Parco Sandro Pertini

Il parco, intitolato al Presidente della Repubblica Sandro Pertini (1896-1990), è una tranquilla e spaziosa oasi di verde molto frequentata dai cittadini del quartiere Gallaratese.

Lo spazio si caratterizza per la modernità della concezione, per l’aspetto ordinato e per la regolarità della disposizione degli alberi e dei cespugli.

Superficie: 37.800 m²

Anno di realizzazione: 1995

Progettisti: Ufficio Tecnico Comune di Milano

 

Indirizzo: via Cilea, via Mafalda di Savoia, via Betti e via Bacchelli.

Principali specie arboree: robinia (Robinia pseudoacacia), acero campestre (Acer campestre), acero riccio (Acer platanoides), acero di monte (Acer pseudoplatanus), carpino bianco (Carpinus betulus), catalpa (Catalpa bignonioides), frassino maggiore (Fraxinus excelsior), olmo (Ulmus spp), melo (Malus spp), pioppo cipressino (Populus nigra ‘Italica’), mirabolano a foglia rossa (Prunus cerasifera ‘Pissardii’), salice bianco (Salix alba), betulla bianca (Betula pendula).

Benessere e sport

  • Area giochi: 2 aree giochi di cui un’area attrezzata per i più piccoli collocata al centro del parco con giochi in legno colorato.
  • Correre nel parco: è possibile fare jogging lungo i percorsi.
  • Andare in bicicletta: è consentito a velocità limitata lungo i percorsi.

Pausa e caffè
Chioschi e bar: non sono presenti strutture fisse ma saltuariamente chioschi mobili.

Utilità e Servizi

  • Area cani: 2, rispettivamente di 2.200 m² e di 2.800 m².
  • Sicurezza: è periodicamente prevista una sorveglianza a cura delle GEV.
  • Pavimentazione: asfalto.
  • Toilette: in primavera-estate postazione con servizi igienici mobili (anche per disabili).

Info e gestione
Orario: il parco non è recintato e quindi sempre accessibile.

Indirizzo: via Cilea, via Mafalda di Savoia, via Betti e via Bacchelli.

Come arrivare: in bus con linee 69-80 e in metro con linea M1 (Bonola)