Casa comunale: ritiro atti

Nel caso in cui la persona intestataria di un atto non sia reperibile durante la consegna, il ritiro potrà avvenire agli sportelli della Casa Comunale (Palazzo di Via Larga, 12 - ingresso da Via Pecorari, 3).

  • Gli atti restano disponibili fino a 2 anni dalla data del deposito.
  • Il ritiro degli atti depositati in Casa Comunale da oltre 6 mesi potrebbe non essere immediato (attesa di circa 10 giorni dalla data della richiesta allo sportello).

Richiesta

È possibile ritirare gli atti personalmente oppure delegando una terza persona.

In caso di ritiro da parte del destinatario

  • avviso di deposito rilasciato dal messo comunale/ufficiale giudiziario/agente di riscossione Equitalia/ufficiale postale
  • documento d'identità in corso di validità

In caso di delega a terzi

  • delega
  • avviso di deposito dell'atto
  • documento d'identità in corso di validità del delegato
  • fotocopia del documento d'identità in corso di validità del destinatario dell'atto

Per gli atti intestati a persone giuridiche

  • è richiesta anche la documentazione attestante la rappresentanza del delegato

 

Allo sportello si accede liberamente, senza appuntamento.

Casa Comunale
via Larga, 12 (ingresso da Via Pecorari, 3)
orario: dal lunedì al venerdì, dalle 8:30 alle 12:00 e dalle 14:00 alle 15:30

Aggiornato il: 05/02/2024