Un aiuto ai senza dimora - Piano anti freddo

Da novembre a marzo è attivo un progetto che prevede interventi sul territorio per le persone senza dimora per affrontare l'emergenza freddo.

Il Comune lavora al potenziamento dei posti letto disponibili e chiede a cittadini e operatori di attivarsi per segnalare le persone fragili in stato di necessità.

img Un aiuto ai senza dimora - Piano anti freddo

Il Centro da quest'anno accoglie le persone nel nuovo spazio di via Sammartini, 120 che, come ogni inverno, vede un ampliamento dell’orario di apertura:

•    lunedì, martedì, giovedì e venerdì: ‪dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 21:00‬‬‬‬
•    mercoledì: dalle 14:00 alle 21:00
•    sabato, domenica e festivi: dalle 12:00 alle 21:00.
 

Comunicato importante

Nella settimana dal 24 Febbraio 2020 al 1 Marzo 2020 prossimo venturo, il CASC effettuerà gli orari sotto indicati:

 

  • lunedì-martedì-mercoledì-giovedì- venerdì 9-13 e 14-19 (le/gli Assistenti Sociali saranno presenti nella fascia oraria 9-13 e 14-16);
  • sabato e domenica 12-18 (le/gli Assistenti Sociali  saranno presenti nella fascia oraria 12-16).

Tale necessità nasce dal fatto che:

  • saranno effettuati lavori di ristrutturazione che interesseranno la sala d'attesa del civico 120 rendendo di fatto inagibile quella parte dell'immobile;
  • sarà limitato l'accesso al pubblico (solo su appuntamento) in ottemperanza alle disposizioni messe in atto per contenere la diffusione del corona virus.

Con il Piano anti freddo cresce il numero posti letto a disposizione nel corso dell’anno e aumentano quelli con ospitalità solo notturna.

Municipio 2

  • In via Mambretti n.33, si trovano posti per persone senza dimora con problemi di patologie croniche, di disabilità o di dipendenza e in uscita dal sistema ospedaliero.

Municipio 4

  • Casa Jannacci - via Ortles, 69
    - ai 500 già attivi aggiunge oltre 100 posti temporanei
  • Casa Rossa - corso Lodi, 4
    - struttura convenzionata da 60 posti
  • via Fantoli, 23
    - struttura da 40 posti

Municipio 8

  • via Aldini, 74
    - struttura da 200 posti

Altre strutture verranno aperte gradualmente, a seconda delle esigenze, fino alla capienza massima di circa 2.700 posti letto.

Proseguono le sperimentazioni dell'Housing First, Housing Led e delle micro comunità per un totale di ulteriori 130 posti letto. Per accedere a queste sistemazioni è necessario un progetto individualizzato ed una presa in carico da parte del CASC.

Saranno pienamente funzionanti i dieci Centri Diurni in rete con il Comune di Milano che offrono alle persone senza dimora uno spazio di accoglienza e vari servizi tra cui:

•    mensa
•    guardaroba
•    possibilità di usare lavatrici
•    docce
•    parrucchiere
•    ambulatori medici
•    attività di socializzazione
•    orientamento ai servizi loro dedicati.

Per informazioni telefonare allo 02 884.47645

Il Piano anti freddo funziona grazie a una rodata e dinamica collaborazione tra Comune di Milano e organizzazioni del Terzo Settore:

•    il Servizio Segnalazioni ha come sede la centrale operativa di Croce Rossa Milano
•    le Unità Mobili di Strada fanno riferimento a quindici diversi Enti ed Associazioni
•    la Casa Rossa è gestita da Fondazione Fratelli di San Francesco
•    la struttura di via Fantoli è condotta da Fondazione Progetto Arca.

Accedi al servizio

Segnala chi ha bisogno di aiuto

Le Unità Mobili di Strada coordinate dal CASC (Centro Aiuto Stazione Centrale) percorrono ogni sera tutto il territorio cittadino alla ricerca delle situazioni più vulnerabili e offrendo generi di conforto. Le Unità accolgono inoltre le segnalazioni dei cittadini su persone senza dimora in stato di grave fragilità e si muovono in giornata per verificare la situazione.

tel. 02 884.47646

Il Servizio Segnalazioni risponde 365 giorni all’anno, 24 ore su 24

Argomenti: