Assistenza

In questa pagina sono indicati i servizi messi a disposizione dal Comune di Milano per le persone fragili, a rischio infezione Coronavirus, già contagiate o in quarantena per sospetto contagio.

Per attivare i servizi di aiuto, gli over 65 e i soggetti a rischio possono chiamare lo 020202 – tasto 9.6.1 – dal lunedì al sabato (dalle 8.00 alle 20.00).

Soggetti a rischio

  • persone over 65
  • persone affette da patologie croniche, immunodepresse o con multi-morbilità, che rappresentano i soggetti più a rischio in caso di infezione da Covid-19
  • persone costrette in quarantena obbligatoria o fiduciaria per Covid-19 
  • persone dimesse dagli ospedali, ma ancora in stato di osservazione per Covid-19. 

SERVIZI DISPONIBILI

Il numero 020202 – tasto 9.6.1 – è disponibile per richiedere i seguenti servizi:

  • pasti a domicilio
    consegna del pasto a domicilio, con preavviso di almeno 2 giorni.
    Il servizio è fornito durante la settimana e, con una frequenza ridotta, durante il fine settimana

  • spesa con consegna a domicilio
    servizio di spesa di genere primari in negozi di prossimità, con consegna a casa, pagamento on line e in alcuni casi in contanti, in orario diurno (dal lunedì al venerdì). 
    Il servizio di spesa a domicilio avviene attraverso le maggiori catene di distribuzione che hanno assicurato la consegna gratuita per gli over 65. La consegna avviene tramite operatori di cooperative e di associazioni di volontariato sempre riconoscibili (tramite tesserino e/o pettorina), nonché tramite operatori professionali alle dipendenze dei singoli distributori

  • consegna farmaci (anche con ricetta)
    ritiro ricetta e consegna dei farmaci presso il domicilio del cittadino, attraverso operatori delle farmacie o operatori delle cooperative, in orari limitati durante la settimana e nel fine settimana.

  • piccole commissioni
    disbrigo delle commissioni necessarie, ad esclusione della consegna di generi alimentari e con riferimento ai servizi ancora aperti.
    Il servizio è disponibile nei giorni della settimana, in orario diurno.

  • servizio trasporto persone
    servizio di trasporto in taxi gratuito per persone over 65 o con patologie, che si muovono autonomamente o che sono accompagnati da un familiare, da un conoscente o da un operatore individuato dal Comune (custode sociale, volontario/a). 
    Questo servizio, che è necessario prenotare con un anticipo di almeno 2/3 giorni, può essere richiesto per essere accompagnati in visite mediche o per svolgere servizi indispensabili, non continuativi; garantito anche il trasporto con carrozzina non pieghevole. 
    È un servizio diverso da quello dei voucher taxi che i cittadini possono attivare autonomamente sul portale

  • servizio di assistenza a domicilio 
    servizio di assistenza a domicilio, gratuito o a pagamento, per l’igiene personale di soggetti over 65 o con patologie, soli o in nuclei familiari in quarantena per sospetto COVID 19. 
    È un servizio valido solamente per la durata della quarantena (come da disposizioni sanitarie).

  • Linea Telefonica per l'orientamento e il supporto psicologico all'Anziano e ai familiari, anche di persone con decadimento cognitivo: accoglie i bisogni psicosociali e psicologici degli anziani e dei familiari impegnati nell'assistenza dell'anziano e li indirizza ai nove Centri di Psicologia presenti in città e coordinati dal Comune, che svolgono, in questo periodo da remoto, percorsi gratuiti di consulenza, ascolto e supporto psicologico (fino a 10 colloqui) Servizi e Interventi per l'Alzheimer

Attivo il progetto “PortaMi la spesa”, consegna gratuita di beni di prima necessità, dagli alimenti all’igiene personale e per la casa, a fasce di popolazione che più di altre rischiano di rimanere isolate a causa del coronavirus. Disabili, over 70 con problematiche di salute o non autosufficienti, che hanno difficoltà a fare acquisti da soli. Un’iniziativa promossa da Confcooperative Milano, Lodi e Brianza e Legacoop Lombardia, con il sostegno di Fondazione di Comunità Milano Onlus, in partnership con il Comune di Milano e insieme alla cooperazione sociale e a tre catene della grande distribuzione, Coop, Unes e Carrefour. 

Il servizio si può attivare chiamando il numero 02.4070.3350, dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 14. Un operatore appunterà la lista della spesa che sarà consegnata entro i tre giorni successivi. L’ordine potrà essere effettuato una volta a settimana, e potranno essere richiesti fino a 30 pezzi, per un massimo di 3 buste della spesa e 1 cassa d’acqua. Il pagamento avverrà alla consegna. 

Per chi si trova in isolamento o quarantena è disponibile un servizio dedicato chiamando il contact center del Comune 020202. Per tutte le informazioni è consultabile anche il portale www.portamilaspesa.org.

La task force attiva per la raccolta degli ordini e le consegne sul territorio sarà composta dalle cooperative Spazio Aperto, Spazio Aperto Servizi e il Consorzio Farsi Prossimo, con le Coop Sociosfera, Prossimità, Vesti Solidale e Detto Fatto, affiancate dalle reti di volontari del territorio.

È possibile avere informazioni attraverso i seguenti canali:

Il servizio è attivo nei seguenti giorni e orari:

  • lunedì, mercoledì e venerdì ore 9:00-12:00 / 15:00-18:00
  • martedì e giovedì ore 8:30-12:30 / 15:00-18:00