Direzione Educazione

DIRETTORE
DIRETTORE
SEGRETERIA DI DIREZIONE
SEGRETERIA DI DIREZI...
UNITA' FUNZIONI TRASVERSALI
UNITA' FUNZIONI...
UNITA' SUPPORTO
AMMINISTRATIVO E GESTIONE PROGETTI
UNITA' SUPPORTO...
UNITA' PROGRAMMAZIONE ECONOMICA E CONTROLLO GESTIONALE
UNITA' PROGRAMMAZIONE...
VICE DIRETTORE

AREA SERVIZI ALL'INFANZIA
VICE DIRETTORE...
AREA GIOVANI UNIVERSITA' E ALTA FORMAZIONE
AREA GIOVANI UNIVERS...
AREA SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI
AREA SERVIZI SCOLAST...
AREA PRESIDIO GESTIONE SICUREZZA E CONTROLLO SERVIZI TERRITORIALI
AREA PRESIDIO GESTIONE SI...
REDAZIONE
REDAZIONE
Viewer does not support full SVG 1.1

Sede e contatti

Direttore: Dott. Luigi Draisci

Sede: Via Durando 38/A

Emailluigi.draisci@comune.milano.it

AREA SERVIZI ALL’INFANZIA

  • Programmazione, coordinamento e gestione delle attività educative, didattiche, pedagogiche per la fascia 0-6 anni (nidi, micronidi, nidi familiari, tempo per famiglie, centri prima infanzia, ludoteche, scuole dell’Infanzia e relative strutture appaltate)
  • Promozione, programmazione, gestione e monitoraggio della formazione/aggiornamento psico-pedagogico e professionale del personale educativo
  • Promozione, orientamento e monitoraggio delle attività educative finalizzate allo sviluppo cognitivo, affettivo e sociale dei bambini 0-6 anni e, in particolare, alla continuità con la scuola primaria 
  • Promozione, progettazione e gestione di iniziative mirate a favorire la continuità educativa tra famiglia, nidi e scuole dell’infanzia
  • Promozione, progettazione e gestione di iniziative trasversali tra altre Direzioni dell’Amministrazione e/o soggetti esterni, volte a favorire la tutela dell’infanzia
  • Gestione dell’accreditamento e convenzionamento delle strutture dedicate ai servizi all’infanzia
  • Svolgimento delle attività di gestione per il funzionamento dei servizi educativi 0-6, inclusa la programmazione l’utilizzo ed il monitoraggio delle risorse assegnate 
  • Gestione logistica e di coordinamento del patrimonio educativo, degli arredi e delle pulizie nei servizi educativi di concerto con le Direzioni competenti
  • Programmazione, coordinamento e gestione degli interventi a sostegno dei bambini con disabilità per l’ambito di competenza
  • Rilevazione e analisi del fabbisogno dei Municipi per la programmazione e lo sviluppo dei servizi educativi integrati sul territorio e relativa attuazione e gestione
  • Analisi e monitoraggio del processo della qualità finalizzato al mantenimento della certificazione e alla promozione di interventi innovativi per lo sviluppo qualitativo dei servizi
  • Ideazione progettuale connessa alla partecipazione a bandi cofinanziati e successiva relativa attuazione, in coordinamento con la Direzione Bilancio e Partecipate

