Informativa privacy - EDIFICI DEGRADATI-ABBANDONATI-DISMESSI

Informativa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE n. 2016/679
Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE n. 2016/679 (Regolamento generale sulla protezione dei dati
personali), si forniscono le seguenti informazioni.
Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento è l’Area Pianificazione Urbanistica Generale della Direzione Urbanistica del
Comune di Milano con sede in via Sile 8 – 20139 Milano, e-mail URB.PUGDirezione@comune.milano.it, PEC
pianificazioneurbanistica@postacert.comune.milano.it.
Responsabile della protezione dei dati personali

Il Responsabile per la protezione dei dati personali (Data Protection Officer - “DPO”) del Comune di Milano
è raggiungibile al seguente indirizzo e-mail: dpo@Comune.Milano.it
Finalità e base giuridica
Il trattamento dei dati è finalizzato all’espletamento del procedimento e delle attività connesse e
strumentali alla gestione dei c.d. edifici abbandonati e degradati e del patrimonio edilizio dismesso con
criticità.
I dati personali sono trattati nel rispetto delle condizioni previste dal Regolamento UE 2016/679 ed in
particolare:

  •  dall’art. 6 – par. 1 lett. e) - e dall’art. 2 ter del D.lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei

dati personali”, per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di
pubblici poteri in coerenza con dell’art. 11 delle Norme di Attuazione del Piano delle Regole del
Piano di Governo del Territorio e dell’art. 40 bis della Legge Regionale n. 12/2005.
Tipologie dei dati trattati
Il procedimento e le attività relative alla raccolta delle istanze e segnalazioni in merito agli edifici
abbandonati e degradati e al patrimonio edilizio dismesso con criticità prevede la raccolta dei seguenti dati
personali:

  •  Dati anagrafici (nome e cognome)
  •  Indirizzo
  •  Residenza anagrafica
  •  Indirizzo e-mail Posta Ordinaria/PEC
  •  Numero telefonico
  •  Codice fiscale/Partita Iva

Modalità di trattamento

Il trattamento si svolge nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali ed è improntato ai principi di
correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della riservatezza. Viene effettuato anche con l’ausilio di
strumenti elettronici coerentemente con le operazioni indicate nell’art. 4, punto 2, del Regolamento UE
2016/679.
Natura del trattamento

Il conferimento dei dati è obbligatorio e il loro mancato rilascio preclude la possibilità di dar corso all’avvio
del procedimento per l’individuazione o la rettifica o lo stralcio dell’individuazione degli edifici abbandonati 
Direzione URBANISTICA
Area PIANIFICAZIONE URBANISTICA GENERALE

e degradati e del patrimonio edilizio dismesso con criticità nonché agli adempimenti conseguenti inerenti il
procedimento.
Comunicazione e diffusione

I dati personali potranno essere oggetto di comunicazione a terzi o di diffusione nei casi previsti dalle
disposizioni normative applicabili (es. la pubblicazione degli atti in applicazione delle disposizioni in materia
di trasparenza in caso di diffusione).
Categorie di destinatari dei dati

I trattamenti sono effettuati a cura delle persone autorizzate e impegnate alla riservatezza e preposte alle
relative attività in relazione alle finalità perseguite.
Il trattamento dei dati viene effettuato anche da persone di AMAT - Agenzia Mobilità Ambiente e Territorio
Srl (via Tommaso Pini 1 - 20134 Milano) che assume la funzione di Responsabile del trattamento ex art. 28
del Regolamento UE 2016/679.
Conservazione dei dati

I dati saranno conservati per il tempo necessario al conseguimento delle finalità per le quali sono stati
raccolti e comunque per il periodo previsto dalle disposizioni in materia di conservazione degli atti e
documenti amministrativi.
Trasferimento dati verso paese terzi

I dati trattati per le predette finalità non sono trasferiti a paesi terzi all’esterno dell’Unione Europea o dello
Spazio Economico Europeo (SEE) o ad organizzazioni internazionali.
Diritti degli interessati

Gli interessati possono esercitare i diritti previsti dall’art. 15 e seguenti del Regolamento UE 2016/679 ed in
particolare il diritto di accedere ai propri dati personali, di chiederne la rettifica o la limitazione,
l’aggiornamento se incompleti o erronei e la cancellazione se sussistono i presupposti nonché di opporsi
all’elaborazione rivolgendo la richiesta va rivolta al:

  •  Comune di Milano in qualità di Titolare, via Sile 8 20139 Milano - Direzione Urbanistica - Area
  • Pianificazione Urbanistica Generale - al seguente indirizzo e-mail
  • URB.PUGDirezione@comune.milano.it;
  •  Responsabile per la protezione dei dati personali del Comune di Milano (Data Protection Officer -“DPO”)

Diritto di reclamo
Si informa infine che gli interessati, qualora ritengano che il trattamento dei dati personali a loro riferiti
avvenga in violazione di quanto previsto dal Regolamento UE 2016/679 (art. 77) hanno il diritto di proporre
reclamo al Garante, (www.garanteprivacy.it) o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 7Regolamento).

Scarica l'Informativa.

Aggiornato il: 11/02/2022