Sportello Unico Eventi SUEV

Lo Sportello Unico Eventi (SUEV) permette organizzare un evento culturale, musicale, sportivo ecc. in uno spazio pubblico o privato. Con un unico modulo puoi avviare tutte le pratiche (autorizzazioni, concessioni ecc.) necessarie allo svolgimento di un evento sul territorio di Milano:

  • concessione temporanea occupazione suolo pubblico
  • licenza temporanea di pubblico spettacolo
  • licenza di agibilità temporanea
  • licenza temporanea di esercizio per spettacolo viaggiante
  • autorizzazione temporanea in deroga impatto acustico 
  • licenza o SCIA di vendita/somministrazione alimenti e bevande
  • autorizzazione temporanea per esposizione pubblicitaria.

Inoltre lo Sportello Unico Eventi fornisce agli operatori:

  • informazioni sugli adempimenti da assolvere
  • consulenza amministrativa, logistico e organizzativa anche in relazione agli Enti esterni coinvolti nel procedimento (SIAE, AMSA, ATS, A2A ecc.)
  • supporto nella compilazione della documentazione richiesta.

Tutte le istanze di occupazione suolo, relative ad eventi aggregativi municipali di carattere culturale, sociale, sportivo, educativo e ricreativo, che prevedono anche l’occupazione di spazi destinati a:

  • commerciali e artigianali
  • vendita e somministrazione
  • altre attività hobbistiche

devono essere presentate presso il Municipio in cui si svolge l’iniziativa. Visita la sezione Municipi

Per la verifica di eventuali da sostenere scarica l’allegato:
Dettaglio spese evento

  • eventi in area pubblica: almeno 30 giorni prima della data di svolgimento
  • eventi in area privata: almeno 20 giorni prima della data di svolgimento

  • Online
  • Mail
  • Sportello
  • Telefono

Le richieste di autorizzazione e concessione possono essere presentate:

  • in forma cartacea presso gli uffici
  • per via telematica attraverso il portale impresainungiorno.gov.it

Eventi nella zona della Darsena
Per l'organizzazione degli eventi nella zona della Darsena potrebbe essere necessario il coinvolgimento di più uffici per il rilascio delle autorizzazioni:

  • l’utilizzo degli spazi demaniali costituenti la Zona Portuale della Darsena di MILANO (sponde), comporta la Concessione Demaniale rilasciata dall’ Ufficio Darsena 
  • per l'utilizzo dell'adiacente piazza XXIV Maggio è competente lo Sportello Unico Eventi
  • le licenze di spettacolo, somministrazione e vendita accessorie agli eventi organizzati in Darsena sono di competenza dello Sportello Unico Eventi. Il rilascio sarà subordinato alla Concessione Demaniale.

Accedi al servizio

Puoi presentare le richieste online sul portale impresainungiorno.gov.it
- per accedere al servizio è necessaria la registrazione al portale impresainungiorno.gov.it

Guarda il Video tutorial per l'invio telematico >>>

Accedi al servizio

Per informazioni e contatti con gli operatori:
SUEV.Sportello@comune.milano.it

Compilare il modulo appropriato esclusivamente nelle sezioni previste in ragione della specificità dell’evento. La richiesta deve essere sottoscritta dal Legale Rappresentante del soggetto giuridico proponente.

Per consegnare le pratiche puoi rivolgerti a:

  • Sportello Unico Eventi
    via Larga, 12 - 2° piano
  • Ufficio Protocollo
    via Larga, 12 - 2° piano - Stanza n. 270
    orario: dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 12:00

Per la concessione demaniale
Direzione Partecipate e Patrimonio Immobiliare
Unità attività di supporto e gestioni diverse - Ufficio Darsena
Via Larga, 12 - 4° piano

 

Informazioni e appuntamenti per consulenza
tel. 02.884.62832
orario: dal lunedì al venerdì, dalle 15:00 alle 16:00

Informazioni su pratiche di occupazione suolo in fase di istruttoria
tel. 02.884.45859/64333
orario: dal lunedì al venerdì, dalle 15:00 alle 16:00

  • Online

Lo svolgimento di attività temporanee legate ad eventi per:

  • licenza di spettacolo
  • somministrazione alimenti e bevande
  • vendita prodotti alimentari e non

comporta una Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA).

La SCIA dovrà essere presentata esclusivamente per via telematica sul portale impresainungiorno.gov.it, senza la necessità di recarsi negli uffici comunali.

Manifestazioni temporanee di pubblico spettacolo - per gli eventi fino ad un massimo di 200 partecipanti che si svolgono entro le ore 24:00 del giorno di inizio, è possibile presentare una Segnalazione Certificata di Inizio Attività.
Nei casi previsti dalla normativa vigente la presentazione della SCIA potrà essere effettuata se accompagnata da una relazione a firma di un tecnico abilitato attestante la rispondenza del locale/luoghi o dell’impianto alle regole tecniche stabilite con D.M. 19/8/1996.

