null Coronavirus. L’ordinanza del Ministero della Salute d’intesa con la Regione Lombardia

Coronavirus. L’ordinanza del Ministero della Salute d’intesa con la Regione Lombardia

Milano, 23 febbraio 2020 - Si rende noto che il Ministero della Salute ha emanato, d’intesa con la Regione Lombardia, un’ordinanza valida per il territorio lombardo fino a domenica 1 marzo 2020 compreso, fatto salvo quanto già disposto per i comuni di Codogno, Castiglione D’Adda, Casalpusterlengo, Fombio, Maleo, Somaglia, Bertonico, Terranova dei Passerini, Castelgerundo e San Fiorano. 

Gli sportelli comunali continuano a operare regolarmente.
Gli appuntamenti per istanze non urgenti saranno rinviati.
Sarà potenziato il servizio di contact center 020202.

Argomenti:

Aggiornato il: 24/02/2020