 6 contro la violenza

  • alle 16.30 - “Raccontarsi, attraversando la scrittura”, laboratorio di scrittura e confronto sui temi della violenza sulle donne. Strumenti utili per raccontare e raccontarsi.
    A cura di "Le Compagnie malviste" e "Dynamoscopio".

Ingresso libero

Mercato di Lorenteggio, Via Lorenteggio, 177 - Milano

  • alle 17 - “Dipingi il rispetto”, presentazione del laboratorio espressivo rivolto a bambine e bambini, ragazze e ragazzi dai 6 ai 13 anni. La presentazione è aperta alle scuole del territorio e alla cittadinanza.
    A cura di Telefono Donna.

Ingresso libero

Centro Milano Donna, Viale Faenza, 29 - Milano
 

Iniziativa del Municipio 6 contro la violenza

  • alle 21 - “Scegli che uomo 6 - #stopviolenzasulledonne". Presentazione del video contro la violenza sulle donne realizzato in un percorso di produzione partecipata rivolto a giovani dai 15 ai 25 anni. (Dal 25 novembre 2019 i giovani distribuiranno dei braccialetti colorati contro la violenza sulle donne agli studenti, davanti alle scuole del quartiere).
    A cura del Gruppo giovani Cde Creta.

Ingresso libero.

Centro di Aggregazione Giovanile, Via della Capinera, 5 - Milano

Rete Antiviolenza Milano - Strade di autonomia e libertà per le donne

Mostra fotografica: "Stories of our times, di Nancy Fina".
A cura di Alessia Locatelli.

Fabbrica del Vapore (White balance space) - Via Giulio Cesare Procaccini, 4 - Milano

 

Rete Antiviolenza Milano - Strade di autonomia e libertà per le donne

  • dalle 13 alle 14 Laboratorio Yoga.
    A cura di "Soccorso Violenza Sessuale - Donna Aiuta Donna onlus.

Fabbrica del Vapore (Spazio Fondazione - Primo piano) - Via Giulio Cesare Procaccini, 4 - Milano

Rete Antiviolenza Milano - Strade di autonomia e libertà per le donne

  • dalle 10 alle 13 - Workshop "Come affrontare la violenza economica".

Intervengono:

  • Lucia Annibali, componente della commissione Giustizia della Camera dei Deputati,
  • Marcella Caradonna, presidente dell'Ordine dei commercialisti di Milano,
  • Claudia Segre, presidente del Global Thinking Foundation,
  • Manuela Ulivi, avvocata civilista, esperta in diritto di famiglia e minorile.
    A cura di Casa di accoglienza delle donne maltrattate, Fondazione per l'educazione finanziaria e al risparmio e Ordine dei commercialisti di Milano.
  • alle 19.30 - Spettacolo "Uomini e Non. Il problema siamo noi", di e con Milton Fernàndez e Angel Luis Galzerano.
    A cura di "Cerchi D'Acqua".
  • alle 21.15 - Spettacolo "Lucrezia e le altre", di e con Elisabetta Vergani, Silvia Romani e Sara Calvanelli.

Fabbrica del Vapore (Spazio Fattoria) - Via Giulio Cesare Procaccini, 4 - Milano

Rete Antiviolenza Milano - Strade di autonomia e libertà per le donne

  • dalle 10 alle 13 - Workshop "Violenza e luoghi di lavoro".

Intervengono:

  • Assolombarda, Comitato Unico di Garanzia del Comune di Milano e Cgil, Cisl, Uil.
    A cura di "Cerchi D'Acqua".

Fabbrica del Vapore (Spazio Fattoria) - Via Giulio Cesare Procaccini, 4 - Milano

  • dalle 15 alle 18 - Gruppo di parole e laboratorio espressivo "Le relazioni affettive: il rispetto di sé e degli altri".
    A cura di "Telefono Donna" onlus.

