Area B: sperimentazione per il commercio ambulante

Gli operatori del commercio ambulante che dispongono di veicoli inquinanti il cui impiego è limitato, possono collaborare alla realizzazione di un sistema che limiti la circolazione dei veicoli non solo sulla base della loro classe ambientale, ma anche dell’effettivo utilizzo all'interno di Area B.

Gli ambulanti possono installare gratuitamente sul proprio veicolo un dispositivo in grado di calcolare i chilometri percorsi all’interno di Area B, nei giorni e negli orari in cui è attiva.

Si tratta di una sperimentazione, i cui requisiti e le modalità sono specificati di seguito.

Cos’è OBU
OBU - On Board Unit è il dispositivo che verrà installato gratuitamente sul veicolo per calcolare i chilometri percorsi all’interno dei confini di Area B nei giorni e negli orari in cui è attiva.

La mancata installazione o manomissione dell’OBU, così come il superamento del tetto massimo di chilometri annui, comportano la perdita dei diritti di accesso e circolazione in Area B.

Possono partecipare:

  • titolari di concessione del Comune di Milano
  • aspiranti assegnatari di posteggio di concessione giornaliera ("spuntisti")
  • titolari di concessione di posteggio in altro Comune ma residenti del Comune di Milano
  • proprietari o utilizzatori in uso esclusivo di veicoli trasporto cose alimentati a gasolio Euro 3/III e Euro 4/IV, senza dispositivo antiparticolato (FAP) o equiparati ai sensi della disciplina di Area B.

Gli operatori del commercio ambulante che aderiscono alla sperimentazione potranno accedere e circolare in Area B fino al 31 dicembre 2020.

Scadenze

  • I veicoli alimentati a gasolio Euro 3/III, senza FAP, possono aderire alla sperimentazione entro e non oltre il 24 aprile 2019
  • i veicoli alimentati a gasolio Euro 4/IV, senza FAP, possono aderire alla sperimentazione dall’1 al 30 settembre 2020
  • l’intera sperimentazione terminerà il 31 dicembre 2020.

Sperimentazione e ZTL
I diritti di accesso e circolazione acquisiti partecipando alla sperimentazione non danno automaticamente diritto ad accedere ad Area C o in altre zone a traffico limitato presenti nel territorio del Comune di Milano.

All’operatore che sottoscrive l’accordo e installa il dispositivo OBU verranno riconosciuti 500 chilometri all’anno da percorrere all’interno dei confini di Area B per ogni concessione di cui è titolare.

Ogni operatore potrà partecipare con più concessioni e un solo veicolo per concessione.

I 500 chilometri annui verranno calcolati proporzionalmente al numero di giorni feriali che intercorrono tra la data di adesione alla sperimentazione e il 31 dicembre dell'anno in corso.

Esempio: nel caso del 2019, ad esempio, Area B è attiva dal 25 febbraio. Il conteggio dei giorni lavorativi partirà da quella data fino al 31 dicembre 2019. Di conseguenza i km concessi in deroga saranno 425, a fronte dei 500 km validi per un intero anno solare dal 1° gennaio e il 31 dicembre dello stesso anno.

Agli aspiranti assegnatari di posteggio di concessione giornaliera (“spuntisti”) verranno riconosciuti 1.000 chilometri all’anno da percorrere all’interno dei confini di Area B limitatamente ad un solo veicolo a prescindere dalle concessioni di cui si è titolari.

I 1.000 chilometri annui verranno calcolati proporzionalmente al numero di giorni feriali che intercorrono tra la data di adesione alla sperimentazione e il 31 dicembre dell'anno in corso.

Richiesta
La sottoscrizione dell'accordo per l'utilizzo di OBU comporta la verifica preliminare dei requisiti. A questo scopo occorre presentare:

  • copia della/e concessione/i 
  • copia del libretto di circolazione del veicolo associato ad ogni concessione
  • ricevuta del versamento di € 100 di cauzione per ogni OBU che si intende richiedere, da effettuarsi tramite bonifico bancario intestato a:
    • Comune di Milano
    • IBAN: IT15V0306901783100000300001
    • causale: 216/Deposito OBU/Nome Cognome/Codice Fiscale del titolare del deposito.

