Giardino Artemisia Gentileschi

Storia: Il giardino, situato vicino alla sede del Municipio 6, nel 2016 è stato intitolato a Artemisia Gentileschi, (Roma, 8 luglio 1593 – Napoli, 14 giugno 1653) pittrice italiana di scuola caravaggesca.

Orario: il giardino non è recintato e quindi è sempre accessibile

Superficie: 12.349 m²

Anno di realizzazione: 1983 (acquisizione dell'area 1936)

Progettisti: Ufficio Tecnico Comune di Milano

 

Indirizzo: viale Legioni Romane, via Francesco Primaticcio, via Giovanni Boldini

Specie arboree: acacia di Costantinopoli (Albizia julibrissin), acero rosso (Acer rubrum), acero saccarino (Acer saccharinum 'Wieri'), albero dei tulipani (Liriodendron tulipifera), albero del caffè del Kentucky (Gymnocladus dioica), betulla (Betula pendula 'Laciniata'), catalpa (Catalpa bignonioides), cedro della California (Calocedrus decurrens), ciliegio da fiore (Prunus spp. e Prunus serrulata 'Kanzan'), cipresso dell'Arizona (Cupressus glabra), frassino meridionale (Fraxinus angustifolia 'Oxycarpa'), ginkgo (Ginkgo biloba), geklso bianco (Morus alba e Morus alba 'Pendula'), gelso nero (Morus nigra), ippocastano (Aesculus hippocastanum), liquidambar (Liquidambar styraciflua), melo comune (Malus pumila), mirabolano (Prunus cerasifera 'Pissardii'), olmo (Ulmus spp.), pero da fiore (Pyrus calleryana), pino bianco americano (Pinus strobus), platano (Platanus hybrida), quercia (Quercus spp.), quercia rossa (Quercus rubra), robinia (Robinia pseudoacacia ‘Pyramidalis’), sofora (Sophora japonica 'Pendula'), tiglio (Tilia spp.), tiglio selvatico (Tilia cordata), zelkova (Zelkova carpinifolia)    

Benessere e sport

  • Area giochi: 1 (927 m²)
  • Correre nel parco: è possibile fare jogging lungo i percorsi
  • Andare in bicicletta: può essere un comodo attraversamento tra via Francesco Primaticcio e viale Legioni Romane

Utilità e Servizi

  • Parcheggi: 1 parcheggio con adiacente alla sede del Municipio 6
  • Pavimentazione: asfalto

Info e gestione

Indirizzo: viale Legioni Romane, via Francesco Primaticcio, via Giovanni Boldini

Come arrivare: in metropolitana con la linea M1 (Primaticcio), in autobus con le linee 63 e 64

Panoramica