Giardino AIDO ex Giardino Viterbo Nikolajevka

Il giardino offre piazzette ombreggiate da aceri e frassini e diverse opportunità di gioco per bambini e ragazzi. Nel 2009 è stato intitolato all'Associazione Italiana Donatori Organi (AIDO)

Superficie: 55.900 m²

Anno di realizzazione: 1986

Progettisti: Ufficio Tecnico Comune di Milano

 

Indirizzo: via delle Forze Armate, via Viterbo, via Nikolajevka, via Colombo

Giardino AIDO ex Giardino Viterbo Nikolajevka

Il giardino offre piazzette ombreggiate da aceri e frassini e diverse opportunità di gioco per bambini e ragazzi. Nel 2009 è stato intitolato all'Associazione Italiana Donatori Organi (AIDO)

Superficie: 55.900 m²

Anno di realizzazione: 1986

Progettisti: Ufficio Tecnico Comune di Milano

 

Indirizzo: via delle Forze Armate, via Viterbo, via Nikolajevka, via Colombo

Beni architettonici e manufatti, flora

Beni architettonici e manufatti: 
Verso Via Sella Nuova si trova l’omonima Cascina quattrocentesca appartenuta ai Torriani e ai Visconti. Divenne residenza estiva dalla famiglia Archinto che realizzò un giardino all’italiana. Nel 1869 il nucleo Sella Nuova venne ripartito e successivamente annesso al Comune.

Flora: 
Principali specie arboree: negundo (Acer negundo), acero argentato (A. saccharinum), frassino maggiore (Fraxinus excelsus), noce nero d’America (Juglans nigra), mirabolano a foglia rossa (Prunus cerasifera‘Pissardii’), olmo montano (Ulmus glabra), pini (Pinus wallichiana e P. nigra), quercia rossa (Quercus rubra).

Benessere e sport

  • Area giochi: 3 aree attrezzate
  • Campi sportivi: un campo da pallavolo/basket

 Utilità e Servizi

  • Area cani: un’area dedicata
  • Pavimentazione: asfalto e calcestre

Info e gestione
Orario: il giardino non è recintato e quindi sempre accessibile

Indirizzo: via delle Forze Armate, via Viterbo, via Nikolajevka, via Colombo

Come arrivare: in bus con la linea 63 e con la linea interurbana 433 (Milano-Cornaredo)