Centri Socio Ricreativi Culturali (CSRC) per il tempo libero

Sono servizi dedicati al benessere, all’aggregazione della popolazione e alla partecipazione attiva dei cittadini e delle cittadine alla vita associativa.

Attività praticate
Il ventaglio dell'offerta è molto ampio:

  •  momenti ricreativi come  ballo, giochi, intrattenimenti musicali ecc.
  •  eventi culturali e informazione come gite, conferenze, visite guidate, spettacoli teatrali e cinematografici a condizioni molto vantaggiose
  •  attività sportive come corsi di ginnastica dolce, yoga, campi di bocce ecc.
  • informatica, lingue straniere, filodrammatica, coro, découpage
  •  pranzi sociali e merende con il prezioso contributo dei soci volontari

Chi può accedere
I Centri Socio Ricreativi Culturali sono aperti a tutti i cittadini che hanno compiuto i 55 anni di età

L’iscrizione avviene presso la segreteria del Centro prescelto con sottoscrizione di tessera annuale e versamento della quota associativa di € 10; è necessaria  una foto tessera e la carta d'identità.

La tessera consente di:

  • accedere a tutti i 29 Centri della Rete del Comune di Milano dislocati nei 9 Municipi della città. È infatti possibile partecipare a tutte le loro attività, nel rispetto delle norme vigenti e facendone richiesta al Comitato di Gestione del Centro
  • partecipare con diritto di voto alle assemblee convocate dal Comitato di Gestione del Centro prescelto in qualità di socio.

 Quando iscriversi
 Le iscrizioni sono accolte preferibilmente dal 1 gennaio al 31 marzo, ma sono consentite durante tutto l’anno.

Per informazioni sulle iniziative e le attività rivolgersi alla sede del coordinamento dei Centri:
Largo Treves, 1
tel. 02 884.63121
orario: dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 14:00 alle 16:00

Argomenti: