Comitato per la Legalità, la Trasparenza e l'Efficienza amministrativa

Componenti e compiti del Comitato

 

Con provvedimento del Sindaco del 27 luglio 2016 è stato costituito, all'interno del Gabinetto del Sindaco, il Comitato per la Legalità, la Trasparenza e l’Efficienza amministrativa, come organo indipendente, consultivo e di controllo, di supporto al Sindaco sino al termine del suo mandato in ordine a tali tematiche.

Il Comitato è composto da esperti in materia, che vi partecipano a titolo gratuito, noti per la loro pluriennale esperienza professionale e impegno sociale.
È presieduto da Gherardo Colombo, ex magistrato e consulente della Commissione parlamentare di inchiesta sul terrorismo e le stragi in Italia, nonché autore di numerosi articoli e testi di carattere tecnico-giuridico.

Inoltre il Comitato è  composto da:

  • Eva Maschietto, avvocato specializzata in diritto amministrativo, civile e commerciale, in particolare diritto ambientale e immobiliare, nonché relatrice in diversi convegni e autrice di numerose pubblicazioni in materia.
  • Giacomo Del Soldà, dottore commercialista e revisore legale, specializzato in tematiche di conformità normativa, audit e controlli.

Al fine di favorire, con il mandato dell’attuale Amministrazione comunale, la concreta attuazione dei principi e dei valori fondamentali della legalità, della trasparenza e dell’efficienza amministrativa, al Comitato sono affidati i seguenti compiti:

  • studio, approfondimento e promozione di azioni, verifiche e controlli sulla tematica della legalità;
  • studio, proposizione e attuazione di azioni per il migliore adeguamento alla normativa sulla trasparenza;
  • costante sviluppo dei presidi rivolti a garantire la conoscibilità da parte della cittadinanza dei processi decisionali pubblici;
  • studio e approfondimento sulla tematica dell’efficienza amministrativa, con verifica della conformità delle procedure interne rispetto alla normativa vigente.

Il Comitato informa la cittadinanza tramite relazioni annuali e altri strumenti ritenuti idonei e comunica al Sindaco ed, eventualmente, al Consiglio comunale, le attività svolte e i risultati ottenuti.

Il Comitato ha sede in via Ugo Foscolo, 5 (scala A - 3° piano) - 20121 Milano (M1/M3 - Fermata Duomo).

6 febbraio 2019

Pubblicata la Terza relazione periodica, riferita al secondo semestre 2018, il Comitato per la legalità, la trasparenza e l’efficienza amministrativa intende nel prosieguo della sua attività nel semestre in corso - ferma restando la continua attenzione alle questioni già trattate e alle novità che dovessero emergere - soffermarsi in particolare sui seguenti temi:

  1. Società partecipate dal Comune, anche nell’ottica dell’effettivo esercizio del controllo analogo;
  2. Qualità dell’ambiente e mobilità;
  3. Attuazione del Piano Quartieri e periferie;
  4. Patrimonio immobiliare del Comune (in particolare, impianti sportivi e beni immobili di pregio);
  5. Internal Audit.

19 ottobre 2017 

Pubblicata la Prima relazione annuale sull'attività svolta, il Comitato per la legalità, la trasparenza e l’efficienza amministrativa - ferma restando la continua attenzione alle questioni già trattate e a quelle che dovessero emergere - intende, nel prosieguo della sua attività, soffermarsi in particolare sui seguenti temi:

  1. Patrimonio immobiliare del Comune, con focalizzazione su: (i) realizzazione ed efficiente utilizzo dell’archivio digitale unico; (ii) razionalizzazione e gestione unitaria, valorizzazione dei beni, tra cui quelli di maggior pregio (es. Galleria Vittorio Emanuele II); (iii) centri sportivi comunali.
  2. Polizia Locale, anche con riferimento all'impiego del personale in strada e all'efficacia del sistema di riscossione delle sanzioni amministrative.
  3. Periferie, stante la centralità del tema per l’Amministrazione e considerato che i possibili e molteplici strumenti di intervento attengono a settori sensibili delle attività del Comune.
  4. Internal audit Comune, tramite il monitoraggio dell’attività di recente rivista e avviata dalla nuova Direzione comunale, con specifica attenzione alla relazione con le funzioni che, all'interno del Comune, si occupano specificamente di anticorruzione.

Il Sindaco e il Comitato hanno convenuto di incontrarsi periodicamente e con regolarità, al fine di garantire la continuità del flusso informativo e un costante confronto sulle tematiche sopra indicate, come anche su quelle che il Comitato riterrà di trattare e su quanto verrà posto all’attenzione dello stesso.

La Prima relazione annuale (vedi Allegati) tratta le tematiche affrontate dal Comitato per la Legalità, la Trasparenza e l’Efficienza amministrativa durante il primo anno di attività evidenziando, in particolare, quanto proposto in termini di soluzione dei profili di criticità emersi e dando conto degli esiti ottenuti.

La Seconda relazione periodica (vedi Allegati) esamina in sintesi l’attività del Comitato rispetto alle tematiche affrontate dal settembre 2017 sino al primo semestre del 2018, evidenziando, in particolare, quanto proposto in termini di soluzione dei profili di criticità emersi e dando conto degli esiti ottenuti.

A partire dall'anno in corso la relazione periodica verrà pubblicata con cadenza semestrale, anche allo scopo di assicurare un presidio più assiduo e una più efficace funzione di stimolo rispetto alle tematiche all'attenzione del Comitato.

La Terza relazione periodica (vedi Allegati) esamina in sintesi l’attività del Comitato rispetto alle tematiche affrontate nel secondo semestre del 2018, evidenziando, in particolare, quanto proposto in termini di soluzione dei profili di criticità emersi e dando conto degli esiti ottenuti.

La quarta relazione periodica (vedi Allegati) esamina in sintesi l’attività del Comitato rispetto alle tematiche affrontate nel primo semestre del 2019, dando conto degli esiti ottenuti ed evidenziando quanto proposto in termini di soluzione dei profili di criticità emersi.

La quinta relazione periodica (vedi allegati) esamina in sintesi l’attività del Comitato rispetto alle tematiche affrontate nel secondo semestre del 2019, dando conto degli esiti ottenuti ed evidenziando quanto proposto in termini di soluzione dei profili di criticità emersi.

La sesta relazione periodica (vedi allegati) esamina in sintesi l’attività del Comitato per la legalità, la trasparenza e l'efficienza amministrativa rispetto alle tematiche affrontate nel primo semestre del 2020, dando conto delle questioni e delle criticità affrontate e delle relative iniziative adottate.