Contributi per morosità incolpevole degli inquilini

Le famiglie che non sono riuscite a pagare l'affitto a causa della perdita o di una consistente riduzione della loro capacità reddituale possono accedere a un contributo messo a disposizione dalla Regione Lombardia.

Per ottenere il contributo è necessario presentare una domanda che verrà valutata al fine di individuare gli inquilini morosi in possesso dei requisiti e della condizione di incolpevolezza, secondo i criteri definiti dalle norme legislative riportate nell'avviso.

È possibile presentare la domanda anche in caso di intimazione di sfratto non ancora convalidata.

Per consultare l’avviso visita la pagina principale del servizio »

Il periodo utile per presentare la domanda va dall'11 maggio 2020 al 31 dicembre 2021.

La domanda, debitamente compilata e sottoscritta dal richiedente, deve essere trasmessa al proprio Municipio di residenza.

Non saranno prese in considerazione le domande inviate al di fuori di questo periodo e seguendo modalità diverse da quelle indicate.

Per maggiori informazioni
tel. 02 884.58157/54352
Orario per telefonate: dal lunedì a giovedì dalle 14:00 alle 15:30

Accedi al servizio

Per il Municipio 1 inviare la domanda all'indirizzo
M.Municipio1MorositaIncolpevole@comune.milano.it

Compilare - con firma autografa - la modulistica qui allegata e inviarla insieme a:

  • copia della carta d’identità
  • tutta la documentazione indicata nell'avviso pubblico.

Aggiornato il: 14/05/2021