Fabbrica del Vapore (Spazio Fondazione - Primo piano) - Via Giulio Cesare Procaccini, 4 - Milano


Iniziativa del Municipio 6 contro la violenza

  • alle 17 - “Laboratorio interattivo e fotografico” con ragazzi delle Scuole medie e superiori per approfondire il tema della violenza.
    A cura di "CD Giambellino" e "ASD-APS Arteka".

Ingresso libero.

CD Giambellino, Via Gentile Bellini, 6 - Milano

Iniziativa del Municipio 6 contro la violenza

“Un altro sguardo per cambiare prospettiva”, pratiche interattive e formative, con 4 Classi quinte della scuola Primaria, per sviluppare risorse e prevenire la violenza sulle donne.
A cura dell'associazione La Conta.

Ingresso libero.

ICS "Nazario Sauro", Via Vespri Siciliani, 75 - Milano

Iniziativa del Municipio 6 contro la violenza

  • alle 18 - #nonsolo25. Incontro dedicato a genitori e docenti del Liceo "Marconi" e dell’ICS "Narcisi", per sensibilizzare e formare gli adulti di riferimento su prevenzione e contrasto di ogni forma di discriminazione e violenza di genere. Sono previsti approfondimenti sugli aspetti legali, quali la legge sullo Stalking e il Codice rosso.
    Nell’incontro, svolto da un team di specialisti, si inserisce la preziosa testimonianza di Valentina Pitzalis, donna sopravvissuta a un tentativo di femminicidio e diventata a seguito il simbolo della lotta alla violenza.
    A cura dell’associazione Fare x Bene ETS.

Ingresso libero.

ICS "Narcisi" (Aula canto), Via dei Narcisi, 2 - Milano
 

Rete Antiviolenza Milano - Strade di autonomia e libertà per le donne

  • dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18 - Installazione "La stanza di Alessandro".
    A cura di "Save the Children".

Fabbrica del Vapore (Spazio Fondazione) - Via Giulio Cesare Procaccini, 4 - Milano

"Tanto a me non capita".
L'associazione “Libere Sinergie” presenta tre giorni con varie attività.

  • 22 novembre 2019 - Inaugurazione della mostra fotografica sensoriale “Tanto a me non capita”, fotografie di Silvia Calderone e Antonio Occhiuto.
    (La mostra è visitabile il venerdì dalle 10 alle 22 il sabato dalle 9 alle 20 e la domenica dalle 10 alle 20). A seguire alcuni incontri e uno spettacolo teatrale.

Il volantino

  • 22 novembre 2019 - alle 18.30 - La violenza psicologica e i suoi effetti sulla moglie e sui figli. Parole e strumenti per contrastarla.

Partecipano:

  • Gegia Celotti, consigliera dell'Ordine dei giornalisti della Lombardia, con delega alle Pari opportunità,
  • Michela Diani, pedagogista,
  • Silvia Gissi, educatrice in Comunità alloggio per minori,
  • Cinzia Mammoliti, criminologa,
  • Nadia Muscialini, psicoanalista,
  • Davide Sacchelli, psicologo, coordinatore del servizio Famiglia e minori alla Certosa di Pavia.

Modera: Lorella Beretta, giornalista.

  • 23 novembre 2019 - alle 10 - Violenza di genere.  Dai tribunali alle redazioni, ai social. Le parole giuste e quelle pericolose.

Partecipano:

  • Marina Cosi, giornalista dell'associazione "Giulia",
  • Paola di Nicola, giudice del Tribunale penale di Roma,
  • Luca Fazzo, giornalista del Giornale,
  • Ilaria Li Vigni, avvocata penalista,
  • Cinzia Meraviglia, docente di Disuguaglianza, stratificazione e mobilità sociale.

Modera: Lorella Beretta, giornalista.

Crediti formativi Sigef per i giornalisti dell'Ordine della Lombardia.

  • 24 novembre 2019 - alle 17 - Spettacolo teatrale ideato e realizzato da Annamaria Versienti, in collaborazione con Silvia Cattafesta. Propone uno sguardo ironico sulla violenza psicologica, per sorridere ma soprattutto per riflettere , comprendere, informarsi su aspetti della violenza meno ovvi e conosciuti.
    Letture a cura di Rossella Raimondi.