Installazione
L’azienda responsabile dell’installazione del dispositivo contatterà l’interessato per il montaggio di OBU sul veicolo indicato.

L’installazione dovrà avvenire entro e non oltre 60 giorni dalla sottoscrizione dell’accordo, pena l’esclusione dalla sperimentazione. 

Nel tempo di attesa tra la sottoscrizione dell’accordo e l’installazione del dispositivo, il veicolo potrà accedere e circolare in Area B senza venire sanzionato.

Suggerimento
Una volta installato l’OBU, si consiglia di tenere sotto controllo i chilometri consumati.

Veicoli alimentati a gasolio Euro 3/III, senza dispositivo antiparticolato

  • entro la data del 26 marzo 2019:
    • la percorrenza annua di 500 chilometri nel 2019 sarà rimodulata proporzionalmente al numero di giorni feriali intercorrenti tra la data di adesione e il 31 dicembre dell'anno medesimo
    • la percorrenza annua nel 2020 sarà di 500 chilometri, riferita al periodo di 12 mesi compreso tra il 1° gennaio ed il 31 dicembre
  • tra la data del 27 marzo 2019 e il 24 aprile 2019:
    • la percorrenza annua nel 2019 sarà ridotta di 10 chilometri/giorno in base al numero di giorni feriali intercorrenti tra la data di adesione e il 25 febbraio 2019, data di avvio della disciplina viabilistica "Area B"
    • la percorrenza annua nel 2020 sarà di 500 chilometri, riferita al periodo di 12 mesi compreso tra il 1° gennaio ed il 31 dicembre
  • non è possibile aderire alla sperimentazione dopo la data del 24 aprile 2019

Per gli aspiranti assegnatari di posteggio di concessione giornaliera (“spuntisti”):

  • la percorrenza annua di 1.000 chilometri nel 2019 sarà ridotta di 10 chilometri/giorno in base al numero di giorni feriali intercorrenti tra la data di adesione e il 25 febbraio 2019, data di avvio della disciplina viabilistica "Area B"
  • la percorrenza annua nel 2020 sarà di 1.000 chilometri, riferita al periodo di 12 mesi compreso tra il 1° gennaio ed il 31 dicembre
  • non è possibile aderire alla sperimentazione dopo la data del 24 aprile 2019.

Veicoli alimentati a gasolio Euro 4/IV, senza dispositivo antiparticolato

  • tra la data del 1 settembre 2020 e il 30 settembre 2020, la percorrenza annua nel 2020 sarà di 125 chilometri in quanto rimodulata proporzionalmente al numero di giorni feriali intercorrenti tra la data 1 ottobre 2020 e il 31 dicembre dell'anno medesimo
  • non è possibile aderire alla sperimentazione dopo la data del 30 settembre 2020.

Per gli aspiranti assegnatari di posteggio di concessione giornaliera (“spuntisti”):

  • la percorrenza annua nel 2020 sarà di 250 chilometri in quanto rimodulata proporzionalmente al numero di giorni feriali intercorrenti tra la data 1 ottobre 2020 e il 31 dicembre dell'anno medesimo
  • non è possibile aderire alla sperimentazione dopo la data del 30 settembre 2020.

Accedi al servizio

Dove richiedere l'OBU

Sportello Area B e Area C
presso Metropolitana Duomo M1-M3, Piazza del Duomo
orari: dal lunedì al venerdì, 8:30-15:30
email mtaareab@pec.comune.milano.it

Apeca Unione Confcommercio Milano Lodi Monza e Brianza
corso Venezia, 51 - Milano
orari: dal lunedì al venerdì, 8:30-12:30 e 13:30-17:30 (il venerdì fino alle 16:30)
tel. 02 7750330
email apeca@unione.milano.it

Anva Confesercenti Sede Provinciale di Milano
via Sirtori, 3 (ingresso da Via Nino Bixio) - Milano
orari: dal lunedì al venerdì, 9:00-12:30, 14:00-17:30 (il venerdì fino alle 12:00)
tel. 02 2818.6300 – 339 5737316 – 335 6648162
email anva@confesercentimilano.it

Determinazione Dirigenziale 138 del 11.04.2019 >>
- schema di contratto per la concessione di OBU

Argomenti: