Contributi per morosità incolpevole degli inquilini

Le famiglie che non sono riuscite a pagare l'affitto a causa della perdita o di una consistente riduzione della loro capacità reddituale possono accedere a un contributo messo a disposizione dalla Regione Lombardia.

Per ottenere il contributo è necessario presentare una domanda a fronte della pubblicazione di un bando di erogazione.

  • La domanda deve essere trasmessa al proprio Municipio di residenza
  • la richiesta verrà valutata al fine di individuare gli inquilini morosi in possesso dei requisiti e della condizione di incolpevolezza, secondo i criteri definiti dalle norme legislative riportate nell'avviso
  • è possibile presentare la domanda anche in caso di intimazione di sfratto non ancora convalidata.

Il termine di presentazione delle domande per il bando più recente è scaduto il 31 dicembre 2022.

  • Attualmente non sono ammesse ulturiori richieste
  • l'Amministrazione sta lavorando alla pubblicazione del prossimo bando.

Per maggiori informazioni
tel. 02 884.53040 - cellulare 342/6548980
Orario telefonate: da lunedì a venerdì dalle 8:30 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 15:30

Aggiornato il: 31/01/2023