Fabbrica del Vapore (Spazio “The Art Land” - Lotto 10) - Via Giulio Cesare Procaccini, 4 - Milano


WeWorld Festival - Decima edizione

  • Dal 23 al 24 novembre 2019

Due giorni di dibattito e incontri con professionisti, per promuovere la consapevolezza sui diritti delle donne, attraverso cinema, teatro, workshop sul tema dell'empowerment femminile.

Ingresso libero.

Info

Patrocinio: Alto patronato del Presidente della Repubblica, Camera dei Deputati, Regione Lombardia, Comune di Milano, Città Metropolitana di Milano e Dipartimento delle Pari opportunità.

Teatro Litta, Corso Magenta, 24 - Milano

Iniziativa del Municipio 6 contro la violenza

“Tutte le spine hanno dei fiori... una storia di liberazione”, gli scatti di Silvia Calderone, fotografa e bibliotecaria, si focalizzano sull'aspetto della liberazione dalla violenza, testimoniando così - attraverso immagini simboliche e suggestive - che è possibile ricominciare a vivere ed amarsi. Un incoraggiamento per tutte le donne.
In collaborazione con Art&Sol e Biblioteca Sant'Ambrogio.

Ingresso libero.

Biblioteca Sant'Ambrogio, Via San Paolino, 18 - Milano
 

Rete Antiviolenza Milano - Strade di autonomia e libertà per le donne

  • dalle 9 alle 17 - Evento con le scuole: contro gli stereotipi e i pregiudizi.

Fabbrica del Vapore - Via Giulio Cesare Procaccini, 4 - Milano

  • alle 15 - Inaugurazione della statua "Mano di donna" e della piazza di Muggiano in memoria del ruolo eroico e civile di Francesca Morvillo ed Emanuela Loi nella lotta contro la mafia.
    A cura del "Comitato di Muggiano".

Muggiano, Via Antonio Mosca, 180 - Milano


Alla Bicocca i bambini insegnano a insegnare

  • alle 10.30 - A fare lezione all'Università non saranno i docenti ma i bambini della Scuola primaria "Larissa Pini"  di Milano. Con l’aiuto della loro insegnante, Maria Amantea e con la collaborazione della cattedra di "Storia della pedagogia" (prof.ssa Gabriella Seveso), bambine e bambini della Classe terza C e ragazze e ragazzi della Classe quinta D saliranno in cattedra per presentare agli studenti del Dipartimento di "Scienze umane" il progetto “Io valgo”, esempi di buone pratiche contro la violenza di genere.
    “Gli alunni esporranno le loro opinioni sulle pari opportunità e spiegheranno ai futuri insegnanti l'importanza dell’educazione e della prevenzione, naturalmente attraverso un linguaggio e un trattamento della problematica adatto alla loro età”, spiega Amantea.

Info: l’incontro è aperto a insegnanti e genitori ma è necessario segnalare la propria partecipazione a: mariaamantea@libero.it (posti limitati).

Università di Milano-Bicocca (Palazzo U7 - Aula 02), Piazza dell’Ateneo Nuovo, 1 - Milano


#closed4women

  • alle 9.30 - "Una saracinesca chiusa". In Italia gli spazi per le donne sono a rischio chiusura. Questo è quello che rischiano di trovare le donne che hanno subito violenza. Migliaia di donne non potranno più chiedere aiuto. E' tempo di agire!

Partecipano:

  • Giuseppe Sala, sindaco di Milano,
  • Amanda Sandrelli, attrice e regista,
  • Lunetta Savino, attrice,
  • le attiviste dei "Centri Antiviolenza Milano".

Volantino

Via Spallanzani (angolo via Melzo) - Milano


La violenza degli uomini contro le donne - Dall'università una campagna contro la violenza.

  • alle 14.45 - piazza dell'Ateneo nuovo, 1

Il centro di ricerca inter-universitario "Culture di genere", presenta la campagna di comunicazione sociale  e prevenzione rivolta agli studenti e alle studentesse dei sei Atenei consorziati.