Somministrazione e vendita temporanea - per lo svolgimento dell'attività occorre inviare, esclusivamente per via telematica al SUAP-SUEV (Sportello Unico Attività Produttive - Sportello Unico Eventi), una Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA), completa dei relativi allegati tramite la piattaforma nazionale “Impresainungiorno.gov.it”. La procedura si sviluppa attraverso la compilazione guidata di uno “schema” che andrà a comporre, sulla base delle informazioni fornite, il Modulo Unificato Telematico - SCIA.

In caso di somministrazione temporanea a pagamento, gli allegati sono:

  • ricevuta di versamento oneri, in caso di somministrazione di prodotti alimentari;
  • copia documento identità del richiedente;
  • lettera di incarico da parte dell'organizzatore dell'evento di cui l’attività di somministrazione temporanea è accessoria, ai sensi dell’art.72 della Legge Regionale n. 6/2010 s.m.i.;
  • in caso di società, la dichiarazione antimafia e quella relativa al possesso dei requisiti di onorabilità da parte dei soci. L'apposito modulo sarà scaricabile compilando la domanda on-line, nell'ultima sezione denominata "gestione degli allegati";
  • in caso di domanda presentata da un soggetto diverso dall'interessato (es.: commercialista, consulente, ecc...), la procura speciale sottoscritta dall'interessato e firmata digitalmente, per accettazione, dall'incaricato. L'apposito modulo sarà scaricabile compilando la domanda on-line, nell'ultima sezione denominata "gestione degli allegati";

In caso di somministrazione temporanea gratuita aperta al pubblico gli allegati sono unicamente la ricevuta di versamento oneri ATS Città Metropolitana e il documento d’identità.

La somministrazione temporanea in feste a carattere privato ad invito nominale non è soggetta a presentazione di SCIA né a comunicazione ad ATS Città Metropolitana.

In caso di vendita temporanea, gli allegati sono:

  • copia documento identità del richiedente;
  • lettera di incarico da parte dell’organizzatore dell’evento di cui l’attività di vendita è accessoria;
  • la ricevuta di versamento all’ATS, in caso di vendita di prodotti alimentari;
  • in caso di società, la dichiarazione antimafia e quella relativa al possesso dei requisiti di onorabilità da parte dei soci. L’apposito modulo sarà scaricabile compilando la domanda online, nell’ultima sezione denominata “gestione degli allegati”;
  • in caso di domanda presentata da un soggetto diverso dall’interessato (es. commercialista, consulente, ecc...), la procura speciale sottoscritta dall’interessato e firmata digitalmente per accettazione, dall’incaricato. L’apposito modulo sarà scaricabile compilando la domanda on-line, nell’ultima sezione denominata “gestione degli allegati”.

La distribuzione gratuita di prodotti alimentari confezionati, non è soggetta a presentazione di SCIA né a comunicazione ad ATS Città Metropolitana.

Per informazioni
- Sportello Unico per le Attività Produttive su impresainungiorno.gov.it

Accedi al servizio

Per presentare la SCIA:

  1. clicca sul pulsante e accedi a impresainungiorno.gov.it
  2. seleziona SUEV –> Eventi e Manifestazioni temporanee, Somministrazione e Vendita accessorie

NB. per accedere al servizio è necessaria la registrazione al portale impresainungiorno.gov.it

Guarda il Video tutorial per l'invio telematico >>>

Accedi al servizio

  • Mail
  • Sportello
  • Telefono

Il Comune di Milano ha individuato 40 località cittadine utilizzabili per eventi benefici, campagne di sensibilizzazione e raccolta fondi per un periodo sperimentale di dodici mesi.
Chi può utilizzare le aree
Associazioni No-profit e ONLUS

Informazioni sulle aree
Le schede informative forniscono:

  • l'esatto posizionamento
  • le planimetrie di dettaglio
  • le specifiche tipologie di gazebo collocabili
  • le prescrizioni tecniche fornite dagli Uffici della Polizia Locale
  • le condizioni viabilistiche da osservare nelle singole località.

Scarica le schede informative delle località approvate

Come utilizzarle
Le schede informative sostituiscono i sopralluoghi propedeutici al rilascio del parere viabilistico di competenza della Polizia Locale.

Resta quindi da ottenere soltanto la concessione all’occupazione di suolo pubblico da parte dello Sportello Unico Eventi.

Le domande potranno essere presentate allo Sportello Unico Eventi almeno 10 giorni prima dell'inizio dell'occupazione suolo.

Accedi al servizio utilizzando uno dei canali elencati di seguito

via Larga, 12 - 2° piano

Per informazioni e appuntamenti
tel. 02.884.62832
orario: dal lunedì al venerdì, dalle 15:00 alle 16:00