AREA SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI

  • Programmazione, coordinamento e gestione dell’offerta formativa delle Scuole Civiche Paritarie e del centro di istruzione per l’adulto e l’adolescente 
  • Programmazione, coordinamento e gestione delle case vacanza 
  • Programmazione, coordinamento e gestione di servizi integrativi dell’offerta educativa (pre-post scuola, centri estivi, soggiorni didattici, scambi culturali,…)
  • Programmazione, coordinamento e gestione di servizi per l’integrazione scolastica di minori, adolescenti e giovani stranieri (mediazione, insegnamento dell’italiano per stranieri nelle scuole, Cerco e offro scuola, polistart,…)
  • Programmazione, coordinamento e gestione dei servizi preventivi e di sostegno a carattere educativo a minori e adolescenti (Orientamento scolastico, sezioni didattiche e ospedaliere,…) 
  • Programmazione, coordinamento e gestione del Servizio Educativo Adolescenti (SEA) e del Centro di mediazione e giustizia riparativa 
  • Promozione, programmazione, gestione e monitoraggio delle iniziative per l’aggiornamento psico-pedagogico del personale educativo e formativo 
  • Programmazione, coordinamento e gestione di iniziative educative rivolte alle scuole e alle famiglie in occasione delle principali festività e ricorrenze 
  • Programmazione, coordinamento e gestione dei servizi a sostegno e supporto dell’attività educativa e didattica (trasporto scolastico, fornitura libri di testo, assistenza educativa agli studenti con disabilità, sostegno a progetti per l’inclusione scolastica e il diritto allo studio, sostegno a progetti di accompagnamento a scuola per minori in condizione di svantaggio,...)
  • Analisi e monitoraggio dei fenomeni di dispersione scolastica ed evasione dall’obbligo scolastico e gestione del Sistema di Anagrafe Scolastica (ANASCO), in collaborazione con la Direzione Sistemi Informativi e Agenda Digitale 
  • Programmazione e coordinamento delle iniziative rivolte al sostegno dell’istruzione e dell’educazione tramite il sistema dei contributi, del partenariato e dell’accesso a forme di finanziamento da parte di altri enti e istituzioni
  • Gestione della Rete Scolastica della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado statale: attuazione e presidio del dimensionamento delle scuole statali del primo ciclo d’istruzione; presidio del sistema dei territori di competenza (bacini d’utenza); valutazione,in raccordo con le strutture organizzative della Direzione Urbanistica e con la Direzione Sistemi Informativi e Agenda Digitale, del corretto bilanciamento fra offerta di spazi scolastici e domanda educativa (rete) a scala urbana; gestione logistica del patrimonio scolastico, gestione della fornitura e studio di innovazione funzionale degli arredi scolastici 
  • Promozione, sviluppo e gestione dei rapporti con le 75 autonomie scolastiche, con i Municipi, con la Città Metropolitana, con il MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca), l’Ufficio scolastico Regionale, l’Ufficio scolastico Territoriale, ecc. per quanto di competenza dell’Area e per la promozione di progetti innovativi (scuola.mi.it, bandi pon, scuole al centro, scuole aperte,…) 
  • Analisi e monitoraggio del processo della qualità finalizzato al mantenimento della certificazione e alla promozione di interventi innovativi per lo sviluppo qualitativo dei servizi
  • Gestione delle attività di affidamento dei servizi di pubblica utilità, nonché delle attività strumentali affidate a soggetti esterni a supporto dell’Amministrazione, per l’ambito di competenza (Milano Ristorazione …) e gestione dei relativi contratti di servizio, in coordinamento, relativamente agli affidamenti in favore degli enti partecipati, con la Direzione Bilancio e Partecipate
  • Programmazione, gestione e monitoraggio delle attività di attuazione del Regolamento delle Commissioni Mensa Cittadine e della Rappresentanza Cittadina delle Commissioni Mensa; gestione dei rapporti con la Rappresentanza delle Commissioni Mensa e con i Referenti dei Municipi in merito al monitoraggio del servizio di ristorazione scolastica
  • Programmazione, gestione e monitoraggio delle visite ispettive presso i refettori, locali di rigoverno, centri cottura e deposito derrate in uso a Milano Ristorazione S.p.A.

AREA GIOVANI, UNIVERSITA’ E ALTA FORMAZIONE

  • Promozione e sviluppo di interventi a sostegno dei giovani volti a favorire le opportunità di crescita e di inserimento nella comunità cittadina, in forma diretta e attraverso il sostegno a soggetti privati
  • Sviluppo e gestione delle relazioni di scambio e collaborazione con enti, istituzioni, associazioni ecc. a carattere locale, metropolitano, regionale, nazionale e comunitario (Dipartimento della Gioventù, Agenzia nazionale per i giovani, ANCI, ecc.) sui temi delle politiche giovanili, anche attraverso la realizzazione di progetti condivisi
  • Sviluppo di interventi inerenti le politiche giovanili mediante accesso a finanziamenti regionali, nazionali e europei, in raccordo con la Direzione Bilancio e Partecipate
  • Gestione dei progetti di Servizio Civile Nazionale, Servizio Volontario Europeo, Servizio civile regionale, tirocini formativi e esperienze di alternanza scuola lavoro, in raccordo con la Direzione Economia Urbana e Lavoro
  • Gestione del progetto Fabbrica del Vapore (bandi di assegnazione degli spazi, gestione amministrativa, rapporti con i concessionari, promozione di iniziative e progetti)
  • Gestione del Servizio Informagiovani
  • Iniziative di promozione e sostegno dell’associazionismo giovanile cittadino, favorendo il raccordo tra le rappresentanze giovanili e gli organi istituzionali, in raccordo con la Direzione Specialistica Autorita’ di Gestione e Monitoraggio Piani
  • Gestione dei rapporti con le associazioni studentesche per la promozione e realizzazione di iniziative e progetti rivolti ai giovani
  • Sviluppo della rete di spazi per l’aggregazione giovanile, anche mediante il sostegno a soggetti privati
  • Promozione e gestione di iniziative volte a favorire gli scambi e la mobilità internazionale dei giovani
  • Promozione e gestione di iniziative volte a favorire l’accoglienza dei giovani in città
  • Promozione di una cultura di cittadinanza attiva dei giovani, in raccordo con la Direzione Servizi Civici, Partecipazione e Sport
  • Gestione delle attività relative all’assegnazione delle aree disponibili destinate alle arti di strada
  • Coordinamento dei rapporti tra Amministrazione comunale e Università, Accademie e Scuole di Alta formazione e gestione dei progetti di interesse comune anche mediante la definizione di speciali protocolli, in raccordo con le altre Direzioni dell’Ente
  • Attuazione delle politiche di promozione, sviluppo, coordinamento e sostegno del volontariato
  • Costituzione dei rapporti con il mondo del volontariato, in coordinamento con le altre Direzioni coinvolte, nonché cura delle relazioni istituzionali e gestione delle connesse attività
  • Eventuale gestione delle attività di affidamento dei servizi di pubblica utilità, nonché delle attività strumentali affidate a soggetti esterni a supporto dell’Amministrazione, per l’ambito di competenza  e gestione dei relativi contratti di servizio, in coordinamento, relativamente agli affidamenti in favore degli enti partecipati, con la Direzione Bilancio e Partecipate

AREA PRESIDIO GESTIONE SICUREZZA E CONTROLLO SERVIZI TERRITORIALI

  • Supporto al Datore di Lavoro nella rilevazione e monitoraggio delle non conformità rispetto alla normativa vigente sugli immobili sedi di lavoro, attivazione delle conseguenti misure correttive
  • Supporto al Datore di Lavoro negli adempimenti prescritti dal D.Lgs. 81/2008 gestione del mandato di anticipazione
  • Presidio degli interventi di adeguamento degli immobili, anche scolastici, sedi di lavoro assegnati alla Direzione rispetto all’attuazione delle prescrizioni previste dalla normativa vigente in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro, ai fini dei necessari riscontri da rilasciare all’Autorità competente
  • Supporto alla Direzione competente in ordine al monitoraggio degli immobili contenenti amianto per l’ambito di competenza, in collaborazione con il Responsabile Amianto, e presidio sugli interventi conseguenti
  • Gestione e monitoraggio, in collaborazione con ATS, delle attività inerenti le Comunicazioni Preventive di Esercizio (CPE) delle strutture socio-assistenziali afferenti alla rete sociale presenti in città; conseguente eventuale formalizzazione di prescrizioni, dinieghi e chiusure delle strutture
  • Studio e definizione di modalità innovative di erogazione e/o correttive e/o di miglioramento e disciplina dei servizi a gestione diretta o indiretta inerenti la Direzione
  • Studio e definizione di proposte di revisione del sistema tariffario inerente i servizi educativi in collaborazione con le Aree interessate,
  • Monitoraggio e controllo della qualità e corretta esecuzione dei progetti e dei servizi gestiti da soggetti del privato-sociale sul territorio o erogati con risorse interne
  • Supporto al Direttore di Area
    - nella definizione degli standard di qualità e delle regole cui attenersi nei controlli
    - nel monitoraggio ed integrazione delle attività di tutti i servizi territoriali della Direzione, in collaborazione con i Direttori di Area ad essa afferenti
  • Gestione e monitoraggio delle attività di controllo delle dichiarazioni di autocertificazione (ISEE) degli utenti per l’accesso ai servizi educativi della Direzione Educazione, ivi compresi quelli inerenti la ristorazione scolastica; recupero crediti a seguito verifica autocertificazioni ISEE in coordinamento con la Direzione Specialistica Incassi e Riscossione
  • Gestione dei controlli relativi alle strutture dedicate ai servizi all’infanzia accreditate e convenzionate 
  • Verifica dei requisiti di funzionamento e conseguente rilascio delle autorizzazioni di inizio attività o rinnovo delle Sezioni Primavera 
  • Supporto e collaborazione con la Direzione Specialistica Incassi e Riscossione, per l’attività di lotta all’elusione e all’evasione fiscale

RUBRICA CONTATTI

Nel presente file sono indicati nomi e cognomi e profilo di tutti i Dirigenti della Direzione Educazione, precisandone Area ed eventuale Unità, numeri di telefono, contatti di posta elettronica ordinaria e/o Pec

Aggiornato il: 07/10/2021