Pagamento dei diritti di segreteria per la presentazione delle pratiche edilizie

Il pagamento degli importi dovuti per diritti di segreteria andrà effettuato attenendosi alle seguenti indicazioni:

  • per le pratiche da presentare attraverso il portale telematico di “Impresainungiorno” gli importi dovuti dovranno essere pagati esclusivamente all’interno del portale telematico utilizzando pagoPA; non è possibile allegare ricevute di pagamenti effettuati con altre modalità.
  • per le pratiche da presentare con l’applicativo OnlyOne-Pratiche edilizie e per le richieste/segnalazioni che devono essere presentate tramite pec è possibile effettuare il pagamento con bonifico bancario: Banca Intesa S.p.a., a favore della Tesoreria del Comune di Milano, IBAN IT15V0306901783100000300001; in questo caso deve essere allegata sempre la ricevuta della banca attestante l’ avvenuta esecuzione del bonifico, nella cui causale occorre riportare indirizzo, dati catastali e titolare della pratica edilizia, oltre alla tipologia di pagamento (diritti di segreteria per SCIA art. 23, per SCIA per l’agibilità). 
     

Prima di effettuare il pagamento con bonifico bancario si invita a verificare le Modalità di presentazione dei titoli e/o comunicazioni >>>

Si precisa che il pagamento dei diritti di segreteria/marche da bollo effettuati al totem ha validità solo nel mese solare in cui è avvenuto il versamento (modalità momentaneamente sospesa).

In caso di importi versati in eccesso è possibile chiedere il rimborso della somma utilizzando apposito modulo in formato PDF firmato digitalmente e trasmesso a mezzo PEC all’indirizzo sueprotocollo@postacert.comune.milano.it

In mancanza di una firma digitale la richiesta potrà essere inviata tramite Procuratore utilizzando il modulo di procura disponibile nella pagina Modulistica edilizia SUE >>>

Tra gli allegati risulta disponibile la tabella degli importi relativi a tutti gli interventi edilizi.