...Insegna anche a me la libertà delle rondini
...Insegna anche a me la libertà delle rondini

Tutte le notizie

Rotonda della Besana

...Insegna anche a me la libertà delle rondini

Venerdì si inaugura la mostra di Fabio Novembre con progetti selezionati tra design, architettura degli interni e allestimento

Una delle opere esposte di Fabio Novembre

Un evento che fa il punto su un autore nel pieno della sua creatività e vitalità e nel momento magico di una raggiunta ed evidente maturità. Una mostra, a cura di Beppe Finessi, che mette in scena in maniera importante e originale progetti selezionati tra design, architettura degli interni e allestimento."Insegna anche a me la libertà delle rondini" è il titolo dell'esposizione dedicata a Fabio Novembre che da venerdì 11 aprile a domenica 8 giugno sarà aperta, ad ingresso gratuito, alla Rotonda di via Besana.

Lavori e progetti in mostra saranno collegati da un lungo nastro nero, riproduzione ideale della traiettoria del volo delle rondini.

“Dopo le mostre dedicate a Dino Buzzati, Chiara Dynys, Giulian Schanbel e Bruno Munari – ha detto l’assessore alla Cultura Vittorio Sgarbi –, l’esposizione di Novembre segna un importante passo nella valorizzazione di un luogo suggestivo come la Rotonda della Besana, che sta ospitando artisti, architetti e designer capaci di interagire e rapportarsi ai suoi spazi, in modo da sfruttarne pienamente la struttura architettonica”.

Fabio Novembre è un’eccezione vera nel mondo, non solo italiano, dell’architettura e del designche negli ultimi vent’anni di lavoro si è inserito nel panorama internazionale come uno dei pochi nuovi autori capaci di parlare una lingua propria. Lontano dagli stilemi più diffusi, distante dal minimalismo per anni imperante, da subito alfiere di un’idea di architettura forte, eloquente esplicita emblematica.

L’allestimento della mostra è strutturato in due momenti distinti: una prima silenziosa premessa per frammenti, in un ambiente ridotto, raccolto e prezioso, dove sono esposti una serie di progetti di design, “gioielli” evidenti di una produzione controllatissima e raffinata, insieme a modelli di installazioni e allestimenti intorno ai temi fondanti della casa, della vita e dell’amore da sempre cari a Novembre.
E un secondo momento, esplosivo fluido e imponente, dove vengono raccontate altre opere emblematiche, raccolte intorno a temi ricorrenti, territori d’affezione costantemente praticati dall’irrefrenabile creatività di Novembre: cuore, amore, sesso, corpo, natura, profili e ancora loop, tra presenze di oggetti reali e immagini/icone presentate attraverso grandi e suggestivi light-box, a raccontare dei tanti interventi di architettura degli interni in ogni parte del mondo, e altro ancora.

Oggetti e immagini sono sovrapposti e diventano parte integrante del gigantesco nastro che invade l’intero volume della Rotonda di via Besana.

Orari: lunedì 14.30-19.30; martedì, mercoledì, venerdì, sabato e domenica 9.30-19.30; giovedì 9.30-22.30; 25 aprile e 1 maggio aperto; lunedì 2 giugno: 9.30 – 19.30. In occasione del Salone del Mobile, dal 16 al 21 aprile, la mostra resterà aperta tutti i giorni fino alle 22.30
Informazioni: tel 02.88465677

(10/04/2008)