null Giro d'Italia. L'incontro della vicesindaco Scavuzzo con la delegazione del Sermig

Giro d'Italia. L'incontro della vicesindaco Scavuzzo con la delegazione del Sermig

Galleria fotografica

Milano, 31 maggio 2021 – Si è tenuto questa mattina l'incontro tra la vicesindaco del Comune di Milano Anna Scavuzzo e una delegazione del Sermig di Torino, che quest'anno è stato Partner sociale del Giro d'Italia con il progetto "3.479 chilometri di speranza".

I volontari del Sermig sono stati presenti in tutte le città toccate dalla gara ciclistica per portare un messaggio di solidarietà e impegno per la pace, soprattutto ai più giovani. Un messaggio che si trasformerà anche in un progetto di solidarietà per bambini e ragazzi in Italia e nel mondo per sostenere attività sportive organizzate dal Sermig nei tre arsenali della pace di Torino, San Paolo del Brasile e Madaba in Giordania.

Durante l'incontro è stata consegnata alla vicesindaco Scavuzzo, come a tutti i rappresentanti della società civile e delle Istituzioni incontrati in queste settimane dalla delegazione, la "Lettera alla coscienza", un manifesto dell’impegno civile del Sermig. Un impegno ben rappresentato dall’Arsenale della pace di Torino, la vecchia fabbrica di armi delle guerre del risorgimento e delle guerre mondiali, trasformata dal lavoro gratuito di migliaia di giovani e adulti in una casa a servizio della vita e della pace.

Per approfondire le attività e il progetto del Sermig: https://www.sermig.org/idee-e-progetti/mondiale-dei-giovani/3479-km-di-speranza.html.

Aggiornato il: 31/05/2021