Taxi Solidale

Taxi solidale è il nuovo servizio di trasporto pubblico gratuito dedicato alle fasce più deboli individuate dal Comune di Milano attraverso la rete Milano Aiuta. 

È a disposizione di over 65, persone con disabilità, volontari attivi nella rete di Milano Aiuta, minori accolti in comunità che necessitano di trasferimento e cittadini con gravi difficoltà socio-economiche. 

Avviato il 1° marzo scorso, Taxi solidale è promosso dalla Fondazione europea “Guido Venosta” e coinvolge i radiotaxi milanesi 024040, 028585, 026969 e le associazioni di categoria TAM, SATaM, Unione artigiani della Provincia di Milano, Taxiservice. 

Per utilizzare il servizio è necessario chiamare Milano Aiuta attraverso il Contact Center del Comune (020202), dal lunedì al sabato dalle 8 alle 20 (il servizio taxi è disponibile 24 ore su 24); in questo modo, i cittadini che lo richiederanno verranno messi in contatto con il numero unico a cui fanno riferimento i tre radiotaxi che metteranno a disposizione un'auto, nell’immediato o su appuntamento (in quest’ultimo caso, con un anticipo non superiore a 3 giorni).

Le chiamate sono riservate ai residenti o domiciliati nel Comune di Milano per qualunque destinazione in città, con la possibilità di recarsi in strutture ospedaliere o sanitarie anche oltre il confine comunale all’interno della prima fascia dei comuni confinanti.

Per il ritorno presso il domicilio dalle destinazioni ospedaliere o sanitarie, è necessario fare una nuova richiesta al centralino comunale.

Le prenotazioni sono possibili anche in forma multipla a condizione che il richiedente sia in grado di indicare l’ora esatta del rientro.

Nel caso di trasporto di disabili che necessitano di un taxi munito con piattaforma, in considerazione del numero limitato di autopubbliche dotate di questi dispositivi, il taxi di andata garantirà anche il ritorno.

Aggiornato il: 30/03/2021