Denuncia di morte

La denuncia di morte deve essere presentata - entro 24 ore - al Comune in cui è avvenuto il decesso.

La denuncia deve essere presentata da un convivente del defunto oppure da uno dei suoi congiunti o da un loro delegato. In mancanza di queste figure, potrà presentare la denuncia una persona informata del decesso.

Per decessi avvenuti in ospedale
Rivolgersi alla Direzione Sanitaria, che fornirà la documentazione necessaria per effettuare la denuncia di morte o provvederà a consegnarla direttamente al Comune.

Per decessi avvenuti in abitazione
Chiamare il medico curante, che constaterà il decesso e compilerà tutta la documentazione necessaria per effettuare la denuncia di morte e delle sue cause (scheda ISTAT). In mancanza del medico curante si dovrà contattare il medico di continuità assistenziale (ossia il servizio di guardia medica). Successivamente alla denuncia di morte, il Comune invierà al domicilio il medico necroscopo per l’accertamento del decesso. È opportuno mettere a disposizione dei medici tutta la documentazione sanitaria relativa al periodo precedente il decesso, oltre ad un documento di identità e codice fiscale del defunto.

Importante: In caso di difficoltà nella conservazione del defunto presso la propria abitazione per il tempo necessario per l’organizzazione del funerale, è possibile richiedere il trasporto e la conservazione del corpo presso l’Obitorio Civico. Per modalità e costi visita la pagina Obitorio Civico.

Accedi al servizio

Presentare la denuncia all’ufficio competente:

Ufficio Funerali, Sepolture e Cremazioni
via Larga, 12 - 1° piano, stanza 115
orari: (presentarsi almeno 30 minuti prima della chiusura dell’ufficio)
- dal lunedì al venerdì, dalle 8:30 alle 15:30 per tutti i servizi - 
- sabato e festivi infrasettimanali dalle 8:30 alle 12:00 per tutti i servizi (ingresso da via Rastrelli)
- domenica dalle ore 8:30 alle ore 12: 00 per decessi in abitazione e decessi in casa di cura sprovviste di camera mortuaria (ingresso da via Rastrelli)

Per richiedere informazioni e chiarimenti rivolgersi ai seguenti numeri 02.884.62160/62167