Concessione in uso di spazi della Direzione Cultura

I canoni percepiti dalla Direzione Cultura per la gestione di spazi si riferiscono a concessioni pluriennali e temporanee. Gli spazi in concessione temporanea sono dislocati in palazzi storici, sede di Istituti Culturali o di esposizioni di arte e vengono frequentemente chiesti da Società, Enti o Associazioni per realizzare attività di varia natura, quali convegni, conferenze, serate conviviali, dibattiti, mostre, attività promozionali e altre iniziative di carattere culturale e di spettacolo. L’elenco degli spazi in uso temporaneo e i canoni di concessione sono riportati nella Deliberazione di Giunta Comunale n. 1872 del 27.09.2013 e nelle successive Determinazioni Dirigenziali di adeguamento dei canoni.

In allegato il dettaglio degli incassi di competenza per la concessione in uso degli spazi.

Aggiornato il: 12/01/2023