Albi delle Associazioni e Social Street

Il Comune di Milano riconosce l'associazionismo e tutte le forme di cittadinanza attiva, organizzate anche in modo informale, come attori della partecipazione e dell'amministrazione condivisa della città.

Per iscriversi ai rispettivi registri clicca in questa pagina la voce Iscrizione agli albi delle Associazioni e Social Street.

Un albo centrale gestito dalla Direzione Municipi raccoglie le associazioni che operano secondo le disposizioni dello Statuto comunale.

Tutte le associazioni regolarmente costituite, senza scopo di lucro, operanti nell'ambito comunale da almeno un anno, possono iscriversi al Registro anagrafico delle Associazioni.

Parere di esistenza in vita e operatività delle Associazioni
L’Amministrazione Comunale rilascia il parere di esistenza ed operatività nei confronti delle Associazioni operanti nella città di Milano che richiedono l’iscrizione ai registri regionali o provinciali.

Le Social Street sono gruppi informali di cittadini impegnati nella promozione della socializzazione nel proprio quartiere, la collaborazione con le associazioni, lo scambio di esperienze, la realizzazione di progetti di interesse comune di tipo solidaristico, culturale, artistico, di svago.

Il Comune di Milano ha creato un registro che riconosce i gruppi informali come le Social Street e ne sostiene la funzione attiva nella partecipazione responsabile dei cittadini.

Possono essere ammessi all’elenco di gruppi informali di cittadinanza attiva gruppi di cittadini milanesi, costituiti da due o più persone.

Utilizza i servizi

Regolamento del Registro Anagrafico delle Associazioni »

Legge regionale 14 febbraio 2008, n. 1, Testo unico delle leggi regionali in materia di volontariato, cooperazione sociale, associazionismo e società di mutuo soccorso.

Determinazione Dirigenziale n.32 del 20.04.17 »
- elenco di Gruppi Informali di cittadinanza attiva