Convegno:

  • Saluti istituzionali: Giovanna Iannantuoni, rettrice dell’Università di Milano-Bicocca.
  • Coordina: Carmen Leccardi - Dipartimento di Sociologia e Ricerca sociale dell'Università di Milano-Bicocca e Coordinatrice del centro “Culture di genere”.

Partecipano:

  • Marilisa D’Amico, pro-rettrice alla Legalità, trasparenza e parità dei diritti - Università degli Studi di Milano,
  • Vanessa Gemmo, delegata del Rettore per le Pari opportunità - IULM Milano,
  • Anna Ogliari, delegata del Rettore per le Pari opportunità - Università Vita-Salute San Raffaele,
  • Silvia Barattieri, Comitato unico di garanzia - Politecnico di Milano,
  • Roberto Cornelli, Comitato unico di garanzia - Università di Milano-Bicocca,
  • Valeria Bucchetti, Dipartimento di Design - Politecnico di Milano,
  • Mauro Ferraresi, Dipartimento di Comunicazione, arti e media “Giampaolo Fabris” - IULM Milano,
  • Sveva Magaraggia, Dipartimento di Sociologia e Ricerca sociale - Università di Milano-Bicocca,
  • Mariateresa Maggiolino, Dipartimento di Studi giuridici - Università Luigi Bocconi di Milano,
  • Francesca De Vecchi, Facoltà di Filosofia e del Comitato unico di garanzia - Università Vita-Salute San Raffaele.

Campagna

Info

Università degli Studi di Milano-Bicocca (Edificio U6 - PianoIV - Rettorato - Sala Rodolfi), piazza dell'Ateneo nuovo, 1 - Milano

Iniziativa del Municipio 6 contro la violenza

  • alle 8.30 - #nonsolo25. Incontro di sensibilizzazione, prevenzione e contrasto ad ogni forma di stereotipo, discriminazione e violenza di genere, rivolto a studenti e studentesse delle Classi terze del Liceo linguistico. Oltre agli esperti dell'associazione "Fare x Bene", parteciperà all'incontro Valentina Pitzalis, che incontrerà i ragazzi e le ragazze, raccontando la sua testimonianza e rispondendo alle loro domande.
    A cura dell’associazione "Fare x Bene ETS".

Ingresso libero.

Liceo "Guglielmo Marconi", Via dei Narcisi, 5 - Milano
 

  • alle 20.30 - “Echi di donne”. Un immaginario racconto postumo di donne vittime di femminicidio in cui si delineano anche i tratti del carnefice.
    A cura della Compagnia teatrale "Maskere".

Ingresso libero.

Casa delle Arti (Spazio Alda Merini), Via Magolfa, 32 - Milano

Iniziativa del Municipio 6 contro la violenza

“Crescere x bene”. Percorso di approfondimento sulla violenza di genere, con incontri in una Classe terza del Liceo linguistico, tenuto da psicologhe dell'associazione "Fare x Bene". Durante gli incontri verrà realizzato un "Decalogo rosso", contenente le dieci regole del "rispetto", che sarà tradotto dagli studenti e dalle studentesse in più lingue.
A cura dell’associazione Fare x Bene ETS.

Ingresso libero.

Liceo "Guglielmo Marconi", Via dei Narcisi, 5 - Milano

Iniziativa del Municipio 6 contro la violenza

  • alle 18 - “Esposizione dei lavori fotografici” dei partecipanti con performance teatrali, musicali e coreutiche, ispirate alle fotografie scattate dai ragazzi.
    A cura di "CD Giambellino" e "ASD-APS Arteka".

Ingresso libero.

ASD-APS Arteka, Via Parenzo, 2/1 - Milano
 

  • alle 19 - “Oltre le gambe”, di e con Alessandra D’Agostino. La tematica affrontata è la discriminazione spesso subita dalle donne sul luogo di lavoro.
    A cura di "Teatro Forum".

Ingresso libero.

Casa delle Arti (Spazio Alda Merini), Via Magolfa, 32 - Milano