Interventi educativi e soggiorni 2020 per persone con disabilità

A seguito del percorso di revisione dei titoli sociali , il Comune di Milano ha avviato una ulteriore implementazione nel lavoro di presa in carico delle persone disabili che prevede la predisposizione dei progetti personalizzati secondo quanto disposto dall’art. 14 della L 328/2000.

E’ stato infatti redatto un modello di lavoro declinato per bisogni ed aree di intervento della persona.

Il progetto viene elaborato dal Servizio Sociale Professionale competente per Municipio insieme alla persona con disabilità e alla sua famiglia.

Si vuole dare vita ad una sperimentazione per l’attivazione di alcuni interventi.

In particolare, per questo primo avvio di sperimentazione, si fa riferimento a quelli che erano conosciuti come i Progetti Educativi Individualizzati (PEI) e ai soggiorni climatici, per i quali verrà fornita successivamente una specifica nota informativa. 

Sulla base delle consuete modalità di lavoro degli SSPT (appuntamenti, colloqui, ecc.) viene quindi concordato un progetto personalizzato tra il case manager e l’utente e/o la sua famiglia, che può prevedere, sulla base degli obiettivi e delle azioni concordate, l’attivazione di un intervento educativo il cui costo può essere, in parte, coperto da risorse comunali.


In allegato è riportata la nota operativa che fornisce le informazioni necessarie 

Accedi al servizio

Per appuntamento rivolgersi al SSPT della zona di residenza