Servizi per persone disabili

In occasione della consultazione referendaria il Comune organizza i servizi descritti in questa pagina.

Si vota nella sola giornata di domenica, 12 giugno 2022, dalle 7:00 alle 23:00
Le operazioni di scrutinio avranno inizio  subito dopo il completamento delle operazioni di votazione e di riscontro delle persone che hanno votato.

Documenti per votare
Per esercitare il diritto di voto occorre presentarsi con un documento d’identità e con la tessera elettorale.

 


Per il giorno della votazione il Comune di Milano organizza un servizio gratuito per il trasporto delle persone disabili .

Il servizio di trasporto ai seggi è gratuito e consiste nell’accompagnamento dell’utente alla sede di voto e riaccompagnamento al suo domicilio.

A chi si rivolge il servizio
Per accedere al servizio è necessario avere un certificato di invalidità rilasciato dall’ATS, anche rilasciato precedentemente e per altri scopi, farne una copia ed esibirla, insieme a un documento di identità, al conducente dell’autopubblica.

Al ritorno, l’utente dovrà consegnare al conducente la copia del certificato di invalidità con il timbro e la firma del Presidente del seggio presso cui ha votato.

Se la richiesta riguarda una persona non deambulante, potrà usufruire anche di seggi allestiti in sedi elettorali prive di barriere architettoniche (consulta l'approfondimento in questa pagina). In questa caso dovrà essere munita di un'ulteriore copia del certificato di invalidità, da consegnare al Presidente del seggio elettorale.

Per maggiori informazioni e per prenotare il trasporto
Ufficio Autopubbliche del Comune di Milano

  • tel. 02 884.45753 / 45754 / 66884
    orario per le telefonate: dal lunedì al venerdì, dalle 10:00 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 15:30
  • email MTA.Autopubbliche@comune.milano.it

L’Ufficio si incaricherà di avvertire l’utente del numero della vettura e dell’ora in cui l’autopubblica passerà al suo domicilio.

Le persone disabili e portatori di handicap che hanno diritto al voto e si trovano in difficoltà ad accedere alla sala della votazione possono usufruire di mezzi tipo trattorini cingolati per il superamento delle barriere architettoniche.

Per attivare il servizio
numero verde 800.851.333
attivo nella giornata di domenica 12 giugno, dalle 7:30 alle 23:00

Le elettrici e gli elettori non ambulanti iscritti in sezioni elettorali ubicate in edifici non accessibili mediante sedi a ruote, possono votare in qualsiasi altra sezione elettorale comunale allestita in un edificio privo di barriere architettoniche.

Collocate al piano terreno e riconoscibili grazie a una specifica segnaletica, le sedi prive di barriere sono attrezzate in modo da agevolare le elettrici e gli elettori  non deambulanti nella manifestazione del voto in assoluta segretezza.

Per poter votare, oltre alla tessera elettorale, le persone non deambulanti devono presentare:

  • una certificazione medica rilasciata dall'ATS anche in precedenza e per altri scopi
    oppure 
  • una copia autentica della patente di guida speciale.

Da tale documentazione deve risultare l'impossibilità o la capacità gravemente ridotta di deambulazione.

Consulta anche:

Le elettrici e gli elettori con grave infermità possono essere accompagnati all’interno della cabina elettorale, richiedendo il voto assistito.

Come ottenere il diritto permanente al voto assistito
È possibile inoltre richiedere al Comune di apporre un timbro sulla tessera elettorale che attesti il diritto permanente di poter usufruire del voto assistito.

Per ottenere l’apposizione del timbro occorre:

  1. disporre della documentazione sanitaria rilasciata dalla ATS competente che certifica l’impossibilità di esercitare autonomamente il diritto di voto (consulta la voce Sedi e orari delle visite per il rilascio dei certificati medici in questa pagina)
  2. scaricare e compilare il modulo qui allegato e presentarlo a:
    Ufficio Elettorale
    via Messina, 52/54
    orario: dal lunedì al venerdì, dalle 8:30 alle 12:00 e dalle 14:30 alle 15:30
    - al servizio si accede liberamente, senza necessità di appuntamento
  • per le persone non vedenti è sufficiente esibire, oltre alla tessera elettorale in originale e a un valido documento d’identità, il libretto nominativo di pensione rilasciato dall’INPS oppure il verbale della Commissione Sanitaria Unica per l'accertamento delle condizioni visive
     
  • richiesta tramite delega
    la domanda per ottenere il timbro sulla tessera elettorale può essere presentata anche da persona diversa dall’elettrice/elettore interessato, purché in possesso di:
    - delega (su carta semplice)
    - fotocopia di un valido documento d’identità dell’interessato
    - tessera elettorale in originale dell’interessato
    - documentazione sanitaria rilasciata dalla ATS competente.

Per informazioni
tel. 02 884.45515 / 65157

Allegato
Richiesta di accompagnamento alla cabina

Possono esercitare il diritto voto al proprio domicilio gli elettori e le elettrici:

  • affetti da gravissime infermità
  • in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali

che risultano impossibilitati ad allontanarsi dall’abitazione in cui dimorano.

Come richiederlo
Per esercitare il voto a domicilio in occasione delle elezioni amministrative occorre farne richiesta nel periodo tra il 3 maggio e il 23 maggio 2022.

Documenti necessari per richiedere il servizio

  • modulo qui allegato da scaricare e compilare
  • copia della tessera elettorale
  • copia di un valido documento d'identità
  • documentazione sanitaria rilasciata dal Funzionario Medico designato dalla ATS competente
    (per informazioni sul servizio scarica il prospetto ATS nella sezione Allegati)

Presentare la richiesta
Inviare il tutto a:

  • Ufficio Elettorale
    via Messina, 52/54
    orario: dal lunedì al venerdì, dalle 8:30 alle 12:00 e dalle 14:30 alle 15:30
    - al servizio si accede liberamente, senza necessità di appuntamento
  • email DSC.Elettorale@comune.milano.it
  • fax 02 884.65164

Nella domanda vanno indicati l’indirizzo dell’abitazione dell’elettrice/elettore e un recapito telefonico.

Per informazioni

  • tel. 02 884.45515 / 65157

Allegati
Richiesta di voto domiciliare
Prospetto ATS (sarà disponibile a breve)

Sono disponibili le sedi e gli orari in cui è possibile ottenere il certificato medico per le persone non deambulanti o impossibilitate a esprimere personalmente il voto.

In allegato le sedi disponibili, suddivise per data

Legge n. 104 del 5.2.1992
Legge 138/2001, artt. 2 e 3
Legge n. 46 del 7 maggio 2009