Pagamento dei diritti di segreteria per la presentazione delle pratiche edilizie

Il pagamento degli importi dovuti per diritti di segreteria andrà effettuato attenendosi alle seguenti indicazioni:

  • per le pratiche da presentare attraverso il portale telematico di “Impresainungiorno” gli importi dovuti dovranno essere pagati esclusivamente all’interno del portale telematico utilizzando pagoPA; non è possibile allegare ricevute di pagamenti effettuati con altre modalità.
  • per le pratiche da presentare con l’applicativo OnlyOne-Pratiche edilizie e per le richieste/segnalazioni che devono essere presentate tramite pec è possibile effettuare il pagamento con bonifico bancario: Banca Intesa S.p.a., a favore della Tesoreria del Comune di Milano, IBAN: IT15V0306901783100000300001; in questo caso deve essere allegata sempre la ricevuta della banca attestante l’avvenuta esecuzione del bonifico, nella cui causale occorre riportare indirizzo, dati catastali e titolare della pratica edilizia, oltre alla tipologia di pagamento (diritti di segreteria per SCIA art. 23, per SCIA per l’agibilità). 
     

Prima di effettuare il pagamento con bonifico bancario si invita a verificare le Modalità di presentazione dei titoli e/o comunicazioni >>>

Si precisa che il pagamento dei diritti di segreteria/marche da bollo effettuati al totem collocato presso la sede degli uffici laddove previsto nei procedimenti e negli atti relativi al Condono, ha validità solo nel mese solare in cui è avvenuto il versamento. 

Solo in caso di importi versati in eccesso o versati due volte è possibile chiedere il rimborso dei diritti di segreteria utilizzando apposito modulo debitamente firmato e trasmesso a mezzo PEC all’indirizzo: sueprotocollo@postacert.comune.milano.it unitamente alla ricevuta di pagamento della marca da bollo di euro 16,00 al documento d’identità e alla/e ricevuta/e del/i versamento/i fatti per i diritti di segreteria (ved. dettagli indicati nel modulo pubblicato nella sezione modulistica edilizia).

Si evidenzia che non sarà possibile richiedere il rimborso del diritto di segreteria versato per atto/titolo/richiesta presentato all’amministrazione del quale se ne chiede poi rinuncia/annullamento. 

Si informa che a decorrere dal 1.07.2022 sono entrati in vigore i nuovi importi relativi ai diritti di segreteria in materia urbanistica-edilizia. L’aggiornamento degli stessi è stato deliberato con Delibera di Giunta Comunale n. 706 del 18/05/2022.

Tra gli allegati risulta disponibile la tabella degli importi relativi a tutti gli interventi edilizi nonché la Delibera di Giunta Comunale n. 706 del 18/05/2022.

Aggiornato il: 21/10/2022