Stato civile: estratto di nascita, matrimonio, decesso plurilingue

Gli estratti di nascita, matrimonio e decesso formulati su modelli plurilingue sono certificazioni di stato civile che contengono le annotazioni riportate sull'atto, se esistenti.

Non necessitano di ulteriore traduzione e legalizzazione se diretti ai Paesi aderenti alla Convenzione di Vienna dell’8 giugno 1976.


Se stai cercando informazioni sulle certificazioni di stato civile in lingua italiana consulta la pagina dedicata

Le certificazioni vengono rilasciate agli sportelli (consulta la sezione Accedi al servizio).

  • Il servizio è rivolto a residenti e non residenti
  • è possibile richiedere sia certificati personali, sia intestati ad altre persone.
  • per richieste urgenti motivate e documentate è sempre possibile rivolgersi agli sportelli senza  necessità di appuntamento.


In caso di richiesta per altre persone

  • Se il richiedente non è l’intestatario del certificato
    - in caso di: certificati di nascita con paternità e maternità - estratti di nascita con paternità e maternità - Atti integrali di nascita - matrimonio - decesso, è necessario produrre una delega sottoscritta dal delegante e una copia del suo documento d’identità
  • se l’intestatario del certificato è minorenne
    - occorre una dichiarazione firmata (in formato pdf) resa da uno dei genitori attestante il rapporto di parentela
  • se l’intestatario del certificato è una persona deceduta
    - occorre una dichiarazione firmata dagli eredi o dall'incaricato dell’Agenzia di servizi.

Accedi al servizio

Il servizio è accessibile esclusivamente su appuntamento prenotabile online.

Chi accede tramite SPID può seguire il percorso ANAGRAFE-SPORTELLO.


Per richieste urgenti motivate e documentate è sempre possibile rivolgersi agli sportelli senza necessità di appuntamento.

Aggiornato il: 11/08/2021