Informativa privacy DISTRIBUZIONE MASCHERINE PRESSO LE FARMACIE

In relazione allo stato di emergenza conseguente alla diffusione del Virus Covid-19 sono stati emanati a livello nazionale, regionale e locale vari provvedimenti allo scopo di contrastare e contenere il contagio.

L’applicazione di tali provvedimenti comporta anche il trattamento dei dati personali.

Con la presente informativa, rilasciata ai sensi degli art. 13 del Regolamento UE n. 2016/679 (Regolamento generale sulla protezione dei dati personali), il Titolare del trattamento di seguito definito, fornisce le seguenti informazioni.

Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento è il Comune di Milano con sede in Piazza della Scala, 2 – 20121 Milano.

Responsabile della protezione dei dati personali

Il Responsabile per la protezione dei dati personali (Data Protection Officer - “DPO”) del Comune di Milano è raggiungibile al seguente indirizzo e-mail: dpo@Comune.Milano.it

Finalità e base giuridica del trattamento

Il trattamento dei dati personali è finalizzato alla distribuzione, mediante la rete delle farmacie, dei dispositivi di protezione (mascherine) per il contenimento del contagio da Virus Covid-19.

I dati sono trattati dal Comune di Milano nell'esecuzione dei propri compiti di interesse pubblico o comunque connessi all'esercizio dei propri pubblici poteri ai sensi dell’art. 6 par. 1 lett. e) del Regolamento UE 2016/679 e del D.Lgs. 196/2003 “Codice privacy” in coerenza con:

a) l’Ordinamento degli Enti Locali (D.Lgs. n. 267/2000)

b) le Ordinanze regionali in materia

Tipologia dei dati trattati

La gestione delle attività connesse e strumentali alla distribuzione dei dispositivi (mascherine) prevede il trattamento dei seguenti dati:

  • Dati anagrafici
  • Residenza
  • Indirizzo per individuare la farmacia di prossimità
  • Composizione del nucleo familiare per determinare il numero di mascherine da consegnare
  • Codice fiscale per la verifica della consegna presso le farmacie individuate
  • Indirizzo e-mail per le comunicazioni

Modalità di trattamento

Il trattamento si svolge nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali ed è improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della riservatezza. Nell’ambito di un piano di distribuzione dei dispositivi, l’Amministrazione ha individuato come destinatari gli utenti dei servizi erogati dal Comune i cui dati sono stati conferiti dagli utenti stessi all’atto dell’iscrizione o della richiesta dei relativi servizi. Ad ogni componente il nucleo familiare sono destinati un numero di dispositivi predeterminato da ritirare presso la farmacia più vicina alla propria abitazione. La farmacia consegna il kit del nucleo previa verifica del diritto mediante la lettura del Codice Fiscale impresso sulla tessera sanitaria o su altro dispositivo. Nessun dato rimane nella disponibilità delle farmacie.

Natura del trattamento

Gli interessati sono liberi di aderire o meno alla proposta dell’amministrazione e il mancato ritiro dei dispositivi messi a disposizione non pregiudica in alcun modo il servizio al quale si è iscritti.

Diffusione e comunicazione

I dati personali non sono oggetto di diffusione, ma potranno essere comunicati a soggetti terzi nei casi previsti da disposizioni di legge o di regolamento.

Categorie di destinatari dei dati

I trattamenti sono effettuati a cura delle persone autorizzate e impegnate alla riservatezza e preposte alle relative attività in relazione alle finalità perseguite.

Potranno essere destinatari dei dati l’Azienda Farmacie Milanesi SpA (AFM) e Federfarma Milano come Responsabili del trattamento dei dati personali designati dal Comune di Milano ai sensi dell'articolo 28 del Regolamento UE 2016/679.

Conservazione dei dati

I dati relativi alla gestione delle operazioni di consegna e ritiro dei dispositivi saranno conservati per il tempo necessario al conseguimento di tali finalità o per un periodo ulteriore in applicazione di disposizioni normative in materia di tenuta della documentazione amministrativa.

Trasferimento dati verso paese terzi

I dati forniti per le predette finalità non sono trasferiti a paesi terzi o organizzazioni internazionali all’esterno dell’Unione Europea.

Diritti degli interessati

Gli interessati possono esercitare i diritti previsti dall’art. 15 e seguenti del Regolamento UE 2016/679 ed in particolare il diritto di accedere ai propri dati personali, di chiederne la rettifica o la limitazione, l’aggiornamento se incompleti o erronei e la cancellazione se sussistono i presupposti, nonché di opporsi all’elaborazione rivolgendo la richiesta:

- al Comune di Milano in qualità di Titolare, la  Direzione Politiche Sociali, al seguente indirizzo e-mail:  DC.politichesocialisalute@comune.milano.it

oppure

- al Responsabile per la protezione dei dati personali del Comune di Milano (Data Protection Officer - “DPO”)

Diritto di reclamo

Si informa infine che gli interessati, qualora ritengano che il trattamento dei dati personali a loro riferiti avvenga in violazione di quanto previsto dal Regolamento UE 2016/679 (art. 77), hanno il diritto di proporre reclamo al Garante, (www.garanteprivacy.it) o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79 del Regolamento).

Aggiornato il: 22/10/2021